2.1 / Corsa in linea  

Tour de San Luis - 3a tappa

 
22/01/2014 - KM : 175,80  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Tilisarao Ave Fénix Juana Koslay
  1721_altimetria-3a-tappa-tour-de-san-luis-2014.jpg  
 
 
 

 VIDEO CORSA ORA: 00:19 KM Arrivo: 0


 SINTESI GARA ORA: 22:08 KM Arrivo: 0

Seconda vittoria di tappa per la Trek Factory Racing , stavolta per merito di  Giacomo Nizzolo. Il velocista milanese è stato protagonista di uno sprint sontuoso sul traguardo di Ave Fenix Juana Koslay, dominando una schiera di avversari di tutto rispetto. Alle spalle di Nizzolo hanno chiuso infatti  Francisco Jose Ventoso Alberdi (Movistar Team) e  Tom Boonen (Omega Pharma - Quick Step).

La frazione odierna ha visto per lunghi tratti 5 fuggitivi in avanscoperta:   Ignacio Maldonado Julian Barrientos,   Rubén Ramos Juan Ignacio Curuchet e  Clément Koretzky. Questi coraggiosi hanno viaggiato per circa 100 km in solitaria raggiungendo un margine massimo di poco inferiore ai 5 minuti.

Dopo la beffa di due giorni or sono il gruppo ha ricucito prontamente sugli attaccanti della prima ora, raggiungendoli quando mancavano ancora 40 km al traguardo. Questo ha permesso ad altri atleti di cercare di allungare, fra questi  Marco Marcato (Cannondale Pro Cycling Team) ,  Pieter Weening (Orica GreenEDGE) e  Daniel Ricardo Diaz (San Luis - Somos Todos) . Nessuno di questi tentativi ha sortito gli effetti sperati, e la vittoria si è decisa allo sprint.

Il primo a scattare è stato  Ariel Maximiliano Richeze Araquistain , che ha cercato di spianare la strada al suo compagno  Sacha Modolo (Lampre - Merida). Il trevigiano è partito però troppo lungo, ed è stato risucchiato da un  Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step) nel ruolo di gregario d'eccezione per lo sprint di Tom Boonen

Il belga sembrava lanciatissimo, ma Giacomo Nizzolo lo ha ripreso e superato con grandissima bravura e resistenza. Il lombardo ha così colto l'ottava vittoria in carriera, la prima di questo 2014 che deve per lui essere l'anno della consacrazione.

Da segnalare anche la presenza nella top 10 di altri due italiani:  Davide Appollonio (AG2R La Mondiale), giunto quinto, e  Damiano Caruso (Cannondale Pro Cycling Team), sesto.

Nessun movimento nella classifica generale, dove  Philip Gaimon (Garmin - Sharp) guida ancora con oltre un minuto e mezzo su tutti gli inseguitori in vista dell'arrivo in quota di domani, a Cerro el Amago.


 RISULTATI ORA: 22:02 KM Arrivo: 0

 Giacomo Nizzolo (Trek Factory Racing) !

Grandissimo sprint del lombardo,battuti  Francisco Jose Ventoso Alberdi (Movistar Team) e Tom Boonen (Omega Pharma - Quick Step) !


 ULTIMO KM ORA: 21:59 KM Arrivo: 1

Ultimo km, la Omega lancia la volata


 RIEPILOGO ORA: 21:56 KM Arrivo: 4

Mancano 4000 metri!

Sarà volata! Cavendish contro Sagan, ma anche i nostri Modolo e Nizzolo!


 RAGGIUNTO ORA: 21:47 KM Arrivo: 10

Ai -10 gruppo compatto!


 RAGGIUNTO ORA: 21:46 KM Arrivo: 11

I 4 attaccanti stanno per essere ripresi; in fuga c'era  Pieter Weening (Orica GreenEDGE) e non, come inizialmente comunicato, Zilioli.


 SCATTO ORA: 21:41 KM Arrivo: 15

Ai -15 si forma un quartetto interessante:

 Alfredo Lucero (San Luis - Somos Todos

 Daniel Ricardo Diaz (San Luis - Somos Todos)  

 Marco Marcato (Cannondale Pro Cycling Team

 Gianfranco Zilioli (Androni Giocattoli - Venezuela

Due italiani e due argentini con 35-40 secondi di margine 


 SCATTO ORA: 21:36 KM Arrivo: 20

Ai -20 ci sono vai attacchi, tutti senza esito positivo. Ci prova anche il campione in carica  Alex Diniz Correira


 RIEPILOGO ORA: 21:26 KM Arrivo: 25

Superato anche il secondo ed ultimo traguardo intermedio di giornata, mancano ora 25 km al traguardo.

Gruppo ancora compatto e lanciato a gran velocità verso una volata che appare ormai inevitabile, ma attenzione ai saliscendi che presto verranno incontrati.


 RAGGIUNTO ORA: 20:44 KM Arrivo: 50

Gruppo compatto a circa 50 km dal traguardo


 RIEPILOGO ORA: 20:02 KM Arrivo: 80

Mancano 80 km al traguardo, e troviamo ancora in testa i sei attaccanti della prima ora.

Il gruppo insegue senza patemi a 3 minuti e mezzo di distanza.

Si prepara la volata? Il duello sarà fra  Peter Sagan (Cannondale Pro Cycling Team) e  Mark Cavendish (Omega Pharma - Quick Step) .

 

Segui gli aggiornamenti sulla tappa nel riquardro Radio Corsa


 RIEPILOGO ORA: 18:30 KM Arrivo: 135

Situazione a circa 135 km dal traguardo

E' in corso una  fuga con sei uomini:

 Ignacio Maldonado (Uruguay)

 Julian Barrientos (Argentina

 Juan Ignacio Curuchet (Argentina

 Rubén Ramos (Argentina

 Clément Koretzky (Bretagne - Séché Environnement)  


Gruppo maglia leader a 3'10"

AGGIORNAMENTO CONTINUO nella sezione RADIO CORSA


 COMMENTO

Aggiornamenti sulla situazione di corsa dalle ore 18.00.

Per chi naviga con la versione mobile aggiornamenti sotto la voce "RADIO CORSA". 


 INFO PERCORSO ORA: 14:47 KM Arrivo: 176

Ancora velocisti in azione nella terza tappa. Il profilo è ondulato, ma l'esito della contesa sembra scontato. Tutte le squadre che hanno uno sprinter si metteranno a lavorare per scongiurare il successo della prevedibile fuga da lontano.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Giacomo Nizzolo - TFR
2  Francisco Jose Ventoso Alberdi - MOV s.t.
3  Tom Boonen - OPQ s.t.
4  Tyler Farrar - GRS s.t.
5  Davide Appollonio - ALM s.t.
6  Damiano Caruso - CAN s.t.
7  Taylor Phinney - BMC s.t.
8  Juan Esteban Arango Carvajal - COL s.t.
9  Edwin Alcibiades Avila Vanegas - COL s.t.
10  Marc De Maar - UNI s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Philip Gaimon - GRS  
2  Marc De Maar - UNI 01' 47''
3  Christian Meier - OGE 03' 56''
4  Peter Stetina - BMC 04' 16''
5  Julian David Arredondo - TFR 04' 16''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio