1.UWT1 / Corsa in linea  
 

Milano-Sanremo

 
 
23/03/2014 - KM : 294,00  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Milano Sanremo
  2032_altimetria-milano-sanremo-2014-no-pompeiana.jpg  
 
 
 

 VIDEO CORSA ORA: 17:38 KM Arrivo: 0


 SINTESI GARA ORA: 17:06 KM Arrivo: 0

 Alexander Kristoff (Team Katusha) ha vinto la Milano-Sanremo 2014, battendo in volata  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing) e  Ben Swift (Team Sky). Il norvegese è stato l'unico velocista ad avere le gambe per fare lo sprint, Cavendish, Greipel e Modolo si sono dovuti accontentare di un piazzamento.

Splendido il lavoro di  Luca Paolini (Team Katusha) nel finale. In precedenza c'era stato un grande attacco di  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team) sulla Cipressa, ma il messinese è stato ripreso sulle prime rampe del Poggio.

La Sanremo si conferma la classica più difficile da pronosticare: ad  Alexander Kristoff (Team Katusha) avevamo assegnato 2 stellette, ma i big della vigilia hanno deluso proprio sul più bello. La corsa era stata animata dalla fuga di 7 uomini: Boem, Parrinello, Haas, Barta, Bono  Marc De Maar e  Maarten Tjallingii guadagnano fino a 11 minuti poi piano piano si sfaldano. Rimangono in testa gli ultimi due ripresi nella discesa della Cipressa da  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team).

Il messinese ha provato da lontano, guadagnando fino a 50 secondi. Ha tentato di resistere nei chilometri di pianura, ma ha dovuto alzare bandiera bianca sulle prime rampe del trampolino di lancio della classica di primavera. Nessuno ha avuto le gambe e il coraggio di seguire un'azione potenzialmente importante.


Sul Poggio attacca prima Rast poi  Enrico Battaglin, ma è  Philippe Gilbert a dare il colpo più forte nel punto chiave. Nessuno però si stacca e in cima i velocisti sono indietro ma ben presenti nel gruppo. Cavendish, Greipel e Modolo si sfregano le mani, mentre  John Degenkolb perde le ruote a causa di una foratura proprio all'attacco dell'ultima salita.

In discesa non succede niente e sull'Aurelia si presenta un bel gruppetto, Ci prova  Sonny Colbrelli (Bardiani Valvole - CSF Inox) (che forse brucia energie decisive), ma le squadre dei velocisti ricuciono lo strappo. Nell'ultimo chilometro magistrale lavoro di  Luca Paolini che guida Kristoff nella selva di ruote della volata.

Cav, Sagan, Ciolek, Greipel e Modolo vogliono giocarsi le carte giuste nell'ultima Sanremo dedicata agli sprinter (almeno così è previsto con l'inserimento della Pompeiana), ma nel momento chiave devono alzare bandiera bianca. Pioggia e freddo appesantiscono le gambe e dal mazzo esce  Alexander Kristoff (Team Katusha) che batte  Fabian Cancellara (gesto di stizza sulla linea d'arrivo) e  Ben Swift (Team Sky). Migliore italiano  Sonny Colbrelli (6°)
 


 RISULTATI ORA: 17:03 KM Arrivo: 0

Secondo è arrivato  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing), terzo  Ben Swift (Team Sky

 Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step) e  Sacha Modolo (Lampre - Merida) non hanno avuto le gambe per la volata...


 RISULTATI ORA: 17:01 KM Arrivo: 0

 Alexander Kristoff (Team Katusha)!!! E sua la Classicissima!


 COMMENTO

Si spezza il gruppo 


 COMMENTO

Lanciata la volata con Paolini per Kristoff


 ULTIMO KM ORA: 16:59 KM Arrivo: 1

Flame rouge!

Cavendish sta cercando di risalire. Ciolek, Sagan e Bennati nelle prime posizioni


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 16:59 KM Arrivo: 2

Raggiunto  Sonny Colbrelli (Bardiani Valvole - CSF Inox

Si stacca Greipel!!!!!


 COMMENTO

Deve proseguire! Dietro si guardano!


 SCATTO ORA: 16:58 KM Arrivo: 2

Attacca  Sonny Colbrelli (Bardiani Valvole - CSF Inox)!!!


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 16:57 KM Arrivo: 3

Tutti insieme a fine discesa!

Sarà volata...


 COMMENTO

Fondamentale sarà capire chi c'è e chi non c'è alla fine della discesa.

Cav e Greipel risalgono velocemente 


 SCATTO ORA: 16:55 KM Arrivo: 5

 Peter Sagan (Cannondale Pro Cycling Team) e  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing) stanno facendo la differenza, rientrando sui due che hanno ancora 20 metri di vantaggio.

Cavendish e Greipel indietro ma ancora in gruppo


 COMMENTO

Due uomini davanti. Un Belkin e  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) ma il gruppo sta arrivando


 GPM ORA: 16:54 KM Arrivo: 6

Finito il Poggio, tutti insieme praticamente si va verso la volata a meno che qualcuno riesca a fare la differenza in discesa


 SCATTO ORA: 16:53 KM Arrivo: 6

Ci prova  Luca Paolini (Team Katusha)!

Ma il gruppo è tutto lì...


 SCATTO ORA: 16:52 KM Arrivo: 7

Scatta  Philippe Gilbert (BMC Racing Team) con  Daniele Bennati (Tinkoff-Saxo) a ruota! Cancellara e Sagan drizzano le antenne.

Annullato il tentativo di Battaglin


 RIENTRA ORA: 16:51 KM Arrivo: 7

E' rientrato  John Degenkolb (Team Giant - Shimano), ma ha fatto uno sforzo sovrumano 


 COMMENTO

Aumenta l'andatura  Salvatore Puccio (Team Sky


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:50 KM Arrivo: 8

Tira il gruppo la Lotto,  André Greipel (Lotto Belisol Team) in seconda ruota. Non è ancora arrivato il punto più duro.


 RIENTRA ORA: 16:49 KM Arrivo: 8

Contrattacca  Enrico Battaglin (Bardiani Valvole - CSF Inox)! Tutto solo sul Poggio il vincitore di Serra San Bruno al Giro 2013


 RAGGIUNTO ORA: 16:48 KM Arrivo: 8

Raggiunto Nibali. Attacca  Grégory Rast  (Trek Factory Racing


 DISTACCHI ORA: 16:47 KM Arrivo: 9

8 secondi di vantaggio per  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team


 PROBLEMA MECCANICO ORA: 16:47 KM Arrivo: 9

Inizia il Poggio e fora  John Degenkolb (Team Giant - Shimano)!

Finisce qua per lui purtroppo.


 GPM - INFO ORA: 16:46 KM Arrivo: 10

Ci siamo sta per iniziare il Poggio da Arma di Taggia - 3,70 Km 3.70 %!


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:45 KM Arrivo: 10

Attenzione perché davanti si schiera il Team Sky per  Edvald Boasson Hagen


 DISTACCHI ORA: 16:45 KM Arrivo: 11

Adesso scende vertiginosamente il vantaggio di  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team

26 secondi che comunque ci ha fatto emozionare in questa fase


 RIENTRA ORA: 16:43 KM Arrivo: 12

E' rientrato in questa fase anche  Arnaud Demare (Equipe Cycliste FDJ.fr), ma c'è ancora il Poggio.

Raggiunto anche  Maarten Tjallingii (Belkin Pro Cycling Team

30 secondi per Nibali!


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 16:42 KM Arrivo: 13

C'è anche  Sacha Modolo (Lampre - Merida) nel gruppo di testa tra i velocisti rimasti


 COMMENTO

Stanno attendendo forse un attimo di troppo dietro per mettersi ad inseguire. Solo De Marchi in testa.

Nibali ha 40 secondi di vantaggio e si sta gestendo


 DISTACCHI ORA: 16:39 KM Arrivo: 15

50 secondi per  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team)!

Se non si svegliano Lo Squalo frega tutti!


 DISTACCHI ORA: 16:38 KM Arrivo: 16

Ha fatto saltare il banco  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team

Dietro tira  Alessandro De Marchi (Cannondale Pro Cycling Team). Il distacco è ancora nell'ordine dei 30 secondi


 COMMENTO

Ci sono ancora Cavendish, Greipel, Ciolek e Degenkolb nel gruppo all'inseguimento


 SCATTO ORA: 16:37 KM Arrivo: 17

Scatti e controscatti in gruppo! Attenzione si accende la bagarre con  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing


 SCATTO ORA: 16:35 KM Arrivo: 18

E rimane solo  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team

Il gruppo ad una 30ina di secondi. Ora prima del poggio ci sono 9 km... troppi forse


 RIENTRA ORA: 16:34 KM Arrivo: 20

3 uomini al comando!

 Maarten Tjallingii (Belkin Pro Cycling Team
 Marc De Maar (UnitedHealthcare Presented by Maxxis
 Vincenzo Nibali (Astana Pro Team

Il messinese subito in testa, stacca i compagni di fuga...


 COMMENTO

Piuttosto circospetta la discesa di Nibali che non sta spingendo a fondo sull'acceleratore


 GPM ORA: 16:32 KM Arrivo: 22

13 secondi di vantaggio per la coppia di testa su  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team).

Inizia la discesa.

Il gruppo a 36 secondi


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:31 KM Arrivo: 22

Si sposta  Alessandro De Marchi (Cannondale Pro Cycling Team) e adesso vanno davanti i Trek.

Sono 30 nel gruppo di testa


 COMMENTO

Nibali si sta riportando sulla testa della corsa. Più di 30 secondi per lui. 

Si stanno staccando Belletti e Demare


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:27 KM Arrivo: 24

Nessuno ha risposto alla rasoiata di Nibali. Gilbert doveva essere lì.

 Alessandro De Marchi (Cannondale Pro Cycling Team) in testa ancora sta facendo un grandissimo lavoro.

20 secondi di vantaggio per il messinese 


 DISTACCHI ORA: 16:26 KM Arrivo: 25

50 metri di vantaggio per lui. Probabilmente Lo Squalo sperava di portare via qualcuno


 SCATTO ORA: 16:25 KM Arrivo: 25

Attacca  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team)!!!!


 COMMENTO

Benissimo anche  Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step

Mentre si stacca  Thor Hushovd (BMC Racing Team


 COMMENTO

Sta risalendo  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team

Anche  Gerald Ciolek (Team MTN Qhubeka) presidia le prime posizioni


 COMMENTO

Che sparpagliata!

Si spezza il gruppo


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:22 KM Arrivo: 26

Forcing della Cannondale!

 Alessandro De Marchi (Cannondale Pro Cycling Team) con  Peter Sagan sulla ruota


 COMMENTO

Anche il gruppo in salita


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:20 KM Arrivo: 27

 Enrico Battaglin (Bardiani Valvole - CSF Inox) e  Sonny Colbrelli (Bardiani Valvole - CSF Inox) nelle prime posizioni pilotati da  Marco Coledan


 COMMENTO

Siamo in salita. Occhi aperti, è un punto cruciale.

Se ne va  Maarten Tjallingii (Belkin Pro Cycling Team) tutto solo. Si stacca Bono mentre prova a resistere De Maar


 GPM - INFO ORA: 16:18 KM Arrivo: 28

I tre di testa vicini all'attacco della Cipressa da San Lorenzo a Mare - 5,65 Km 4.10 % 

Il gruppo a 2 minuti circa


 COMMENTO

Sulla Cipressa succederà qualcosa. Molte manovre in testa al gruppo da tanti chilometri. Ora i Bmc portano su  Philippe Gilbert (BMC Racing Team


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 16:13 KM Arrivo: 33

Difficile capire chi ci sia ancora con le mantelline.

Sicuramente abbiamo visto  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing),  Peter Sagan (Cannondale Pro Cycling Team),  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team),  Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step) e  André Greipel (Lotto Belisol Team),  Philippe Gilbert (BMC Racing Team) e  Sacha Modolo (Lampre - Merida


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:11 KM Arrivo: 33

Ora davanti ci sono i Trek di Cancellara. Siamo ad Imperia, occhi aperti nel centro cittadino


 METEO PIOGGIA ORA: 16:08 KM Arrivo: 35

Sul traguardo si cerca di prosciugare le pozzanghere, ma al momento non piove


 COMMENTO

In difficoltà anche uno dei favoriti.  Arnaud Demare (Equipe Cycliste FDJ.fr) in coda al gruppo già sul Berta


 SI STACCA ORA: 16:05 KM Arrivo: 38

Si stacca  Alessandro Petacchi (Omega Pharma - Quick Step). Con Renshaw già ritirato,  Mark Cavendish dovrà fare tutto da solo


 COMMENTO

Gruppo sul Capo Berta. Sono rientrati in diversi ma torneranno a staccarsi. Cavendish molto agile nelle prime posizioni fa ben sperare per i colori della OPQS


 DISTACCHI ORA: 16:01 KM Arrivo: 40

Sotto i 4 minuti il vantaggio dei fuggitivi. Intanto davanti si stacca  Jan Barta (Team NetApp - Endura


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:00 KM Arrivo: 40

Katusha e Cannondale stanno tenendo altissima l'andatura. Il gruppo è molto sfilacciato e non è composto da più di 40-50 unità


 GPM - INFO ORA: 15:58 KM Arrivo: 41

I dati del Capo Berta da Via Aurelia - 2,50 Km 5.10 % 

Greipel sempre nelle prime posizioni. Il Gorilla corre in avanguardia


 COMMENTO

Gruppo allungatissimo verso il Berta


 DISTACCHI ORA: 15:56 KM Arrivo: 42

4 minuti e 30 per il quartetto al comando


 COMMENTO

Ci avviciniamo all'ultimo e più impegnativo Capo di giornata.

Davanti a tutta  Alan Marangoni (Cannondale Pro Cycling Team): Sagan vuole renderla molto dura.

Abbiamo superato i 250 km di corsa


 RITIRO ORA: 15:53 KM Arrivo: 45

Si ritira un altro possibile protagonista,  Michal Kwiatkowski (Omega Pharma - Quick Step) sale in ammiraglia.


 RITIRO ORA: 15:52 KM Arrivo: 46

Ufficiale il ritiro di  Diego Ulissi (Lampre - Merida). Il freddo la causa


 DISTACCHI ORA: 15:51 KM Arrivo: 46

5 minuti tondi tondi per i fuggitivi.

La Rai segnala il ritiro di  Diego Ulissi (Lampre - Merida), ma non ci sono ancora conferme


 INFO PERCORSO ORA: 15:50 KM Arrivo: 47

Katusha in testa per Paolini e Kristoff

I fuggitivi sul Capo Cervo


 SI STACCA ORA: 15:49 KM Arrivo: 48

Attenzione, notizia molto importante.

 Diego Ulissi (Lampre - Merida) in grande difficoltà sul Mele. E' rientrato solo adesso nel gruppo


 INFO PERCORSO ORA: 15:47 KM Arrivo: 49

Sta per terminare il Capo Mele da Via Aurelia - 3,00 Km 2.00 % per il gruppo. Velocità molto sostenuta. Il gruppo si assottiglia più per la distanza che per la pendenza


 COMMENTO

Sta menando le danze la Orica GreenEDGE

Greipel e Cavendish nelle prime posizioni


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:44 KM Arrivo: 52

Sale la Cannondale compatta. Cresce il nervosismo in gruppo


 COMMENTO

Anche il gruppo vicino all'inizio del Mele


 GPM - INFO ORA: 15:41 KM Arrivo: 53

 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:40 KM Arrivo: 54

In testa alla fuga c'è  Matteo Bono (Lampre - Merida), testa di ponte ideale per le ambizioni di Ulissi e Pozzato


 COMMENTO

Eccoci nella zona dei "Capi". Dopo chilometri di relativa calma si inizierà a delineare il vero volto di questa Classicissima.

Siamo ad Alassio


 INFO PERCORSO ORA: 15:33 KM Arrivo: 60

Tra 5 chilometri inizia il Capo Mele da Via Aurelia - 3,00 Km 2.00 % 

Sul rettilineo d'arrivo fastidiose - e pericolose - pozzanghere


 SI STACCA ORA: 15:30 KM Arrivo: 63

Si stacca anche  Antonino Casimiro Parrinello (Androni Giocattoli - Venezuela). Bravo comunque, ci volevano gambe e coraggio.

4 fuggitivi al comando


 INFO CORSA ORA: 15:24 KM Arrivo: 70

Siamo nella zona del secondo riferimento, in località Ceriale. Tra pochi chilometri inizia il bello con i Capi


 METEO PIOGGIA ORA: 15:18 KM Arrivo: 73

Un fortunale sta interessando la zona d'arrivo. Grandine e acqua forte hanno trasformato la discesa del Poggio in un fiume. Ci vorrà la massima attenzione


 COMMENTO

Che rischio! Ad un tifoso lungo la strada sfugge l'ombrello che sfiora il gruppo lanciato all'inseguimento della fuga


 SI STACCA ORA: 15:15 KM Arrivo: 73

Si stacca a causa di una foratura  Nathan Haas (Garmin - Sharp). Rimangono in 5 davanti


 COMMENTO

 Fabian Cancellara (Trek Factory Racing) si fa asciugare le mani dall'ammiraglia. La temperatura è rigida e le difficoltà aumentano.

E' una lunga, faticosa e dolorosa, attesa per il momento chiave


 INFO CORSA ORA: 15:10 KM Arrivo: 76

Media dopo 5 ore di gara: 42.780 km/h


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:07 KM Arrivo: 78

Duro lavoro per  Eugenio Alafaci (Trek Factory Racing) che tira il gruppo al limitare delle 5 ore di corsa


 SI STACCA ORA: 15:01 KM Arrivo: 82

Si sfila un uomo che poteva essere pericoloso per il finale.  Tom Jelte Slagter (Garmin - Sharp) in difficoltà


 DISTACCHI ORA: 14:58 KM Arrivo: 84

6 minuti e 45 secondi di vantaggio per i battistrada


 INFO PERCORSO ORA: 14:53 KM Arrivo: 88

Ecco il riepilogo della salite che attendono ancora il gruppo. Tra circa 35 chilometri la prima asperità

 

52  Capo Mele da Via Aurelia - 3,00 Km 2.00 %
47  Capo Cervo da Via Aurelia - 3,00 Km 2.30 %
39  Capo Berta da Via Aurelia - 2,50 Km 5.10 %
22  Cipressa da San Lorenzo a Mare - 5,65 Km 4.10 %
Poggio da Arma di Taggia - 3,70 Km 3.70 %

 


 METEO PIOGGIA ORA: 14:50 KM Arrivo: 93

Piove forte anche sul traguardo di Sanremo... son dolori per gli atleti in corsa...


 COMMENTO

Si superano i 200 km percorsi. Ora inizia un'altra corsa


 RITIRO ORA: 14:44 KM Arrivo: 96

Ritiro anche per  Filippo Fortin (Bardiani Valvole - CSF Inox) dopo la caduta di qualche chilometro fa


 SI STACCA ORA: 14:42 KM Arrivo: 100

Si è staccato  Nicola Boem  (Bardiani Valvole - CSF Inox). Rimangono in 6 davanti


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 14:39 KM Arrivo: 103

In testa un uomo per  Peter Sagan (Cannondale Pro Cycling Team), uno per  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing) e uno per  John Degenkolb (Team Giant - Shimano


 CADUTA ORA: 14:37 KM Arrivo: 105

Caduta di 5 corridori.  Filippo Fortin (Bardiani Valvole - CSF Inox) rimane a terra e per il momento non riparte.

Pioggia fortissima!


 DISTACCHI ORA: 14:35 KM Arrivo: 106

Torna intorno ai 7 minuti il vantaggio dei battistrada. Problemi di crampi per  Nicola Boem  (Bardiani Valvole - CSF Inox) che per il momento rimane con la testa della corsa


 METEO PIOGGIA ORA: 14:24 KM Arrivo: 114

Pioggia intensa e 9° sui battistrada


 DISTACCHI ORA: 14:23 KM Arrivo: 115

Aumenta il distacco dei battistrada - 7 e 50 - mentre dietro Cannondale e Trek menano le danze


 RIENTRA ORA: 14:21 KM Arrivo: 118

E' rientrato in gruppo regolarmente  Peter Sagan


 METEO PIOGGIA ORA: 14:15 KM Arrivo: 120

Inizia a piovere anche a Sanremo...


 PROBLEMA MECCANICO ORA: 14:14 KM Arrivo: 120

Problemi alla bici per  Peter Sagan (Cannondale Pro Cycling Team) che ha 200 metri di ritardo dal gruppone


 RITIRO ORA: 14:13 KM Arrivo: 121

Il freddo ha fatto altre vittime. Ritiro sul Turchino per  Daniel Teklehaimanot Girmazion (Team MTN Qhubeka


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 13:59 KM Arrivo: 126

In testa ancora la Cannondale che assolve al compito di squadra che può contare tra i suoi effettivi il favorito numero 1


 RITIRO ORA: 13:58 KM Arrivo: 126

Si ritira  Stefan Denifl (IAM Cycling). Problemi di freddo per l'austriaco


 RIEPILOGO ORA: 13:56 KM Arrivo: 127

Si stabilizza sui 7 minuti il distacco tra battistrada e gruppo. Siamo in Riviera, inizia la rincorsa per i Capi


 DISTACCHI ORA: 13:48 KM Arrivo: 132

Il gruppo all'ingresso di Genova ha 6 minuti e 50 secondi di ritardo


 COMMENTO

La fuga sta affrontando la discesa del Passo del Turchino. Il gruppo ancora molto indietro


 COMMENTO

Gli atleti sono sul Turchino, salita che un tempo era decisiva, oggi non fa neppure il solletico 


 METEO PIOGGIA ORA: 13:03 KM Arrivo: 164

5 gradi in vetta al Turchino. Lo segnala la Lampre Merida. 


 RIEPILOGO ORA: 13:00 KM Arrivo: 165

Non cambia la situazione in corsa. Il tempo purtroppo sta cambiando anche a Sanremo dove non piove al momento, ma dove si scorgono nubi nere all'orizzonte


 DISTACCHI ORA: 12:50 KM Arrivo: 170

Il gruppo non forza sotto questo diluvio; i battistrada guadagnano, e si portano a 10'30'' di margine.


 METEO PIOGGIA ORA: 12:46 KM Arrivo: 174

La grandine si abbatte sul gruppo!

Ma i corridori devono tenere duro; dalla vetta del Turchino si entra sulla sponda ligure, e questo secondo versante gode di meteo molto migliore, deisamente soleggiato.


 GPM - INFO ORA: 12:43 KM Arrivo: 175

Con la corsa siamo ad Ovada; ufficialmente inizia qui lascalata al Passo del Turchino; in realtà la salita presenta per molti km pendenze molto blande, nell'ordine del 2%.


 DISTACCHI ORA: 12:39 KM Arrivo: 186

Distacco sempre invariato, 9 minuti e 50 secondi.


 METEO PIOGGIA ORA: 12:36 KM Arrivo: 188

Situazioni meteo diametraalmente oppostte:sulla corsa piove copiosamente, a Sanremo il sole è sempre più brillante e caldo.


 DISTACCHI ORA: 12:24 KM Arrivo: 195

Il gruppetto dei 7 al comando procede spedito, c'è un buon accordo.

I 10 minuti che li separano dal pltone non spaventano i grandi favoriti, che per adesso non spremono i propri compagni.


 DISTACCHI ORA: 12:17 KM Arrivo: 196

Continua l'elastico fra i fuggitivi e il gruppo; adesso il divario è tornato a sfiorare i 10 minuti.


 METEO SOLE ORA: 12:14 KM Arrivo: 197

Stupisce intanto il sole che si fa sempre più largo nel cielo della Liguria; il meteo, più o meno clemente, potrebbe segnare la corsa.


 COMMENTO

Mancano 200 km alla conclusione.

Ancora 25 km totalmente pianeggianti che condurranno alla prima salita di giornata, il leggendario Passo del Turchino.


 INFO CORSA ORA: 12:07 KM Arrivo: 204

Velocità media 44.5 km/h dopo due ore di corsa.

Ritmi sempre elevati, che si sentiranno nelle gambe dei corridori nel finale.


 DISTACCHI ORA: 12:01 KM Arrivo: 214

Superata la città di Tortona; i 7 mantengono 9'12'' sul gruppo.


 PROBLEMA MECCANICO ORA: 11:55 KM Arrivo: 215

Foratura per uno dei fuggitivi,  Jan Barta (Team NetApp - Endura); non avrà problemi a rientrare sui 6 compagni di avventura.


 METEO PIOGGIA ORA: 11:41 KM Arrivo: 220

Ancora una pioggerellina leggera ma costante sul gruppo; sul traguardo di Sanremo invece il sole fa ancora capolino fra le nubi.


 DISTACCHI ORA: 11:39 KM Arrivo: 222

Il gruppo recupera qualcosa, siamo a 8'50'' di distanza.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 11:38 KM Arrivo: 223

Primi sussulti in gruppo, la Cannondale si porta in testa ma senza alcuna foga.


 RITIRO ORA: 11:33 KM Arrivo: 226

Ci segnalano intanto che il ritiro di  Jose Joaquin Rojas Gil (Movistar Team) è dovuto ad una caduta nel tratto di trasferimento verso il km 0; veramente sfortunato lo spagnolo, che alla Parigi-Nizza era apparso in palla.


 DISTACCHI ORA: 11:29 KM Arrivo: 227

Il gruppo transita a Voghera; distacco stabile intorno ai 9 minuti e mezzo.


 INFO PERCORSO ORA: 11:27 KM Arrivo: 229

La corsa sta per  lasciare la provincia di Pavia e la Lombardia per entrare in provincia di Alessandria, in Piemonte.


 RITIRO ORA: 11:23 KM Arrivo: 230

Ritiro per  Jose Joaquin Rojas Gil (Movistar Team), che era probabilmente l'uomo di punta della squadra spagnola.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 11:22 KM Arrivo: 238

Fa piacere vedere in fuga una buona rappresentanza italiana, con 3 atleti azzurri.

Il meno giovane di loro è  Matteo Bono (Lampre - Merida), 30enne di Iseo in forza  alla squadra blu-fucsia da ben 8 anni; per lui 4 vittorie fra i pro', fra cui una tappa alla Tirreno-Adriatico 2007.

Ha invece 25 anni  Nicola Boem  (Bardiani Valvole - CSF Inox), che è passato profesionista con la banda Reverberi e ha sempre corso con loro.

E' piuttosto giovane anche  Antonino Casimiro Parrinello (Androni Giocattoli - Venezuela), corridore classe '89 alla quarta stagione sotto la guida di Gianni Savio.In questo 2014 già un buon quarto posto alla Roma Maxima


 INFO CORSA ORA: 11:08 KM Arrivo: 245

La prima ora di corsa è stata affrontata a 47.2 di media.


 DISTACCHI ORA: 11:07 KM Arrivo: 248

Il vantaggio dei 7 al comando sfiora i 10 minuti; il gruppo non è minimamente impensierito.


 INFO CORSA ORA: 11:04 KM Arrivo: 250

Percorsi i primi 44 km, quasi un sesto di gara. Ne mancano 250.


 COMMENTO

Nei giorni scorsi vi abbiamo già proposto il nostro bollettino dei favoiti.

Come potrebbero muoversi i big oggi? L'osservato numero 1 è sicuramente  Peter Sagan . Lui e la sua Cannondale dovrebbero puntare a fare corsa dura, visto che i pericoli per lo slovacco dovrebbero venire dai velocisti, più che dagli scalatori. Stesse considerazioni per  John Degenkolb (Team Giant - Shimano), un corridore che come Sagan può salvarsi da Cipressa e Poggio e giocarsela allo sprint.

Dovranno difendersi invece  André Greipel (Lotto Belisol Team),  Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step) e  Arnaud Demare (Equipe Cycliste FDJ.fr), che sono forse gli uomini più veloci in gruppo.


 DISTACCHI ORA: 10:58 KM Arrivo: 254

Nuovo rilevamento cronometrico: 8'10'' per i battistrada.


 METEO PIOGGIA ORA: 10:54 KM Arrivo: 255

Adesso piove copiosamente in corsa.


 DISTACCHI ORA: 10:51 KM Arrivo: 258

Cresce ancora il divario, siamo a 7 minuti e 25 secondi.


 INFO PERCORSO ORA: 10:50 KM Arrivo: 260

35 km percorsi dai 7 al comando, che stanno uscendo da Pavia.


 DISTACCHI ORA: 10:41 KM Arrivo: 264

Il gruppo si è fermato, i fuggitivi guadagnano oltre 5 minuti.


 DISTACCHI ORA: 10:36 KM Arrivo: 267

Il gruppo lascia fare, e il ritardo supera velocemente il minuto.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 10:31 KM Arrivo: 271

Si compatta il gruppo dei fuggitivi. In testa abbiamo:

 Marc De Maar (UnitedHealthcare Presented by Maxxis)

 Antonino Casimiro Parrinello (Androni Giocattoli - Venezuela)

 Maarten Tjallingii (Belkin Pro Cycling Team)

 Jan Barta (Team NetApp - Endura)

 Nicola Boem  (Bardiani Valvole - CSF Inox)

 Nathan Haas (Garmin - Sharp)

 Matteo Bono (Lampre - Merida)


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 10:28 KM Arrivo: 276

I primi inseguitori del trio al comando sono  Marc De Maar (UnitedHealthcare Presented by Maxxis),  Antonino Casimiro Parrinello (Androni Giocattoli - Venezuela) e  Nicola Boem  (Bardiani Valvole - CSF Inox). Cercano di ricongiurgersi anche  Matteo Bono (Lampre - Merida) e  Nathan Haas (Garmin - Sharp).

 

Gruppo a 30'' dalla testa della corsa.


 SCATTO ORA: 10:25 KM Arrivo: 280

Fra gli altri ci prova  Antonino Casimiro Parrinello (Androni Giocattoli - Venezuela), che cerca di riportarsi sui 3 al comando. Potrebbe formarsi un plotoncino più numeroso.


 RAGGIUNTO ORA: 10:24 KM Arrivo: 284

Non sembra avere fortuna il tentativo dei primi 3 attaccanti di giornata, il gruppo non lascia spazio. Sono fasi piuttosto concitate.


 SCATTO ORA: 10:21 KM Arrivo: 285

 Maarten Tjallingii (Belkin Pro Cycling Team) e  Jan Barta (Team NetApp - Endura) sembrano fare il buco; al loro inseguimento si porta  David Millar (Garmin - Sharp).


 COMMENTO

Velocità subito molto alta, anche un atleta del Team Netapp - Endura a tentare l'allungo. Ma per adesso Radio Corsa segnala gruppo compatto.


 SCATTO ORA: 10:17 KM Arrivo: 290

Non è ancora partita la fuga giusta; particolarmente attivi gli uomini della Yellowfluo o della Androni.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 10:08 KM Arrivo: 293

Il cielo sembra aprirsi a qualche timido raggio di sole, mentre i corridori si avvicinano al km 0.

Inizia la corsa, buona Milano-Sanremo a tutti!


 COMMENTO

Vi ricordiamo che la corsa odierna è valida come terza prova del nostro #fantaciclismo. Non sei ancora scritto? Partecipa gratuitamente, e schiera la tua squadra.

Clicca qui

 


 METEO PIOGGIA ORA: 09:57 KM Arrivo: 294

Per adesso non piove sul capoluogo lombardo, e sul traguardo di Sanremo ci segnalano addirittura qualche raggio di sole. La temperatura è fredda, intorno ai 6-7 gradi.

Per il pomeriggio sono previsti però forti scossoni di pioggia che renderanno ulteriormente complicata la corsa per gli atleti.


 COMMENTO

I corridori si sono mossi dal foglio firma e stanno percorrendo gli 8000 metri di trasferimento verso il km 0.


 COMMENTO

Buongiorno gentili lettori! Siamo in postazione l'edizione numero 105 della Classicissima, la Milano-Sanremo!

Il nostro inviato dal foglio firma ci parla di visi concentratissimi e di pochissima voglia di parlare per i corridori: i 294 km in programma spaventano e allo stesso tempo eccitano tutti i 200 partecipanti.


 START LIST

Si corre domani la Milano-Sanremo 2014 ed è ormai definitiva la Startlist della Classicissima. La corsa RCS presenta come sempre un elenco degli iscritti di valore assoluto, grazie all'imprevedibilità del proprio percorso e alla storia che questa corsa ha scritto e continua a scrivere negli annali del ciclismo.

Anche quest'anno corridori dalle caratteristiche più diverse puntano alla Classica di Primavera: dai velocisti come  Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step),  André Greipel (Lotto Belisol Team),  John Degenkolb (Team Giant - Shimano) e  Peter Sagan (Cannondale Pro Cycling Team), agli scattisti come  Philippe Gilbert (BMC Racing Team),  Fabian Cancellara (Trek Factory Racing) e  Diego Ulissi (Lampre - Merida), agli scalatori come  Vincenzo Nibali (Astana Pro Team),  Alberto Contador (Tinkoff-Saxo) e  Michal Kwiatkowski (Omega Pharma - Quick Step).

Proverà a fare il bis anche  Gerald Ciolek (Team MTN Qhubeka), vincitore a sorpresa 12 mesi or sono.

 

Elenco partenti definitivo:


   
  Team MTN Qhubeka
001  Gerald Ciolek
002  Merhawi Kudus
003  Ignatas Konovalovas
004  Louis Meintjes
005  Kristian Sbaragli
006  Daniel Teklehaimanot Girmazion
007  Jay Robert Thomson
008  Jacobus Venter
   
  AG2R La Mondiale
011  Rinaldo Nocentini
012  Davide Appollonio
013  Guillaume Bonnafond
014  Steve Chainel
015  Hugo Houle
016  Patrick Gretsch
017  Lloyd Mondory
018  Matteo Montaguti
   
  Androni Giocattoli - Venezuela
021  Franco Pellizotti
022  Manuel Belletti
023  Omar Bertazzo
024  Marco Frapporti
025  Antonino Casimiro Parrinello
026  Diego Rosa
027  Kenny Robert Van Hummel
028  Gianfranco Zilioli
   
  Astana Pro Team
031  Vincenzo Nibali
032  Borut Bozic
033  Enrico Gasparotto
034  Francesco Gavazzi
035  Andriy Grivko
036  Andrea Guardini
037  Maxim Iglinskiy
038  Alexey Lutsenko
   
  Bardiani Valvole - CSF Inox
041  Enrico Barbin
042  Enrico Battaglin
043  Nicola Boem
044  Marco Canola
045  Sonny Colbrelli
046  Marco Coledan
047  Filippo Fortin
048  Stefano Pirazzi
   
  Belkin Pro Cycling Team
051  Bauke Mollema
052  Rick Flens
053  Jonathan Hivert
054  Tom Leezer
055  Lars Petter Nordhaug
056  Maarten Tjallingii
057  Jos Van Emden
058  Robert Wagner
   
  BMC Racing Team
061  Philippe Gilbert
062  Thor Hushovd
063  Klaas Lodewyck
064  Manuel Quinziato
065  Michael Schar
066  Greg Van Avermaet
067  Peter Velits
068  Danilo Wyss
   
  Cannondale Pro Cycling Team
071  Peter Sagan
072  Maciej Bodnar
073  Damiano Caruso
074  Alessandro De Marchi
075  Oscar Gatto
076  Marco Marcato
077  Alan Marangoni
078  Paolo Longo Borghini
   
  Equipe Cycliste FDJ.fr
081  Arnaud Demare
082  William Bonnet
083  David Boucher
084  Mickael Delage
085  Matthieu Ladagnous
086  Johan Le Bon
087  Yoann Offredo
088  Arthur Vichot
   
  Garmin - Sharp
091  Jack Bauer
092  Nathan Haas
093  Sebastian Langeveld
094  David Millar
095  Ramunas Navardauskas
096  Tom Jelte Slagter
097  Johan Vansummeren
098  Fabian Wegmann
   
  IAM Cycling
101  Sylvain Chavanel
102  Stefan Denifl
103  Martin Elmiger
104  Heinrich Haussler
105  Sébastien Hinault
106  Matteo Pelucchi
107  Roger Kluge
108  Thomas Lovkvist
   
  Lampre - Merida
111  Filippo Pozzato
112  Matteo Bono
113  Davide Cimolai
114  Ariel Maximiliano Richeze Araquistain
115  Sacha Modolo
116  Manuele Mori
117  Diego Ulissi
118  Luca Wackermann
   
  Lotto Belisol Team
121  André Greipel
122  Lars Ytting Bak
123  Tony Gallopin
124  Adam Hansen
125  Pim Ligthart
126  Jürgen Roelandts
127  Marcel Sieberg
128  Jelle Vanendert
   
  Movistar Team
131  Andrey Amador Bipkazakova
132  Juan Jose Lobato Del Valle
133  Dayer Quintana
134  Jose Joaquin Rojas Gil
135  Enrique Sanz
136  Sylwester Szmyd
137  Jasha Sutterlin
138  Francisco Jose Ventoso Alberdi
   
  Omega Pharma - Quick Step
141  Mark Cavendish
142  Jan Bakelants
143  Iljo Keisse
144  Michal Kwiatkowski
145  Alessandro Petacchi
146  Mark Renshaw
147  Zdenek Stybar
148  Matteo Trentin
   
  Orica GreenEDGE
151  Brett Lancaster
152  Simon Clarke
153  Luke Durbridge
154  Mathew Hayman
155  Daryl Impey
156  Jens Keukeleire
157  Michael Matthews
158  Svein Tuft
   
  Team Europcar
161  Yukiya Arashiro
162  Bryan Coquard
163  Jérôme Cousin
164  Tony Hurel
165  Vincent Jerome
166  Bryan Nauleau
167  Alexandre Pichot
168  Bjorn Thurau
   
  Team Giant - Shimano
171  John Degenkolb
172  Roy Curvers
173  Koen De Kort
174  Dries Devenyns
175  Simon Geschke
176  Reinardt Janse Van Rensburg
177  Tom Stamsnijder
178  Albert Timmer
   
  Team Katusha
181  Alexander Kristoff
182  Pavel Brutt
183  Vladimir Gusev
184  Aleksandr Kolobnev
185  Aleksandr Kuschynski
186  Luca Paolini
187  Gatis Smukulis
188  Angel Vicioso Arcos
   
  Team NetApp - Endura
191  Jan Barta
192  Cesare Benedetti
193  Iker Camano Ortuzar
194  David De La Cruz Melgarejo
195  Zakkari Dempster
196  Bartosz Huzarski
197  Erick Rowsell
198  Paul Voss
   
  Team Sky
201  Edvald Boasson Hagen
202  Dario Cataldo
203  Bernhard Eisel
204  Christian Knees
205  Salvatore Puccio
206  Gabriel Rasch
207  Ben Swift
208  Geraint Thomas
   
  Tinkoff-Saxo
211  Daniele Bennati
212  Christopher Juul Jensen
213  Roman Kreuziger
214  Karsten Kroon
215  Michael Morkov Christensen
216  Nicolas Roche
217  Nicki Sorensen
218  Nikolay Trusov
   
  Trek Factory Racing
221  Fabian Cancellara
222  Eugenio Alafaci
223  Laurent Didier
224  Fabio Felline
225  Bob Jungels
226  Yaroslav Popovych
227  Grégory Rast
228  Hayden Roulston
   
  UnitedHealthcare Presented by Maxxis
231  Alessandro Bazzana
232  Marc De Maar
233  Lucas Euser
234  Robert Forster
235  Davide Frattini
236  Christopher Jones
237  Martijn Maaskant
238  Kiel Reijnen
   
  Neri Sottoli - ALÉ Team
241  Rafael Andriato
242  Francesco Chicchi
243  Daniele Colli
244  Francesco Failli
245  Mauro Finetto
246  Simone Ponzi
247  Matteo Rabottini
248  Fabio Taborre






condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Alexander Kristoff - KAT
2  Fabian Cancellara - TFR s.t.
3  Ben Swift - SKY s.t.
4  Juan Jose Lobato Del Valle - MOV s.t.
5  Mark Cavendish - OPQ s.t.
6  Sonny Colbrelli - BAR s.t.
7  Zdenek Stybar - OPQ s.t.
8  Sacha Modolo - LAM s.t.
9  Gerald Ciolek - MTN s.t.
10  Peter Sagan - CAN s.t.
11  Ramunas Navardauskas - GRS s.t.
12  Salvatore Puccio - SKY s.t.
13  Philippe Gilbert - BMC s.t.
14  Sebastian Langeveld - GRS s.t.
15  Lars Petter Nordhaug - BEL s.t.
16  Yoann Offredo - FDJ s.t.
17  Francisco Jose Ventoso Alberdi - MOV s.t.
18  Daniele Bennati - TCS s.t.
19  Grégory Rast - TFR s.t.
20  Fabio Felline - TFR s.t.

PERCORSO
Km Arrivo Salita / Tratto Pavé
151  Passo del Turchino 25,80 Km - 1.45 %
52  Capo Mele 3,00 Km - 2.00 %
47  Capo Cervo 3,00 Km - 2.30 %
39  Capo Berta 2,50 Km - 5.10 %
22  Cipressa 5,65 Km - 4.10 %
Poggio  3,70 Km - 3.70 %

 
 
Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio