2.1 / Corsa in linea  

Tour de San Luis - 2a tappa

 
21/01/2014 - KM : 170,60  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
La Punta Mirador de Potrero de los Funes
  1720_altimetria-2a-tappa-tour-de-san-luis-2014.jpg  
 
 
 

 VIDEO CORSA ORA: 17:16 KM Arrivo: 0


 SINTESI GARA ORA: 21:58 KM Arrivo: 0

E' andata a  Julian David Arredondo (Trek Factory Racing) la vittoria della seconda tappa del Tour de San Luis 2014. Il colombiano ha anticipato in una volata a 2 lo statunitense  Peter Stetina (BMC Racing Team) , con il quale era scattato lungo le pendenze del Mirador del Potrero . Terza posizione per uno degli uomini più attesi,  Nairo Alexander Quintana (Movistar Team) , che ha regolato tutti gli uomini di classifica giunti raggruppati a pochi secondi dai primi due.

La tappa è stata per lunghi tratti condotta da 5 fuggitivi:  Jonathan Guzmán Jorge Alberto Giacinti (San Luis - Somos Todos) ,  Cristian Martinez (San Luis - Somos Todos) ,  Sebastian Jose Tolosa  (Buenos Aires Provincia) e  Sebastian Martin Junior Trillini. Questi 5 atleti hanno avuto un margine massimo di 5 minuti,ma il gruppo non ha concesso agli attaccanti della prima ora di giocarsi la tappa, come invece era accaduto ieri. Ai piedi dell'ascesa finale, verso il Mirador del Potrero, sono stati infatti ripresi Giacinti e Guzman, gli ultimi due atleti rimasti in avanscoperta.

Lungo i 5 km finali si è dunque scatenata la bagarre fra i big: il primo a muoversi è stato Damiano Caruso (Cannondale Pro Cycling Team) , il quale ha cercato inutilmente di evadere sule prime rampe con altri 3 compagni di avventura.

Il secondo tentativo di allungo è stato quello buono: Peter Stetina e Julian David Arredondo hanno fatto il vuoto in corrispondenza dei -2 dalla vetta, e hanno collaborato splendidamente per giocarsi la vittoria allo sprint. Lo statunitense sembrava avere la meglio, ma il colombiano, al debutto in maglia Trek, lo ha ripreso e superato all'ombra del traguardo.

Terzo posto, a 3'' dal vincitore, per Nairo Alexander Quintana, che ha preceduto  Darwin Atapuma Hurtado (BMC Racing Team) e il primo degli italiani, un ottimo  Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale) . Da segnalare la presenza di altri due azzurri nella top 10 di giornata:  Ivan Santaromita (Orica GreenEDGE) e  Damiano Caruso (Cannondale Pro Cycling Team) , giunti rispettivamente in settima e ottava piazza.

Resiste  Philip Gaimon (Garmin - Sharp): lo statunitense non è andato alla deriva, ma ha perso soltanto 8'' da Stetina mantenendo così la maglia di leader della generale.


 RISULTATI ORA: 21:54 KM Arrivo: 0

Vince  Julian David Arredondo (Trek Factory Racing) !

Battuto in volata  Peter Stetina (BMC Racing Team


 ULTIMO KM ORA: 21:52 KM Arrivo: 1

A 1000 metri dalla vetta  Peter Stetina (BMC Racing Team) e  Julian David Arredondo (Trek Factory Racing) hanno una manciata di secondi su  un gruppetto di 20 atleti.


 SCATTO ORA: 21:49 KM Arrivo: 2

 Peter Stetina (BMC Racing Team) e  Julian David Arredondo (Trek Factory Racing) staccano tutti!


 SCATTO ORA: 21:46 KM Arrivo: 3

Si sono mossi 4 atleti, fra i quali  Damiano Caruso (Cannondale Pro Cycling Team) .


 RAGGIUNTO ORA: 21:39 KM Arrivo: 4

Raggiunti Giacinti e Guzman: gruppo compatto


 RIEPILOGO ORA: 21:34 KM Arrivo: 5

Iniziata la salita, solo 1 minuto di margine per i due battistrada ai piedi del Mirador del Potrero


 RIEPILOGO ORA: 21:26 KM Arrivo: 10

Mancano 10 km al traguardo.

Quando sta per iniziare la salita finale, il Mirador del Potrero da La Punta - 4,80 Km 6.70 % ,sono rimasti in due in testa:

 Jorge Alberto Giacinti (San Luis - Somos Todos

 Jonathan Guzmán

Il loro margine sta scendendo sotto i due minuti, e dovrebbero essere i big a giocarsi la vittoria della seconda tappa del Tour de San Luis.

Segui con noi le fasi finali della corsa.


 RIEPILOGO ORA: 19:56 KM Arrivo: 80

Quando mancano 80 km al traguardo troviamo 4 corridori in testa alla corsa:

 Jorge Alberto Giacinti (San Luis - Somos Todos

 Jonathan Guzmán

 Sebastian Jose Tolosa  (Buenos Aires Provincia

 Cristian Martinez (San Luis - Somos Todos

Questi uomini hanno circa 4 minuti sul gruppo che si avvicina senza foga alla scalata finale.

Arrivo previsto intorno dopo le 21.30 italiane.

Vi ricordiamo che la situazione è costantemente aggiornata nel box Radio Cporsa


 INFO CORSA ORA: 18:41 KM Arrivo: 128

Corsa iniziata alle 17.45.

Aggiornamenti sulla situazione di gara a destra della pagina per chi naviga con la versione web, sotto il menu "Radio Corsa" per chi naviga con la versione mobile.  


 INFO PERCORSO ORA: 14:46 KM Arrivo: 171

Subito con la ruota all'insù nella seconda tappa: l'arrivo è sull'ormai noto Mirador del Potrero, appuntamento fisso del San Luis. La salita non è impossibile: 4 km e mezzo al 6,7% medio di pendenza, ma abbastanza per fare i primi distacchi, più sensibili in questo momento di stagione tra chi ha puntato sulla brillantezza e chi sul fondo.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Julian David Arredondo - TFR
2  Peter Stetina - BMC s.t.
3  Nairo Quintana - MOV 03''
4  Darwin Atapuma Hurtado - BMC 03''
5  Domenico Pozzovivo - ALM 05''
6  Haimar Zubeldia Agirre - TFR 05''
7  Ivan Santaromita - OGE 05''
8  Damiano Caruso - CAN 08''
9  Miguel Angel Rubiano Chavez - COL 08''
10  Eduardo Sepulveda - BSE 08''

CLASSIFICA  GENERALE
1  Philip Gaimon - GRS  
2  Marc De Maar - UNI 01' 47''
3  Christian Meier - OGE 03' 56''
4  Peter Stetina - BMC 04' 16''
5  Julian David Arredondo - TFR 04' 16''

PERCORSO
Km Arrivo Salita / Tratto Pavé
Mirador del Potrero 4,80 Km - 6.70 %

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio