1.HC / Corsa in linea  
 

GP Industria & Artigianato

 
 
04/03/2018 - KM : 199,20
 
Larciano Larciano
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 17:29 KM Arrivo: 0

Successo di astuzia per  Matej Mohoric che a Larciano ha conquistato il GP Industria & Artigianato. Lo sloveno della Bahrain-Merida ha saputo cogliere l'attimo giusto allungando nell'ultima discesa verso il traguardo e concludendo in solitaria. Seconda posizione amara per  Marco Canola (Nippo - Vini Fantini - Europa Ovini) che fino all'ultimo ha tentato l'inseguimento.

Pronti-via e subito si è sganciata la fuga buona, forte di sette unità:  Marco Mathis (Team Katusha - Alpecin),  Ilia Koshevoy (Wilier Triestina - Selle Italia),  Dries De Bondt (Vérandas Willems-Crelan),  Léo Vincent (Groupama-FDJ),  Alberto Amici (Biesse Carrera),  Dario Puccioni (Sangemini – MG.KVis) e  Filippo Zana (Trevigiani-Phonix). Il gruppo ha dato semaforo verde a questo drappello, iniziando l'inseguimento solo intorno al chilometro 50 di gara. A quel punto BORA e soprattutto Mitchelton si sono messe al lavoro per rimettere nel mirino i battistrada.

La corsa è cambiata con l'ingresso nel secondo circuito, quello che comprendeva l'ascesa al San Baronto. Durante la seconda tornata  Alberto Amici che saluta la compagnia degli altri fuggitivi per involarsi in solitaria. Questo assolo gli è valso la possibilità di percorrere davanti a tutti quasi un'intero giro prima che il gruppo, ritornati sul San Baronto, lo andasse a riacciuffare.

Ad animare la corsa ha quindi pensato  Cesare Benedetti (BORA - hansgrohe)  che sulla penultima ascesa ha lanciato un attacco convinto. In discesa il trentino ha dilatato il proprio vantaggio, ma nel seguente tratto pianeggiante alle sue spalle si sono materializzati  Giovanni Visconti (Bahrain Merida Pro Cycling Team) e  Davide Ballerini (Androni - Sidermec - Bottecchia), a loro volta fuoriusciti dal gruppo in vista del penultimo passaggio sul traguardo.

A questo punto è toccato alla Katusha l'onere dell'inseguimento: la formazione svizzera ha spinto a tutta sull'ultimo passaggio lungo le pendenze del San Baronto, andando a riacciuffare i fuggitivi in vista dello scollinamento. In seguito si sono accesi gli scatti e controscatti fino a che si è sganciato un quintetto composto da  Matej Mohoric (Bahrain Merida Pro Cycling Team),  Ivan Santaromita (Nippo - Vini Fantini - Europa Ovini),  Rafal Majka (BORA - hansgrohe),  Sergey Firsanov (Gazprom-RusVelo) e  Ivan Ramiro Sosa (Androni - Sidermec - Bottecchia). Questi uomini non hanno trovato un grande accordo, e ad approfittarne è stato lo sloveno della Bahrain che in discesa ha salutato gli avversari e si è involato da solo.

I 2000 metri finali sono stati un testa a testa fra Mohoric e Canola, evaso dal gruppo per un disperato inseguimento individuale. Il tentativo del vicentino è stato però vano e al capitano della Nippo è toccato il secondo posto alle spalle dell'imprendibile sloveno, già campione del mondo juniores e under 23.


 START LIST

La stagione italiana entra nel vivo domenica 4 marzo con il Gran Premio Industria & Artigianato di Larciano. La corsa toscana accoglierà ben 24 formazioni al via fra cui 7 World Tour - Mitchelton-Scott, FDJ, Movistar, BORA, Katusha e Bahrain, la Nazionale italiana oltre alle Professional italiane. Dorsale numero 1 per  Adam Yates che ha ottenuto il successo in due delle ultime tre edizioni.

Di seguito la startlist definitiva

Mitchelton-Scott
1 YATES Adam
2 IMPEY Daryl
3 HAIG Jack
4 HAMILTON Lucas
5 TUFT Svein
6 POWER Robert
7 VERONA Carlos
Groupama - FDJ
11 HOELGAARD Daniel
12 MORABITO Steve
13 VINCENT Léo
14 PREIDLER Georg
15 ROY Jérémy
16 SEIGLE Romain
17 VAUGRENARD Benoit
Movistar Team
21 AMADOR Andrey
22 ARCAS Jorge
23 OLIVEIRA Nelson
24 ROSON Jaime
25 BETANCUR Carlos
26 BICO Nuno
27 ROJAS José Joaquín
BORA - hansgrohe
31 MAJKA Rafał
32 KOLAR Michael
33 MCCARTHY Jay
34 BENEDETTI Cesare
35 SARAMOTINS Aleksejs
36 SCHILLINGER Andreas
37 PFINGSTEN Christoph
Team Katusha - Alpecin
41 BELKOV Maxim
42 CRAS Steff
43 FABBRO Matteo
44 GONÇALVES José
45 HAAS Nathan
46 RESTREPO Jhonatan
47 MATHIS Marco
Bahrain Merida Pro Cycling Team
51 VISCONTI Giovanni
52 SIUTSOU Kanstantsin
53 MOHORIC Matej
54 NOVAK Domen
55 PELLIZOTTI Franco
56 PERNSTEINER Hermann
57 AGNOLI Valerio
Team EF Education First-Drapac p/b Cannondale
61 CARDONA Julián
62 MORENO Daniel
63 MAGNUSSON Kim
64 MARTINEZ Daniel Felipe
65 OWEN Logan
66 VAN ASBROECK Tom
67 VANMARCKE Sep
Androni - Sidermec - Bottecchia
71 BALLERINI Davide
72 CATTANEO Mattia
73 FRAPPORTI Marco
74 GAVAZZI Francesco
75 MASNADA Fausto
76 TORRES Rodolfo Andres
77 SOSA Ivan Ramiro
Bardiani - CSF
81 TONELLI Alessandro
82 CARBONI Giovanni
83 CICCONE Giulio
84 ORSINI Umberto
85 SAVINI Daniel
86 STERBINI Simone
87 WACKERMANN Luca
CCC Sprandi Polkowice
91 BROŻYNA Piotr
92 MALECKI Kamil
93 OWSIAN Lukasz
94 PLUCINSKI Leszek
95 SCHLEGEL Michal
96 PALUTA Michal
Gazprom-RusVelo
101 BOEV Igor
102 CHERKASOV Nicolay
103 FIRSANOV Sergey
104 FOLIFOROV Alexander
105 KURIANOV Stepan
106 NYCH Artem
107 RYBALKIN Aleksey
Nippo - Vini Fantini - Europa Ovini
111 BAGIOLI Nicola
112 CANOLA Marco
113 LOBATO Juan José
114 CUNEGO Damiano
115 PONZI Simone
116 SANTAROMITA Ivan
117 TIZZA Marco
Team Novo Nordisk
121 BRAND Sam
122 GIOUX Romain
123 HENTTALA Joonas
124 KAMSTRA Brian
125 LOZANO David
126 PERON Andrea
127 POLI Umberto
Wilier Triestina - Selle Italia
131 BUSATO Matteo
132 FLOREZ Miguel Eduardo
133 KOSHEVOY Ilia
134 MOSCA Jacopo
135 POZZATO Filippo
136 TURRIN Alex
137 ZARDINI Edoardo
Israel Cycling Academy
141 GEBREMEDHIN Awet
142 SAGIV Guy
143 EARLE Nathan
144 GOLDSTEIN Roy
145 VAN WINDEN Dennis
146 NEILANDS Krists
147 SBARAGLI Kristian
WB Aqua Protect Veranclassic
151 DERUETTE Thomas
152 STASSEN Julien
153 MASSON Christophe
154 MORTIER Julien
155 PEYSKENS Dimitri
156 JULES Justin
157 WARNIER Antoine
Vérandas Willems-Crelan
161 DE BIE Sean
162 DE WITTE Mathias
163 DUIJN Huub
164 TANNER David
166 DE BONDT Dries
167 DEVOLDER Stijn
Italy
171 BACCIO Paolo
172 CACCIOTTI Andrea
173 GABBURO Davide
174 MONACO Alessandro
175 MURGANO Marco
176 ROCCHETTI Filippo
177 TONIATTI Andrea
Sangemini - MG.Kvis
181 COLNAGHI Luca
182 DRAPERI Matteo
183 GAFFURINI Nicola
184 GAZZARA Michele
185 PUCCIONI Dario
186 SALVIETTI Niccolò
187 TOTÒ Paolo
d'Amico - Utensilnord
191 BETTINI Francesco
192 CORRIDORI Edoardo
193 CARLINI Ettore
194 GAROSIO Andrea
195 ONESTI Emanuele
196 RAFFAELE Angelo
197 VITIELLO Angelo
Trevigiani Phonix - Hemus 1896
202 FEDELI Alessandro
204 ARNOULT Floryan
205 JURADO Cristofer Robin
206 MAZZUCCO Fabio
207 TIVANI German Nicolas
208 ZANA Filippo
MsTina-Focus
211 BERLATO Giacomo
212 DIMA Emil
213 DOBRE Vlad-nicolae
214 MARCELLI Mattia
215 ZURLO Federico
216 SINZA Raul-antonio
217 STACCHIOTTI Riccardo
Biesse Carrera Gavardo
221 AMICI Alberto
222 DELCO Lorenzo
223 LOGICA Enrico
224 ZANARDINI Andrea
225 PICCOT Michel
226 RAVANELLI Simone
227 SALVADOR Enrico
Delko Marseille Provence KTM
231 LEVEAU Jeremy
233 FILOSI Iuri
234 FINETTO Mauro
235 MARTINEZ Yannick
237 TRARIEUX Julien
 








condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Matej Mohoric - TBM
2  Marco Canola - NIP 03''
3  Davide Ballerini - ASB 11''
4  Sean De Bie - WIL 11''
5  Mauro Finetto - DMP 11''
6  Giovanni Visconti - TBM 11''
7  Krists Neilands - CAT 11''
8  Daryl Impey - MIT 11''
9  Francesco Gavazzi - ASB 11''
10  German Nicolas Tivani Perez - 11''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio