GT2 / Cronometro individuale  

Giro d'Italia - 10a tappa

 
16/05/2017 - KM : 39,80  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Foligno Montefalco
  6451_10.jpg  
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 17:26 KM Arrivo: 0

Dominio assoluto di  Tom Dumoulin (Team Sunweb) nella decima tappa del Giro d'Italia 2017, l'attesissima cronometro del Sagrantino. L'atleta neerlandese ha sbaragliato la concorrenza sui 39 chilometri da Foligno a Montefalco concludendo con il tempo di 50'37'' e andandosi anche a prendere la Maglia Rosa.

Il primo dei battuti è  Geraint Thomas (Team Sky) che risorge dopo l'incidente sul Blockhaus e limita il distacco a 49''; soddisfacente anche la cronometro di  Bob Jungels (Quick-Step Floors) che conclude sul podio a 56'' dal vincitore. Il vero sconfitto di giornata è  Nairo Quintana (Movistar Team) che nonostante la grande condizione mostrata solo 48 ore fa è completamente naufragato fra i vigneti umbri, concludendo a 2'53'' da Dumoulin. Male anche  Thibaut Pinot (FDJ) che fa solo 9'' meglio del colombiano.

Prova sufficiente per  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) che ha saputo gestirsi bene, partendo col freno a mano tirato ma crescendo con il passare dei chilometri. Alla fine lo Squalo ha fatto segnare il sesto tempo a 2'07'' dal vincitore.

La classifica esce dunque rivoluzionata dopo questa giornata campale per le sorti del Giro.  Tom Dumoulin ha dominato ben più del previsto, relegando ad oltre 2 minuti tutti gli inseguitori nella generale. Scende in seconda piazza  Nairo Quintana seguto da  Bauke Mollema Thibaut Pinot e  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) tutti compresi in 24''. Da domani tornano però protagoniste le salite con la tappa appenninica di Bagno di Romagna, che sarà il primo banco di prova per l'olandese di Maastricht e la prima occasione per sferrare i propri attacchi da parte degli scalatori.


 RISULTATI ORA: 17:19 KM Arrivo: 0

Colpo grosso dunque per  Tom Dumoulin (Team Sunweb) che domina la tappa e si prende la maglia rosa. Seconda posizione quest'oggi per il redivivo  Geraint Thomas (Team Sky), terza per  Bob Jungels (Quick-Step Floors), gli unici due che rimangono entro il minuto di ritardo.

Malissimo  Nairo Quintana (Movistar Team) che perde quasi 3 minuti, mentre si difende  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) che quest'oggi è sesto.


 TEMPO FINALE ORA: 17:17 KM Arrivo: 0

Conclude con una pedalata pesantissima  Nairo Quintana (Movistar Team) che perde addirittura 2'53'' da Dumoulin che vince la tappa e si prende la maglia!


 COMMENTO

Ormai è ufficiale,  Tom Dumoulin (Team Sunweb) si prende la maglia rosa. E con un margine importante su tutti...


 TEMPO FINALE ORA: 17:14 KM Arrivo: 0

Non bene  Thibaut Pinot (FDJ) che non conferma i recenti miglioramenti a cronometro: è addirittura diciannovesimo a 2'42'' da Dumoulin.


 RISULTATI ORA: 17:10 KM Arrivo: 0

Fantastica prova di Dumoulin che rifila 49'' a Thomas, 2'07'' a Nibali e 2'17'' a Mollema.

Dovrebbe perdere ancora più terreno Quintana.


 TEMPO FINALE ORA: 17:09 KM Arrivo: 0

Ma  Tom Dumoulin (Team Sunweb) riscrive la storia di questa crono! 50'37'', 49'' di vantaggio sul secondo.


 TEMPO FINALE ORA: 17:08 KM Arrivo: 0

 Bauke Mollema (Trek-Segafredo) si difende, è settimo a 1'28'' da Thomas e a 10'' da Nibali.


 COMMENTO

Può ritenersi soddisfatto Nibali, che era partito piano ma si è gestito abbastanza bene.

Lo Squalo è sorridente al traguardo, ma racconta che in corsa non aveva i dati del computerino dunque correva "al buio".


 TEMPO FINALE ORA: 17:05 KM Arrivo: 0

Conclude  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) in 5ª piazza a 1'18" da Thomas. 


 COMMENTO

Ormai certa la maglia rosa son Dumoulin che sta uccidendo i rivali. Quintana ha soltanto 1" su Pinot, ma sta perdendo una trentina di secondi anche da un Nibali in chiaroscuro. 


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 17:01 KM Arrivo: 11

Malissimo  Nairo Quintana (Movistar Team) che perde addirittura 2'09".  È lui il peggiore dei big. 


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:56 KM Arrivo: 11

Non indimenticabile la prova di  Thibaut Pinot (FDJ) che fa anche peggio di Nibali; il francese perde già 1'42''.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:51 KM Arrivo: 11

Continua a volare  Tom Dumoulin (Team Sunweb) che al secondo intermedio è in vantaggio di 36'' sul secondo.


 TEMPO FINALE ORA: 16:50 KM Arrivo: 0

Male anche oggi  Steven Kruijswijk  (Team LottoNL - Jumbo) che perde quasi 2 minuti al traguardo; Giro per ora anonimo da parte dell'olandese.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:47 KM Arrivo: 10

Sta perdendo ancora  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) che al secondo intermedio perde 1'02'' da Thomas. Il messinese sembra però in crescita.


 TEMPO FINALE ORA: 16:44 KM Arrivo: 0

Malissimo  Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) che era partito forte ma al traguardo perde addirittura 3 minuti e mezzo. Forse anche una caduta per lo statunitense.


 TEMPO FINALE ORA: 16:43 KM Arrivo: 0

Conclude in calando  Bob Jungels (Quick-Step Floors) che è secondo a 7'' da  Geraint Thomas (Team Sky


 RIEPILOGO ORA: 16:40 KM Arrivo: 29

Riepiloghiamo la situazione al km 9.8: in testa c'è  Tom Dumoulin (Team Sunweb) che sta sbaragliando la concorrenza. Secondo è  Bob Jungels (Quick-Step Floors) a 18'', poi a 1 e 2''  Andrey Amador Bipkazakova  (Movistar Team) e  Geraint Thomas (Team Sky).

Staccatissimi gli altri:  Thibaut Pinot (FDJ) paga 29'',   Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) 39'', la maglia rosa  Nairo Quintana (Movistar Team) addirittura 


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:36 KM Arrivo: 29

Male  Nairo Quintana (Movistar Team) che è già a 48''!


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:35 KM Arrivo: 29

Sta stracciando tutti  Tom Dumoulin (Team Sunweb), ha dato 19' al secondo in 10 chilometri.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:32 KM Arrivo: 29

Settimo posto per  Thibaut Pinot (FDJ) al primo intermedio, stesso tempo di  Bauke Mollema (Trek-Segafredo).


 TEMPO FINALE ORA: 16:30 KM Arrivo: 0

Tempone per  Geraint Thomas (Team Sky) che abbassa di 51 secondi il miglior tempo di  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team) e si piazza in testa alla classifica provvisoria.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:26 KM Arrivo: 10

Miglior tempo per  Bob Jungels (Quick-Step Floors) al secondo interempo, 18 secondi meglio di Kiryenka.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:24 KM Arrivo: 39

Prende il via l'ultimo in elenco, la maglia rosa  Nairo Quintana (Movistar Team).


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:24 KM Arrivo: 29

Alto il tempo di  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) con 21 secondi di ritardo dal primo, ma la seconda parte della crono potrebbe avvantaggiare l'italiano,


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:21 KM Arrivo: 38

Anche  Thibaut Pinot (FDJ) prende il via, dopo di lui resta soltano  Nairo Quintana (Movistar Team).


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:18 KM Arrivo: 39

Prende il via il favorito di giornata  Tom Dumoulin (Team Sunweb).


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:18 KM Arrivo: 29

 Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin) passa al primo intertempo al 14esimo tempo con 19 secondi di ritardo.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:12 KM Arrivo: 39

Parte  Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team), il siciliano molto determinato fin dalle primissime battute.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:12 KM Arrivo: 29

Un secondo di ritardo dal primo per  Andrey Amador Bipkazakova  (Movistar Team) al primo intertempo. 


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:09 KM Arrivo: 29

A 29 km dall'arrivo l'olandese  Steven Kruijswijk  (Team LottoNL - Jumbo) passa al primo intermedio al 15esimo posto con 20 secondi di ritardo.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:07 KM Arrivo: 39

Prende il via un altro dei possibili favoriti  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin).


 TEMPO FINALE ORA: 16:06 KM Arrivo: 0

 Mikel Landa (Team Sky) arriva sul traguardo con 2 minuti e 22 di ritardo sul suo connazionale  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team) che resiste in testa.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:04 KM Arrivo: 39

Anche il leader della classifica relativa ai giovani  Davide Formolo (Cannondale-Drapac Pro Cycling Team) prende il via da Foligno.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:03 KM Arrivo: 28

Al primo intermedio  Bob Jungels (Quick-Step Floors) passa con il miglior tempo facendo meglio di 2 secondi del britannico  Geraint Thomas (Team Sky).


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:02 KM Arrivo: 39

In rampa di lancio  Andrey Amador Bipkazakova  (Movistar Team). Il costaricano è chiamato a una buona prova, potrebbe essere una sorpresa in questa tappa.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:00 KM Arrivo: 29

Al primo rilevamento intermedio  Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) passa con 12 secondi di ritardo, al quinto posto.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:57 KM Arrivo: 29

Decimo posto con 16 secondi di ritardo per  Dario Cataldo (Astana Pro Team) al primo intermedio.


 TEMPO FINALE ORA: 15:55 KM Arrivo: 0

Ottima prova per  Georg Preidler (Team Sunweb), 6o a 47 secondi.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:54 KM Arrivo: 39

Ha preso il via l'estone del team Astana  Tanel Kangert (Astana Pro Team).


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:52 KM Arrivo: 39

Parte  Bob Jungels (Quick-Step Floors). Anche il lussemburghese è tra i favoriti di giornata. In classifica generale deve recuperare 3 minuti e 30 a  Nairo Quintana (Movistar Team).


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:50 KM Arrivo: 29

Al primo interempo  Rui Alberto Faria Costa (UAE Team Emirates) perde 28 secondi dal primo al 16esimo posto.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:48 KM Arrivo: 39

In rampa di lancio uno dei possibili favoriti di giornata: l'americano  Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) è 13esimo in classifica generale.


 RIEPILOGO ORA: 15:43 KM Arrivo: 0

Ora la nuova classifica provvisoria vede in testa lo spagnolo  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team), davanti a  Vasil Kiryienka (Team Sky) e  Jan Tratnik (CCC Sprandi Polkowice). Il bielorusso senza quella sciagurata caduta all'ultima curva sarebbe senz'altro ancora in testa.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:41 KM Arrivo: 39

Parte  Adam Yates (ORICA-Scott). Purtroppo l'australiano è rimasto coinvolto nella caduta ai piedi del Blochaus, ma con questa crono potrebbe recuperare tante posizioni in classifica generale.


 TEMPO FINALE ORA: 15:40 KM Arrivo: 0

Miglior tempo per lo spagnolo della Astana  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team) e migliora di 20 secondi il tempo del bielorusso Kiryenka,


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:38 KM Arrivo: 39

Anche il portoghese  Rui Alberto Faria Costa (UAE Team Emirates) prende il via. Fin qui prova incolore per l'ex campione del mondo in questo Giro 100.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:33 KM Arrivo: 39

Prende il via da Foligno  Franco Pellizotti (Bahrain Merida Pro Cycling Team). 


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:31 KM Arrivo: 29

26 secondi di ritardo al primo intermedio per l'olandese  Stef Clement (Team LottoNL - Jumbo).


 TEMPO FINALE ORA: 15:25 KM Arrivo: 0

Arriva sul traguardo  Felix Grosschartner (CCC Sprandi Polkowice) e si piazza al 6o posto con 56 secondi di ritardo sul primo in classifica che è sempre il bielorusso Kiryenka.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:22 KM Arrivo: 29

Passa al primo intermedio lo svedese  Tobias Ludvigsson (FDJ) con un ritardo dal primo di 17 secondi al sesto posto.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:19 KM Arrivo: 39

Prende il via un altro buon cronoman: l'olandese  Stef Clement (Team LottoNL - Jumbo).


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:17 KM Arrivo: 29

Pessima prestazione fin qui per  Alexander Foliforov (Gazprom-RusVelo), che passa al primo intermedio con il 48esimo tempo. Il russo l'anno scorso si impose al Giro nella cronoscalata di Castelrotto-Alpe di Siusi.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:12 KM Arrivo: 39

Parte  Tobias Ludvigsson (FDJ). Lo svedese è un ottimo cronoman, in carriera ha anche vinto un prologo al Tour de Normandie nel 2011.


 TEMPO FINALE ORA: 15:05 KM Arrivo: 0

Conclude con l'ottavo tempo  Daniele Bennati (Movistar Team) che corre a pochi chilometri da casa.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:01 KM Arrivo: 29

E' partito bene  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team) che è in linea con i tempi del podi; alti invece i parziali di  Manuele Boaro (Bahrain Merida Pro Cycling Team) che come ci aveva anticipato non sta spingendo a tutta.


 TEMPO FINALE ORA: 14:54 KM Arrivo: 0

E' soltanto terzo  Jos Van Emden (Team LottoNL - Jumbo) che cede 15'' a Kiryienka e 2'' a Tratnik.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 14:50 KM Arrivo: 39

Parte  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team); vedremo se lo spagnolo spingerà a tutta o terrà le energie per le prossime tappe.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 14:45 KM Arrivo: 10

Attenzione a  Jos Van Emden (Team LottoNL - Jumbo) che perde una trentina di secondi al secondo intermedio.


 RIEPILOGO ORA: 14:38 KM Arrivo: 0

Ricapitolando, in testa c'è  Vasil Kiryienka (Team Sky) che ha concluso in 52'37'' nonostante una sciocca caduta all'ultima curva. Secondo a 13'' c'è il sorprendente  Jan Tratnik (CCC Sprandi Polkowice), terzo a 36''  Jan Barta (Bora-Hansgrohe).


 TEMPO FINALE ORA: 14:36 KM Arrivo: 0

Caduta di  Vasil Kiryienka (Team Sky)! Scivola sull'ultima curva che non aveva impostato al meglio ma è comunque primo! 

E' secondo al momento  Jan Tratnik (CCC Sprandi Polkowice) che è stato superato dal bielorusso, lo ha ripassato e ha chiuso con soli 13'' di ritardo.


 CADUTA ORA: 14:32 KM Arrivo: 10

Caduta per  Pavel Brutt (Gazprom-RusVelo) che finisce fuori strada, in un cantiere edile. Il russo è impigliato nelle recinzioni arancio e ancora non è ripartito.


 COMMENTO

Voce d'eccezione ai nostri microfoni: Ivan Basso analizza questa prima settimana di Giro. "Per adesso poche indicazioni per la classifica generale, qualcosa abbiamo iniziato a vedere sul Blockhaus ma a partire da oggi c'è ancora tanta strada da fare. Nella cronometro odierna Dumoulin può fare una grande differenza, mentre gli altri dovrebbero essere tutti abbastanza vicini, nell'ordine del secondo al chilometro al massimo. Per mia squadra, la Trek, il bilancio finora. Mollema è nella posizione di classifica che ci eravamo prefissati, ci manca la vittoria di tappa ma speriamo che arrivi presto".


 TEMPO FINALE ORA: 14:28 KM Arrivo: 0

Quarto tempo finale per il tricolore  Manuel Quinziato (BMC Racing Team) che è staccatissimo dai migliori.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 14:26 KM Arrivo: 10

Domina  Vasil Kiryienka (Team Sky) che al secondo intermedio segna 34'21'', oltre 30'' di vantaggio su tutti gli altri.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 14:13 KM Arrivo: 29

Molto bene  Jos Van Emden (Team LottoNL - Jumbo) che è secondo al km 9.8.


 TEMPO FINALE ORA: 14:12 KM Arrivo: 0

Conclude  Alexander Edmonson (ORICA-Scott) che è terzo, alle spalle di  Jan Barta (Bora-Hansgrohe) e  Marcin Bialoblocki (CCC Sprandi Polkowice).


 METEO VENTO ORA: 14:10 KM Arrivo: 39

Soffia sempre più forte il vento, che nella prima parte della crono è favorevole ma nella seconda contrario.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 14:02 KM Arrivo: 39

Parte  Jos Van Emden (Team LottoNL - Jumbo), attenzione all'olandese che potrebbe piazzarsi nelle prime posizioni.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 14:00 KM Arrivo: 29

E' partito forte  Vasil Kiryienka (Team Sky) che al primo intermedio è in testa con 10'42''.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 13:56 KM Arrivo: 39

Sulla rampa di partenza l'ex maglia azzurra  Cesare Benedetti (Bora-Hansgrohe), queste le sue parole:"Per la squadra è stato un fantastico inizio di Giro, con la vittoria di Olbia e la mia maglia azzurra. Poi sulle ali dell'entusiasmo abbiamo centrato altri podi con tanti atleti, e siamo contentissimi. Oggi proverà a restare a galla Konrad, anche se una cronometro inserita in un grande giro è sempre complicata. L'obiettivo principale è quello di salvare la gamba per combinare qualcosa di buono a partire da domani".


 COMMENTO

Abbiamo intercettato  Manuele Boaro (Bahrain Merida Pro Cycling Team), in passato ottimo cronoman ma ormai calato nel ruolo di gregario:"Sinceramente non ho neanche provato il percorso, ieri mi sono soltanto riposato e oggi non ho alcuna velleità. Io sono qua per Nibali, e voglio farmi trovare pronto quando ci sarà bisogno. Il clima in squadra è buono, abbiamo visto un Quintana fortissimo ma siamo qua per vincere il Giro e abbiamo le carte in regola per farlo. Un favorito per oggi? Dico Tom Dumoulin, è in forma e la prova gli si adatta al meglio":


 TEMPO FINALE ORA: 13:51 KM Arrivo: 0

Conclude  Jan Barta (Bora-Hansgrohe) che balza al comando, 53'13''.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 13:44 KM Arrivo: 39

Parte  Vasil Kiryienka (Team Sky), primo pezzo da 90 per questa crono.


 TEMPO FINALE ORA: 13:42 KM Arrivo: 0

Il primo a concludere è  Marcin Bialoblocki (CCC Sprandi Polkowice) con il tempo di 53'51''.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 13:38 KM Arrivo: 11

 Jan Barta (Bora-Hansgrohe) è primo anche al secondo intermedio con il parziale di 34'52''.


 COMMENTO

Parole prudenti per Valerio Piva, Direttore Sportivo della BMC. "Van Garderen sta bene, è uno specialista della crono, ha provato il percorso sia ieri che stamani e vuole fare una buona prova. Sul Blockhaus ha perso qualcosina in più del previsto, ma siamo comunque in corsa per il nostro obiettivo che è un posto nella top 5 finale e fra oggi e le grandi montagne c'è tempo per recuperare. Per Quinziato invece non abbiamo particolari ambizioni, lui è campione italiano a crono ma un conto è una prova al campionato nazionale e un conto è una tappa di un  grande giro, difficilmente lo vedremo fra i migliori. Dispiace non avere Dennis, con lui volevamo cercare di curare la classifica ma soprattutto vincere le due crono, ma è andata male".


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 13:27 KM Arrivo: 39

Ai nastri di partenza  Victor Campenaerts (Team LottoNL - Jumbo), campione nazionale belga di specialità.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 13:26 KM Arrivo: 11

Il primo a transitare al secondo intermedio è  Matteo Pelucchi (Bora-Hansgrohe) in 37'40''; crediamo che questo parziale verrà decisamente abbassato dai big.


 COMMENTO

Dichiarazioni bellicose da parte di Dario Cioni, DS del Team Sky che ha parlato ai nostri microfoni:"La prova è molto adatta a Kiryienka e lui proverà a vincere la tappa. C'è molto dispiacere per l'incidente di domenica scorsa, ma Thomas e Landa non sono abbattuti. Geraint proverà a recuperare terreno e scalare posizioni in classifica, mentre Mikel se recuperasse al meglio potrebbe infilarsi in qualche fuga".


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 13:18 KM Arrivo: 29

Il più veloce in strada è  Jan Barta (Bora-Hansgrohe) che ha superato il primo intermedio in 10'53''.

Caduta invece per  Marcin Bialoblocki (CCC Sprandi Polkowice) che stava marciando spedito.


 INFO CORSA ORA: 13:01 KM Arrivo: 39

Due gli intertempi previsti per la prova odierna. Il primo in località Bevagna al km 9.8, dove i corridori giungeranno dopo 12-13 minuti dal via; il secondo al km 28.2, a Bastardo, che verrà raggiunto in circa 336-37 minuti.

In totale gli atleti dovrebbero completare i 39.8 km in programma in poco più di 50 minuti.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 12:56 KM Arrivo: 39

Ultimi istanti di preparazione per il campione italiano in linea  Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo), per lui finora un Giro molto difficile.


 INFO CORSA ORA: 12:53 KM Arrivo: 39

Favorito d'obbligo per la prova odierna è  Tom Dumoulin (Team Sunweb), che sul Blockhaus ha dimostrato una condizione invidiabile; il corridore olandese darà l'assalto alla maglia rosa di  Nairo Quintana (Movistar Team) distante 30''.

Altri corridori in grado di vincere quest'oggi sono  Vasil Kiryienka (Team Sky),  Bob Jungels (Quick-Step Floors) e  Victor Campenaerts (Team LottoNL - Jumbo).


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 12:50 KM Arrivo: 39

E' partito  Marcin Bialoblocki (CCC Sprandi Polkowice), specialista delle prove contro il tempo e nono nel mondiale di specialità del 2015; il suo potrebbe essere il primo tempo rilevante. 


 METEO VENTO ORA: 12:48 KM Arrivo: 39

Bella giornata di sole in Umbria, attenzione però al vento che soffia abbastanza forte, favorevole nella prima parte ma contrario alla marcia dei corridori dall'intermedio di Bastardo in poi.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 12:47 KM Arrivo: 39

Il primo corridore a partire è  Matteo Pelucchi (Bora-Hansgrohe), maglia nera della Corsa Rosa.


 COMMENTO

Buongiorno gentili amici di Diretta Ciclismo! Siamo pronti per raccontarvi la decima tappa del Giro d'Italia 2017; i corridori saranno impegnati in una cronometro individuale sulle strade dell'Umbria, fra Foligno e Montefalco.


 COMMENTO

 COMMENTO

Dopo il primo giorno di riposo il Giro d'Italia riparte col botto con la prima delle due cronometro in programma. La prova cronometrata va da Foligno a Montefalco per una lunghezza che sfiora i 40 chilometri; si tratta di una prova eterogenea su un percorso completo. Il tratto più facile è il primo, 12 chilometri pianeggianti che terminano poco oltre il primo intermedio a Bevagna. In seguito i corridori inizieranno a salire sempre con pendenze medie del 4/5% fino alla Madonna delle Grazie dove la strada diventerà un falsopiano sempre leggermente a salire. Inizia poi un tratto ondulato che alterna discese tecniche a brevi salite e termina all'intermedio di Bastardo. Nell'ultimo terzo di gara un tratto pianeggiante introduce alla salita veso il traguardo di Montefalco; sono quasi 5 chilometri all'insù, anche se le pendenze non sono mai particolarmente esigenti. Nel complesso agli atleti sarà richiesta circa un'ora di sforzo, e la gestione delle forze sarà essenziale considerando il finale impegnativo.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Tom Dumoulin - TSW
2  Geraint Thomas - SKY 49''
3  Bob Jungels - QSF 56''
4  Luis Leon Sanchez Gil - AST 01' 40''
5  Vasil Kiryienka - SKY 02' 00''
6  Vincenzo Nibali - BMT 02' 07''
7  Maxime Monfort - LTS 02' 13''
8  Jan Tratnik - CCC 02' 13''
9  Jos Van Emden - TLJ 02' 15''
10  Andrey Amador Bipkazakova - MOV 02' 16''
11  Jan Tratnik - CCC 02' 17''
12  Ilnur Zakarin - KAT 02' 18''
13  Michael Hepburn - ORI 02' 23''
14  Georg Preidler - TSW 02' 27''
15  Jan Polanc - UAE 02' 35''
16  Jan Barta - BOH 02' 36''
17  Adam Yates - ORI 02' 39''
18  Ben Hermans - BMC 02' 41''
19  Thibaut Pinot - FDJ 02' 42''
20  Steven Kruijswijk - TLJ 02' 43''

CLASSIFICA  GENERALE
1  Tom Dumoulin - TSW  
2  Nairo Quintana - MOV 02' 23''
3  Bauke Mollema - TFR 02' 38''
4  Thibaut Pinot - FDJ 02' 40''
5  Vincenzo Nibali - BMT 02' 47''
6  Bob Jungels - QSF 03' 56''
7  Domenico Pozzovivo - AG2 04' 05''
8  Ilnur Zakarin - KAT 04' 17''
9  Andrey Amador Bipkazakova - MOV 04' 40''
10  Steven Kruijswijk - TLJ 05' 19''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio