2.UWT / Corsa in linea  

Giro di California - 6a tappa

 
18/05/2018 - KM : 196,50  Start List   |   Percorso
 
Folsom South Lake Tahoe
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 00:34 KM Arrivo: 0

Nuova dimostrazione di forza di  Egan Arley Bernal nella quinta tappa del Tour of California 2018. Il colombiano della Sky ha sbaragliato la concorrenza nella tappa più dura della rassegna statunitense facendo il vuoto sulle salite verso South Lake Tahoe. Resa incondizionata per  Tejay Van Garderen (BMC Racing Team) che ieri a cronometro aveva avuto la meglio ma quest'oggi ha rimediato una sonora sconfitta.

Il colombiano e la sua squadra hanno dimostrato una superiorità netta nel tappone di questo Tour of California. Lungo i primi chilometri della penultima ascesa, Daggett summit Sebastian Henao ha imposto un ritmo elevato riducendo il gruppo dei migliori a una dozzina di unità. A 15 chilometri dal traguardo poi  Tao Geoghegan Hart è passato in testa con una stilettata che gli ha permesso di togliersi tutti di ruota. Pochi secondi più avanti è arrivato l'attacco più atteso, quello di  Egan Arley Bernal: il colombiano ha preso come punto d'appoggio il compagno di squadra britannico, poi rapidamente lo ha saltato involandosi in solitaria.

Nonostante la grande esperienza  Tejay Van Garderen ha commesso un grave errore alzandosi sui pedali e rispondendo all'affondo del giovane sudamericano; lo statunitense è riuscito in un primo momento a riportarsi sul rivale ma poi ha pagato lo sforzo perdendo inevitabilmente terreno. La pedalata della maglia gialla si è fatta sempre più pesante e mentre Bernal se ne andava su Van Garderen rientravano nell'ordine  Tao Geoghegan Hart Daniel Felipe Martinez e anche  Adam Yates. Addirittura in vista dello scollinamento il leader della generale si è letteralmente piantato facendosi scappare gli altri big per alcuni istanti.

Nella discesa la situazione si è ricompattata con  Rafal Majka  e  Rob Britton che si sono riportati sul gruppetto-Van Garderen seguiti dopo qualche secondo da un ottimo  Edward Ravasi. Anche in questo frangente il migliore è però stato  Egan Arley Bernal che si è presentato ai piedi del muro finale con 1'30'' di vantaggio sugli inseguitori. L'escarabajo ha pedalato forte anche sugli ultimi 1700 metri all'insù chiudendo con un ampissimo margine su tutti i rivali.

In vista del traguardo  Adam Yates andandosi a prendere la piazza d'onore davanti a  Tao Geoghegan Hart. Domani ultima frazione di questo Tour of California che dovrebbe dire poco per la classifica generale:  Egan Arley Bernal sfilerà in maglia gialla per le strade di Sacramento prima del prevedibile sprint di gruppo.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Egan Arley Bernal - SKY
2  Adam Yates - MIT 01' 28''
3  Tao Geoghegan Hart - SKY 01' 30''
4  Brandon  Mcnulty - RLY 01' 33''
5  Jai Hindley - SUN 01' 38''
6  Mathias Frank - ALM 01' 38''
7  Tejay Van Garderen - BMC 01' 38''
8  Rafal Majka - BOH 01' 45''
9  Edward Ravasi - UAD 01' 46''
10  Daniel Felipe Martinez - EFC 01' 50''
11  Laurens De Plus - QST 01' 50''
12  Kristjian Durasek - UAD 01' 57''
13  Gavin Mannion - UHC 01' 59''
14  Lachlan Morton - DDD 03' 12''

CLASSIFICA  GENERALE
1  Egan Arley Bernal - SKY  
2  Tejay Van Garderen - BMC 01' 25''
3  Daniel Felipe Martinez - EFC 02' 14''
4  Adam Yates - MIT 02' 16''
5  Tao Geoghegan Hart - SKY 02' 28''
6  Rafal Majka - BOH 03' 01''
7  Brandon  Mcnulty - RLY 03' 28''
8  Laurens De Plus - QST 03' 50''
9  Kristjian Durasek - UAD 03' 59''
10  Mathias Frank - ALM 01' 04''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio