NCc / Corsa in linea  
 

Campionato Europeo

Glasgow 2018  
 
 
12/08/2018 - KM : 236,00  Start List
 
Glasgow Glasgow
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 18:29 KM Arrivo: 0

È ancora tripudio azzurro ai Campionati Europei di Glasgow 2018: dopo il successo della Bastianelli fra le ragazze anche la prova maschile è andata all’Italia con  Matteo Trentin che ha interrotto un digiuno di successi che per gli azzurri durava da quasi 10 anni. La nostra nazionale ha gestito alla grande la corsa controllando le fasi iniziali e poi inserendosi nella fuga buona con due atleti; oltre al trentino era presente anche  Davide Cimolai che ha tirato al meglio la volata al compagno. Seconda e terza posizione per i due fenomeni del ciclocross  Mathieu Van der Poel e  Wout Van Aert

La corsa è stata caratterizzata dal maltempo che ha caratterizzato il percorso scozzese. Pioggia e vento hanno reso insidioso in percorso con tante curve pericolose, alcuni tratti in porfido e anche un breve strappo. Pronti-via e dopo meno di 3 chilometri si è sganciata la fuga buona composta da Mihkel Räim (Estonia), Polychronis Tzortzakis (Grecia), Robert-Jon McCarthy (Irlanda), Krists Neilands (Lettonia), Roland Thalmann (Svizzera), Josef Černý (Repubblica Ceca) e Matthias Krizek (Austria). Complici le condizioni avverse il gruppo è rimasto sempre attento non concedendo mai troppo spazio ai 7 battistrada. In particolare Francia e Italia hanno a lungo pedalato il plotone. 

Il ritmo è cambiato dopo la metà gara quando il Belgio ha deciso di fare corsa dura. Il primo a cedere il passo è stato   Peter Sagan ma anche il campione uscente  Alexander Kristoff non ha saputo rispondere presente. L’azione dei belgi è stata fatale per i fuggitivi che sono stati riacciuffati già a 70 km dal traguardo. Subito dopo sono iniziati nuovi attacchi fino a che ai -50 non è partito il tentativo giusto:  Xandro Meurisse si è portato dietro 10 uomini fra cui i nostri Cimolai e Trentin. Una caduta di  Maurits Lammertink ha tagliato fuori metà de gruppo di testa ridotto così a 5 unità: assieme agli azzurri sono rimasti Van der Poel e Van Aert e lo spagnolo  Jose Herrada Lopez

Questo quintetto è arrivato a giocarsi il podio continentale mentre il grosso de gruppo era ormai a oltre 3’ di ritardo. Nel finale Cimolai è stato bravissimo nel tenere tutti in fila e lanciare lo sprint a Trentin che come la Bastianelli la scorsa settimana ha potuto gioire ben prima del traguardo. 


 START LIST

Andrà in scena domenica 12 agosto la prova in linea del Campionato Europeo 2018. La terza edizione della rassegna continentale vedrà schierati al via entrambi i vincitori precedenti,  Peter Sagan e  Alexander Kristoff, oltre ad altri nomi di spicco del panorama ciclistico europeo come  John Degenkolb e  Mark Cavendish.

Di seguito l'elenco provvisorio degli iscritti

AUSTRIA
BRÄNDLE Matthias
KRIZEK Matthias
RABITSCH Stephan

AZERBAIJAN
JABRAYILOV Samir

BIELORUSSIA
BAZHKOU Stanislau
KIRYIENKA Vasil
PAPOK Siarhei
RIABUSHENKO Aleksandr
SAMOILAU Branislau
SHUMOV Nikolai
SIUTSOU Kanstantsin
SOBAL Yauhen

BELGIO
CAMPENAERTS Victor
CLAEYS Dimitri
DE BUYST Jasper
DE GENDT Aime
LAMPAERT Yves
MEURISSE Xandro
STUYVEN Jasper
VAN AERT Wout
VAN AVERMAET Greg
VAN DER SANDE Tosh
VAN GESTEL Dries
WALLAYS Jelle

REPUBBLICA CECA
BÁRTA Jan
ČERNÝ Josef
HAČECKÝ Vojtech
HAMPL Petr
HNÍK Karel
KAŇKOVSKÝ Alois
POLNICKÝ Jirí
SISR FrantišEk
ŠTYBAR Zdenek
ZAHÁLKA Matej

DANIMARCA
ASGREEN Kasper
HANSEN Lasse Norman
KAMP Alexander
MADSEN Martin Toft
MORKOV Michael
NIELSEN Magnus Cort
PEDERSEN Casper Phillip
PEDERSEN Mads
QUAADE Rasmus Christian
SVENDGAARD Michael Carbel

ESTONIA
JAKIN Alo
LAAS Martin
NÕMMELA Aksel
RÄIM Mihkel

FRANCIA 
COQUARD Jules
DUMOULIN Samuel
HOFSTETTER Hugo
LAPORTE Christophe
PERICHON Pierre Luc
TOUZE Damien
TULIK Angelo
TURGIS Anthony

GERMANIA 
DEGENKOLB John
DENZ Nico
HUPPERTZ Joshua
KLUGE Roger
KOCH Jonas
KRIEGER Alexander
MEISEN Marcel
ZABEL Rick

GRAN BRETAGNA 
BLYTHE Adam
CAVENDISH Mark
DOULL Owain
DOWSETT Alex
ROWE Luke
STANNARD Ian
SWIFT Ben
TAINFIELD Harry
THWAITES Scott

GRECIA
FARANTAKIS Stylianos
TZORTZAKIS Polychronis

IRLANDA
CHRISTIE Marcus
DEIGNAN Philip
DOWNEY Mark
DUNBAR Edward
DUNNE Conor
MARTIN Daniel
MCCARTHY Robert-Jon
MCKENNA Sean
MULLEN Ryan
SHAW Damien
TEGGART Matthew

ITALIA 
BALLERINI Davide
CANOLA Marco
CIMOLAI Davide
COLBRELLI Sonny
GUARNIERI Jacopo
PUCCIO Salvatore
TRENTIN Matteo
VIVIANI Elia

LETTONIA
BOGDANOVICS Maris
FLAKSIS Andzs
LIEPINS Emils
NEILANDS Krists
SARAMOTINS Aleksejs
SKUJINS Toms
SMUKULIS Gatis
VOSEKALNS Andris

LITUANIA
BAGDONAS Gediminas
NAVARDAUSKAS Ramunas

LUSSEMBURGO
CENTRONE Ivan
DIDIER Laurent
DIEDERICH Tim
GASTAUER Ben
KIRSCH Alex
PETELIN Jan
SCHLECHTER Pit
THILL Tom
VALVASORI Larry
WIRTGEN Luc

PAESI BASSI 
DE KORT Koen
HOFLAND Moreno
LAMMERTINK Maurits
LANGEVELD Sebastian
RIESEBEEK Oscar
VAN BAARLE Dylan
VAN DER POEL Mathieu
WEENING Pieter

NORVEGIA 
BYSTRØM Sven Erik
ENGER Sondre Holst
HALVORSEN Kristoffer
JENSEN August
KRISTOFF Alexander
TILLER Rasmus Fossum

POLONIA
BANASZEK Alan
BERNAS Pawel
BIALOBLOCKI Marcin
DOMAGALSKI Karol
FRANCZAK Pawel
GOLAS Michal
GRADEK Kamil
JANISZEWSKI Sylwester
KOMAR Mateusz
PATERSKI Maciej
REKITA Szymon
SAJNOK Szymon
STEPNIAK Grzegorz

PORTOGALLO
FARIA DA COSTA Rui Alberto
GONÇALVES José
MACHADO Tiago
MATOS Nuno
VILELA Ricardo

ROMANIA
GROSU Eduard Michael
PRIA Lars

RUSSIA
EVTUSHENKO Alexander
FROLOV Igor
KUZNETSOV Viacheslav
OVECHKIN Artem
PORSEV Alexander
STASH Mamyr
STRAKHOV Dmitrii

SLOVACCHIA
ČANECKY Marek
CULLY Jan Andrej
HARING Martin
MAHDAR Martin
MÁLIK Róbert
MALOVEC Lubos
SAGAN Peter
TYBOR Patrik

SLOVENIA
BOLE Grega
BOZIC Borut
KOREN Kristijan
KOROŠEC Rok
KUMP Marko
MEZGEC Luka
MOHORIC Matej
PER David
PIBERNIK Luka
TRATNIK Jan

SPAGNA
BAGUES KALPARSORO Aritz
BIZKARRA ETXEGIBEL Mikel
BRAVO OIARBIDE Garikoitz
CASTROVIEJO Jonathan
DE LA PARTE Victor
GARCIA CORTINA Ivan
HERRADA Jesus
HERRADA Jose
LOBATO DEL VALLE Juan Jose
MATE MARDONES Luis Angel
PRADES REVERTER Eduard
SAEZ BENITO Hector
SERRANO RODRIGUEZ Gonzalo

SVEZIA
ERIKSSON Lucas
HÖÖG Gustav
LARSEN Richard
LUDVIGSSON Tobias
MAGNUSSON Kim

SVIZZERA ✓
ALBASINI Michael
IMHOF Claudio
LIENHARD Fabian
PAGE Dylan
SPENGLER Lukas
THALMANN Roland

UCRAINA
GOLOVASH Oleksandr
GRIVKO Andrey
POLIVODA Oleksandr
VASYLIEV Maksym








condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Matteo Trentin - MIT
2  Mathieu Van der Poel - COC s.t.
3  Wout Van Aert - WIL s.t.
4  Jesus Herrada Lopez - COF s.t.
5  Davide Cimolai - FDJ s.t.
6  Xandro Meurisse - WGG 07''
7  Michael Albasini - MIT 07''
8  Pierre-Luc Perichon - TFO 07''
9  Nico Denz - ALM 25''
10  Maurits Lammertink - KAT 02' 15''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio