GT2 / Corsa in linea  

Giro d'Italia - 5a tappa

 
09/05/2018 - KM : 153,00  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Agrigento Santa Ninfa (Valle del Belice)
  7927_05.jpg  
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 18:08 KM Arrivo: 0

Vittoria di classe e di autorità di  Enrico Battaglin (Team LottoNL - Jumbo) nella 5° tappa del Giro d'Italia. Sul traguardo di Santa Ninfa il vicentino conferma la gamba esplosiva mostrata ieri a Caltagirone e, grazie ad uno sprint poderoso quanto perfetto per scelta dei tempi, timbra il suo 3° sigillo personale sulle strade della Corsa Rosa. Sfiora invece il colpaccio in casa  Giovanni Visconti (Bahrain Merida Pro Cycling Team) arresosi soltanto negli ultimi 50 m alla progressione del vincitore e secondo davanti a  Jose Isidro Maciel Goncalves (Team Katusha - Alpecin). Maglia rosa sempre sulle spalle di  Rohan Dennis (BMC Racing Team), uscito indenne da un finale teso e caratterizzato da più di una caduta.

Giornata potenzialmente adatta alle azioni da lontano tra Agrigento e Santa Ninfa, ma il vento contrario nei primi 70 km di lungomare frena i propositi battaglieri di molti corridori. A gettarsi all'attacco infatti sono i soli  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia),  Laurent Didier (Trek - Segafredo),  Ryan Mullen (Trek - Segafredo) e  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton), protagonisti di una fuga sempre tenuta a distanza di sicurezza dalla BMC Racing Team e dalla Lotto Fix All . I battistrada, dopo aver guadagnato quasi 7', perdono progressivamente margine nella seconda metà di tappa, a causa anche di un profilo altimetrico nervoso e foriero di insidie. L'accordo in testa si rompe definitivamente sulle rampe del GPM di Poggioreale Vecchia, con Vendrame che, a poco più di 20 km dal traguardo, va a seminare il resto della compagnia.

Il giovane atleta trevigiano resiste al comando fino ad una decina di km dall'arrivo, quando viene riassorbito da un plotone sfilacciatosi a causa di caduta. Tra gli attardati anche  Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida Pro Cycling Team) e la maglia bianca  Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors), costretti ad un dispendioso ma efficace inseguimento. Sorte diversa invece  Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team), finito fuori strada ai - 5 dopo aver impostato in maniera infelice una curva verso sinistra. Il tentativo di ricongiungimento del colombiano, sarà di 42'' il suo ritardo all'arrivo, viene infatti respinto da un gruppo ormai lanciato a testa bassa verso lo strappo posto ai -2. Il dentello viene preso di petto da un oltremodo brillante Pozzovivo, bravo a risalire la china insieme ai suoi compagni, ma i ranghi del plotone vengono tenuti cuciti dal ritmo regolare di  Jack Haig (Mitchelton-Scott). 

La volata finale è viene aggredita da un  Giovanni Visconti (Bahrain Merida Pro Cycling Team) partito a cannone dopo la curva ai -400. L'unico a leggere con la giusta prontezza la mossa del siciliano è proprio  Enrico Battaglin (Team LottoNL - Jumbo), che recupera di forza la ruota dell'alfiere della Bahrain Merida, per poi saltarlo a 100 m dalla linea. Il terzo gradino del podio di tappa va invece a  Jose Isidro Maciel Goncalves (Team Katusha - Alpecin), davanti alla sorpresa Schachmann, ancora in grado di sprintare nonostante la fatica della rincorsa precedente. Tra gli uomini di classifica il migliore è  Simon Yates (Mitchelton-Scott) con il 5° posto, mentre a pagare è soltanto il già citato Lopez. Distacchi immutati quindi al vertice della generale e primato ancora nelle mani di  Rohan Dennis (BMC Racing Team), chiamato domani ad una difficile resistenza sull'ascesa dell'Etna, nel primo arrivo in quota di questo Giro. 


 COMMENTO

Grande affermazione di  Enrico Battaglin (Team LottoNL - Jumbo), al suo 3° successo al Giro in una tappa dal finale molto teso ed intenso.

Maglia rosa ancora sulle spalle di  Rohan Dennis (BMC Racing Team), che ha tagliato il traguardo con il gruppo insieme ai restanti big.

A breve il nostro consueto articolo di sintesi


 RISULTATI ORA: 17:48 KM Arrivo: 0

Ecco la top 5 di tappa:

1°  Enrico Battaglin (Team LottoNL - Jumbo

2°  Giovanni Visconti (Bahrain Merida Pro Cycling Team

3°  Jose Isidro Maciel Goncalves (Team Katusha - Alpecin

4°  Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors

5°  Simon Yates (Mitchelton-Scott


 RISULTATI ORA: 17:45 KM Arrivo: 0

Nessun buco tra i big della generale. L'unico a perdere terreno oggi è  Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team), che ha tagliato il traguardo con un ritardo di 42''


 RISULTATI ORA: 17:44 KM Arrivo: 0

Grande sprint di  Enrico Battaglin (Team LottoNL - Jumbo), che si prende il successo su  Giovanni Visconti (Bahrain Merida Pro Cycling Team)!


 ULTIMO KM ORA: 17:42 KM Arrivo: 1

Triangolo rosso per il gruppo! Saranno circa 30 corridori a giocarsi il successo!


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:42 KM Arrivo: 1

Adesso è  Jack Haig (Mitchelton-Scott) a fare il ritmo, gruppo sfilacciato ma compatto


 SCATTO ORA: 17:41 KM Arrivo: 2

Inizia lo strappo, è addirittura  Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida Pro Cycling Team) a fare il forcing in prima persona, marcato da  Tim Wellens (Lotto Fix All) e  Zdenek Stybar (Quick-Step Floors


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:40 KM Arrivo: 2

Bahrain Merida Pro Cycling Team e Team Sky pancia a terra per portare davanti Pozzovivo e Froome. Tra poco la strada comincerà a salire


 RAGGIUNTO ORA: 17:39 KM Arrivo: 3

Si arrende  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia), ripreso da un gruppo lanciatissimo in questa fase


 CADUTA ORA: 17:37 KM Arrivo: 4

Clamoroso lungo di  Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team), finito nel prato nell'affrontare una curva verso sinistra.

Il colombiano riparte, ma sarà oltremodo difficile rientrare per lui


 DISTACCHI ORA: 17:36 KM Arrivo: 5

Insiste  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia), che viaggia adesso con il vento favorevole.

Sono ancora 13 i secondi a sua disposizione


 RIENTRA ORA: 17:34 KM Arrivo: 7

Anche  Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors) riesce a completare il ricongiungimento, ma dovrà ora risalire le fila di un gruppo maglia rosa composto da circa 80 unità


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:33 KM Arrivo: 8

Grande sforzo per la maglia bianca  Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors), che sta risalendo da solo la fila delle ammiraglie


 DISTACCHI ORA: 17:32 KM Arrivo: 9

10 km all'arrivo intanto per  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia). Il suo vantaggio è ormai ridotto a 20''


 SI STACCA ORA: 17:31 KM Arrivo: 10

Dopo la caduta si è invece rialzato  Elia Viviani (Quick-Step Floors), che non potrà quindi dar manforte a  Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors), ancora impegnato nell'inseguimento


 RIENTRA ORA: 17:29 KM Arrivo: 11

Torna sotto  Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida Pro Cycling Team), ben spalleggiato dai compagni


 INFO CORSA ORA: 17:28 KM Arrivo: 12

Tra gli atleti attardati anche  Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida Pro Cycling Team), che sta provando a rientrare con l'aiuto di  Manuele Boaro


 CADUTA ORA: 17:27 KM Arrivo: 12

Attenzione caduta di massa a centro gruppo! Coinvolti tra gli altri anche  Elia Viviani (Quick-Step Floors) e la maglia bianca Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors)


 RAGGIUNTO ORA: 17:25 KM Arrivo: 13

Ripresi anche  Laurent Didier (Trek - Segafredo) e  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton), rimane quindi il solo Vendrame in avanscoperta


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:24 KM Arrivo: 14

Ancora la Lotto Fix All a menare.  Tim Wellens viaggia in quarta ruota, alle spalle dei compagni  Lars Ytting Bak Tosh Van Der Sande ed  Adam Hansen


 DISTACCHI ORA: 17:21 KM Arrivo: 15

Un minuto esatto per Vendrame, che in questo finale sta coraggiosamente provando ad opporsi al ritorno del gruppo


 RAGGIUNTO ORA: 17:19 KM Arrivo: 17

 Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia) si tuffa a testa bassa nella discesa.

Il plotone ha intanto riassorbito un esausto  Ryan Mullen (Trek - Segafredo


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:18 KM Arrivo: 18

Nel plotone prende il comando delle operazioni trenini del Team Sky , guidato da kir Vasil Kiryienka


 SALITA ORA: 17:15 KM Arrivo: 20

Ha fatto il vuoto  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia), che scollina ora al GPM di Poggioreale Vecchia


 INFO CORSA ORA: 17:14 KM Arrivo: 20

 Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia) ha guadagnato un centinaio di metri sui suoi compagni d'avventura.

Il gruppo marcia invece a ritmo regolare, con un ritardo di 1'30''


 SCATTO ORA: 17:12 KM Arrivo: 21

Rilancia l'azione  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia). Il suo affondo sembra più deciso di quello di Didier


 RIENTRA ORA: 17:11 KM Arrivo: 21

Energie al lumicino e poco accordo ormai davanti, con  Ryan Mullen (Trek - Segafredo) che ne ha approfittato per rifarsi sotto


 SCATTO ORA: 17:09 KM Arrivo: 22

Appena iniziato il GPM di 4° categoria di Poggioreale Vecchia trai fuggitivi ha forzato il ritmo  Laurent Didier (Trek - Segafredo).

Si accodano  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia) e  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton), mentre ha ceduto  Ryan Mullen (Trek - Segafredo


 TRAGUARDO VOLANTE ORA: 17:06 KM Arrivo: 24

I fuggitivi transitano ora al traguardo volante di Poggioreale, come in precedenza è  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia)  a prendersi i 10 punti in palio 


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:01 KM Arrivo: 27

Negli ultimi km ha guadagnato le posizioni di testa del plotone anche la Groupama-FDJ . Gli uomini di  Thibaut Pinot stanno dando qualche cambio a  Frederik Frison (Lotto Fix All), al lavoro per la causa di Tim Wellens


 DISTACCHI ORA: 16:57 KM Arrivo: 30

Battistrada a tutta in questo tratto di strada scorrevole. Il loro margine si mantiene sui 2'20''


 INFO CORSA ORA: 16:52 KM Arrivo: 33

Attenzione massima per  Rohan Dennis (BMC Racing Team) in questo tratto di discesa. La maglia rosa ha affrontato le curve più tecniche senza mai perdere le prime 3/4 posizioni del gruppo, ben protetta dai compagni


 CADUTA ORA: 16:50 KM Arrivo: 35

Altra caduta ad inizio discesa nella pancia del gruppo. A terra  Steve Morabito (Groupama-FDJ) e  Laurens Ten Dam (Team Sunweb), che sembrano però in grado di riprendere la loro marcia


 INFO PERCORSO ORA: 16:48 KM Arrivo: 37

Una dozzina di km piuttosto veloci ora, prima che la strada torni ad impennarsi in direzione di Poggioreale 


 CADUTA ORA: 16:46 KM Arrivo: 40

Scivolata senza conseguenze in gruppo per  Davide Ballerini (Androni - Sidermec - Bottecchia) e  Francois Bidard (AG2R La Mondiale), agganciatisi in uno dei tornanti finali della salita verso Partanna


 SALITA ORA: 16:44 KM Arrivo: 41

Siamo in cima al GPM di 4° categoria di Partanna, ecco i passaggi:

1°  Ryan Mullen (Trek - Segafredo)  3 punti

2°  Laurent Didier (Trek - Segafredo)  2 pt.

3°  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton)  1 pt. 


 DISTACCHI ORA: 16:38 KM Arrivo: 43

In testa al gruppo continuano a lavorare prevalentemente gli uomini della Lotto Fix All

Il vantaggio dei 4 attaccanti è di 2'25''


 INFO SALITA ORA: 16:31 KM Arrivo: 47

Inizia la seconda asperità di giornata, il GPM di quarta categoria di Partanna da Ponte Fiume Belice - 9,20 Km 3.70 %


 METEO PIOGGIA ORA: 16:28 KM Arrivo: 49

Alcune gocce di pioggia iniziano a cadere sulla corsa. Il meteo potrebbe essere un fattore nel finale di gara.


 DISTACCHI ORA: 16:26 KM Arrivo: 50

Quando siamo ai -50 km al traguardo il vantaggio dei 4 battistrada scende a 2'30".


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:25 KM Arrivo: 50

Si portano in testa al gruppo in questa fase gli uomini della Groupama-FDJ. 


 TRAGUARDO VOLANTE ORA: 16:16 KM Arrivo: 59

In rapida successione ecco i 4 di testa tagliare anche il Traguardo Volante di Montevago: è  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia) a transitare per primo, anticipando  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton) e  Ryan Mullen (Trek - Segafredo).


 TRAGUARDO VOLANTE ORA: 16:12 KM Arrivo: 63

I fuggitivi transitano dal GPM di Santa Margherita di Belice da Menfi - 2,80 Km 4.30 % .

Transita per primo  Ryan Mullen (Trek - Segafredo), davanti a  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton) e  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia).


 DISTACCHI ORA: 16:05 KM Arrivo: 65

Il vantaggio dei 4 fuggitivi torna a salire: ora il distacco del gruppo è di 3'44".


 INFO PERCORSO ORA: 16:00 KM Arrivo: 68

Meno di 10 km al primo dei 3 GPM di giornata. Si tratta di Santa Margherita di Belice, Gran Premio di quarta categoria. 


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:51 KM Arrivo: 74

Assieme alla formazione BMC della maglia rosa  Rohan Dennis (BMC Racing Team), in testa al gruppo si fanno vedere anche le maglie della Lotto Fix All, al lavoro per il vincitore di ieri  Tim Wellens (Lotto Fix All). 


 DISTACCHI ORA: 15:47 KM Arrivo: 76

Ricapitoliamo la situazione in corsa. Sono sempre 4 i corridori in testa, i quali hanno un vantaggio di 2'46" sul plotone:

 Ryan Mullen (Trek - Segafredo

 Laurent Didier (Trek - Segafredo)

 Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia)

 Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton


 INFO CORSA ORA: 15:44 KM Arrivo: 79

Ancora un paio di chilometri per la testa della corsa prima di raggiungere la località di Menfi, dove è previsto il Rifornimento fisso.


 RITIRO ORA: 15:36 KM Arrivo: 83

Giunge la notizia del ritiro del corridore israeliano  Guy Niv (Israel Cycling Academy).


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:19 KM Arrivo: 92

Dopo aver rimesso la fuga nel mirino i Lotto hanno rialzato il piede dall’acceleratore. 


 DISTACCHI ORA: 15:11 KM Arrivo: 103

Meno di 4 minuti di vantaggio per la fuga, il cui margine era arrivato a sfiorare i 6 minuti. 


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:01 KM Arrivo: 105

Ecco gli uomini della Lotto in testa al plotone a imprimere un netto cambio di ritmo. 


 INFO CORSA ORA: 14:46 KM Arrivo: 113

Arriva il dato sulla velocità media, 32.4 km/h dopo un’ora; ritmo decisamente compassato. 


 INFO CORSA ORA: 14:35 KM Arrivo: 116

Nessuno dei fuggitivi spaventa la maglia rosa  Rohan Dennis; il migliore in classifica generale è  Andrea Vendrame a oltre 6 minuti dal capofila.


 DISTACCHI ORA: 14:28 KM Arrivo: 120

Situazione assolutamente tranquilla, il vantaggio della fuga si è stabilizzato sui cinque minuti e mezzo.


 INFO CORSA ORA: 14:15 KM Arrivo: 128

Dopo la vittoria di ieri  Tim Wellens (Lotto Fix All) si presenta nuovamente come il favorito per la tappa odierna. L'altro corridore indicato dai bookmakers come più papabile è  Enrico Battaglin (Team LottoNL - Jumbo), terzo 24 ore fa. Attenzione anche ai vari  Michael Woods (EF Education First-Drapac p/b Cannondale),  Simon Yates (Mitchelton-Scott),  Zdenek Stybar (Quick-Step Floors) e  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team) che potrebbero puntare al colpo grosso.


 DISTACCHI ORA: 14:05 KM Arrivo: 133

Sopra i 4 minuti il vantaggio dei fuggitivi, ricordiamo i loro nomi: 

 Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton

 Laurent Didier (Trek - Segafredo

 Ryan Mullen (Trek - Segafredo

 Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 13:59 KM Arrivo: 136

Un paio di uomini della BMC tirano il gruppo ma hanno anche il tempo per chiacchierare.

Alle loro spalle compatti i blocchi Sunweb e Sky.


 INFO PERCORSO ORA: 13:53 KM Arrivo: 138

Avvio di tappa piuttosto semplice, per i primi 75 chilometri i corridori incontreranno soltanto pianura.


 DISTACCHI ORA: 13:47 KM Arrivo: 142

Prende spazio la fuga il cui margine sfiora i due minuti e mezzo. La situazione si è già stabilizzata.


 CADUTA ORA: 13:42 KM Arrivo: 147

 Ryan Mullen (Trek - Segafredo),  Laurent Didier (Trek - Segafredo),  Eugert Zhupa (Wilier - Selle Italia - Bryton)  e  Andrea Vendrame (Androni - Sidermec - Bottecchia): sono loro i quattro fuggitivi.


 DISTACCHI ORA: 13:41 KM Arrivo: 149

La fuga è andata, oltre 30'' di vantaggio per il quartetto di cui vi daremo al più presto la composizione.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 13:40 KM Arrivo: 150

Si sono avvantaggiati quattro atleti, vedremo se riusciranno a prendere il largo.


 SCATTO ORA: 13:38 KM Arrivo: 152

Partiti! E iniziano subito gli scatti.


 COMMENTO

La tappa è iniziata con 1500 metri di neutralizzazione per un incidente stradale avvenuto nei pressi del km 0.

I corridori sono dunque ancora nel tratto di trasferimento. 


 COMMENTO

Buongiorno gentili lettori. Quest'oggi, 9 maggio, non possiamo che iniziare la nostra diretta con il ricordo di Wouter Weylandt, che esattamente 7 anni fa moriva tragicamente sulle strade del GIro.


 COMMENTO

Diretta integrale dalle ore 13.30


 COMMENTO

Info percorso

Anche per il secondo giorno di corsa in terra di Sicilia gli organizzatori hanno disegnato una tappa di Media montagna ricca di trabocchetti. L'altimetria mostra soltanto pianura per i primi 77 chilometri percorsi sul lungomare sud dell'isola. La corsa inizierà ad animarsi con il primo dei 3 GPM in programma (tutti di quarta categoria), Santa Margherita di Belice . Da qui in avanti la corsa si addentrerà nell'entroterra con un profilo altimetrico frastagliato come quello del giorno precedente attraversando la Valle del Belice. I corridori dovranno scalare anche le salite di Partanna e Poggioreale Vecchia, entrambe lunghe ma pedalabili, prima dell'arrivo a Santa Ninfa posto in vetta ad uno strappo di quasi 2000 metri. Come per la tappa numero 3 sono da escludere la volata di gruppo ma anche la bagarre fra gli uomini di alta classifica, più probabile uno sprint a ranghi ristretti.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Enrico Battaglin - TLJ
2  Giovanni Visconti - TBM s.t.
3  Jose Isidro Maciel Goncalves - KAT s.t.
4  Maximilian Schachmann - QST s.t.
5  Simon Yates - MIT s.t.
6  Tim Wellens - LTS s.t.
7  Francesco Gavazzi - ASB s.t.
8  Maurits Lammertink - KAT s.t.
9  Domenico Pozzovivo - TBM s.t.
10  Patrick Konrad - BOH s.t.
11  Pello Bilbao Lopez - AST s.t.
12  Valerio Conti - UAD s.t.
13  George Bennett - TLJ s.t.
14  Rohan Dennis - BMC s.t.
15  Johan Chaves - MIT s.t.
16  Tom Dumoulin - SUN s.t.
17  Carlos Alberto Betancur - MOV s.t.
18  Alexandre Geniez - ALM s.t.
19  Zdenek Stybar - QST s.t.
20  Davide Formolo - BOH s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Rohan Dennis - BMC  
2  Tom Dumoulin - SUN 01''
3  Simon Yates - MIT 17''
4  Tim Wellens - LTS 19''
5  Pello Bilbao Lopez - AST 25''
6  Maximilian Schachmann - QST 28''
7  Domenico Pozzovivo - TBM 28''
8  Jose Isidro Maciel Goncalves - KAT 32''
9  Thibaut Pinot - FDJ 34''
10  Patrick Konrad - BOH 35''

PERCORSO
Km Arrivo Salita / Tratto Pavé
63  Santa Margherita di Belice 2,80 Km - 4.30 %
42  Partanna 9,20 Km - 3.70 %
21  Poggioreale Vecchia 4,70 Km - 5.40 %

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio