2.UWT / Corsa in linea  

Tour Down Under - 4a tappa

 
22/01/2016 - KM : 138,00  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Norwood Victor Harbor
  4411_altimetria-4a-tappa-santos-tour-down-under-2016.gif  
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 07:47 KM Arrivo: 0

 Simon Gerrans (Orica GreenEDGE) ha vinto la quarta tappa del Tour Down Under 2016, la Norwood - Victor Harbor di 138 km, battendo in volata  Ben Swift (Team Sky) e  Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo). L'australiano maramaldeggia anche tra i velocisti e fa segnare la sua personale doppietta nella corsa di casa. Una vittoria che mette una seria ipoteca sulla classifica finale grazie ai 10 secondi di abbuono raggranellati: ora sono 26 quelli che vanta su  Rohan Dennis (BMC Racing Team), attualmente terzo e alla vigilia uno dei favoriti. Non sarà facile trovare domani questo margine sulla salitella di Willunga Hill.

Si parte subito con la ruota in su: sulla Norton Summit ci provano in molti tra cui  Alessandro De Marchi (BMC Racing Team). Il suo tentativo non ha però grande fortuna e la Orica lascia andare più tardi un trio formato da  David Tanner (IAM Cycling),  Patrick Shaw (Avanti IsoWhey Sports) e  Alexis Gougeard (AG2R La Mondiale). 

Non c'è storia neppure oggi per i fuggitivi che vengono ripresi nel finale. Ai meno 18 una caduta taglia fuori Arredondo e un gruppetto di atleti della Lampre. Il gruppo si spezza e davanti rimangono in 40. Nel complicato finale è la Sky a fare l'andatura, ma nell'ultimo chilometro è un ottimo  Daryl Impey a traghettare  Simon Gerrans (Orica GreenEDGE) nel posto giusto per potersi gustare il bis.

Piazzamento oltre che per Nizzolo, per  Enrico Battaglin (Team Lotto NL - Jumbo), 10°, e per il giovane  Federico Zurlo (Lampre - Merida) giunto in 16° posizione.

Perdono secondi nel convulso finale  Richie Porte (BMC Racing Team) e  Rafael Valls Ferri  (Lotto Soudal). Ne approfitta  Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale) che scala la classifica piazzandosi al 7° posto a 28" da Gerrans. E domani potrebbe anche migliorarsi.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Simon Gerrans - OGE
2  Ben Swift - SKY s.t.
3  Giacomo Nizzolo - TKS s.t.
4  Jay McCarthy - TIN s.t.
5  Leigh Howard - IAM s.t.
6  Reinardt Janse Van Rensburg - DDD s.t.
7  Sergey Lagutin - KAT s.t.
8  Alexei Tsatevich - KAT s.t.
9  Nathan Haas - DDD s.t.
10  Enrico Battaglin - LNL s.t.
11  Patrick Bevin - CAN s.t.
12  Jose Joaquin Rojas Gil - MOV s.t.
13  Daryl Impey - OGE s.t.
14  Juan Jose Lobato - MOV s.t.
15  Romain Le Roux - s.t.
16  Federico Zurlo - LAM s.t.
17  Lars Boom - AST s.t.
18  Cameron Meyer - DDD s.t.
19  Johan Le Bon - FDJ s.t.
20  Pim Ligthart - LOT s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Simon Gerrans - OGE  
2  Jay McCarthy - TIN 14''
3  Rohan Dennis - BMC 26''
4  Sergio Luis Henao - SKY 28''
5  Steve Morabito - FDJ 28''
6  Ruben Fernandez - MOV 28''
7  Domenico Pozzovivo - ALM 28''
8  Michael Woods - CAN 32''
9  Rafael Valls - LOT 36''
10  Richie Porte - BMC 36''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio