GT1 / Corsa in linea  

Tour de France - 19a tappa

 
27/07/2018 - KM : 200,50  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Lourdes Laruns
  8218_19.jpg  
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 18:00 KM Arrivo: 0

Successo di carattere per  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) nella 19° tappa del Tour de France. Lo sloveno ha primeggiato nell'ultima giornata pirenaica della corsa grazie ad un bell'affondo nella discesa conclusiva, tagliando il traguardo di Laruns con 19'' di vantaggio sul gruppetto degli inseguitori, regolato dalla maglia gialla  Geraint Thomas (Team Sky). Il gallese ha quindi difeso la propria leadership senza particolari affanni in una frazione in cui, nonostante diversi attacchi piuttosto interessanti, non si sono registrati grandi scossoni nelle posizioni da podio della generale. Tra gli uomini di alta classifica l'unico a pagare dazio è stato  Nairo Quintana (Movistar Team), senza dubbio penalizzato dalla caduta di ieri e giunto all'arrivo, dopo essersi staccato nella parte centrale dell'Aubisque, con ben 7' di ritardo.

Rispetto alle precedenti tappe di montagna il gruppo è stato meno accondiscendente nel lasciar partire la fuga della prima ora. I 40 chilometri iniziali - comprendenti un paio di salitelle di quarta categoria - sono state approcciati a tutta dai corridori in un continuo rimescolamento di posizioni. La situazione si è definita soltanto ai piedi della prima vera montagna di giornata, il Col d'Aspin, quando in testa alla corsa si è formato un drappello forte di 18 unità; presenti fra gli altri  Adam Yates (Mitchelton-Scott),  Gorka Izagirre Insausti (Bahrain Merida Pro Cycling Team),  Bauke Mollema (Trek - Segafredo),  Warren Barguil (Fortuneo - Samsic),  Tanel Kangert (Astana Pro Team),  Bob Jungels (Quick-Step Floors) e l'immancabile  Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) che con il passare dei chilometri ha ufficializzato la propria maglia a pois. 

A tenere a bada questo gruppo piuttosto folto ci ha pensato la Katusha, timorosa che il lussemburghese in maglia QUick-Step insidiasse la posizione in top ten di  Ilnur Zakarin. Le pendenze dell'Aspin hanno ridotto il drappello al comando a 12 unità; questa dozzina di atleti ha approcciato compatta il mitico Col du Tourmalet vantando un vantaggio di poco superiore ai 4 minuti sul gruppo maglia gialla. Poco dopo l'inizio dell'ascesa è arrivato l'attacco di uno degli uomini più attesi,  Mikel Landa (Movistar Team); il basco è stato inseguito da  Romain Bardet (AG2R La Mondiale),  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin) e  Rafal Majka (BORA - hansgrohe) mentre  Jakob Fuglsang  (Astana Pro Team) è rimbalzato nel tentativo di accodarsi al quartetto. Strada facendo il basco della Movistar ha incontrato i compagni di squadra  Daniele Bennati e  Andrey Amador riuscendo a guadagnare fino a 3'30'' sugli altri uomini di classifica e riprendendo uno per uno i fuggitivi della prima ora. 

Ai -62, lungo la picchiata giù dal Tourmalet, il quartetto composto da Landa, Fuglsang, Zakarin e Bardet si è riportato sulla testa della corsa composta da Nieve, Jungels, Kangert, Barguil e Izagirre. Lungo il seguente Col des Bordères non abbiamo assistito a scossoni: in testa si sono visti costretti a mollare Nieve e Barguil, mentre nel gruppo maglia gialla gli Sky si sono messi in testa per tenere un ritmo costante.

La bagarre si è animata sull'ultima salita di questa tappa e dell'intero Tour, il Col d'Aubisque. Nel gruppo maglia gialla la miccia è stata accesa da  Tom Dumoulin (Team Sunweb) che con un timido affondo ha misurato la pressione agli avversari. Ma il vero protagonista è stato  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) che con una serie di fiammate ha messo uno per angolo i superstiti. Dumoulin e  Geraint Thomas (Team Sky) hanno saputo rispondere presente mentre  Chris Froome (Team Sky) ha patito i cambi di passo perdendo qualche metro prima che un encomiabile  Egan Arley Bernal (Team Sky) lo riportasse sotto. Queste accelerazioni sono costate care in primis a  Nairo Quintana (Movistar Team), mai veramente nel vivo nella contesa, e anche ai fuggitivi ora che uno ad uno sono stati ripresi. 

All'ultimo scollinamento con lo scatenato Roglic erano rimasti soltanto il suo compagno Kruijswijk, Dumoulin, i due Sky Froome e Thomas, Landa, Majka, Bardet e Zakarin. Lo sloveno della LottoNL non si è però dato per vinto e anche in discesa ha dato fondo alle ultime energie rimaste. Gli altri big hanno provato a rimanergli a ruota lungo le impegnative curve e controcurve dell'Aubisque ma fra i --8 e i -7 è arrivato lo strappo decisivo. All'ingresso di Laruns il vantaggio di Roglic era ormai di 20'' e a niente è servito il lavoro coordinato di Thomas, Froome e Dumoulin.

Domani penultima frazione di questo Tour. In programma c'è l'unica frazione di questa edizione, ma i verdetti da scrivere sono ormai pochi:  Geraint Thomas anche oggi è sembrato inscalfibile e potrà amministrare oltre 2' di vantaggio sui più immediati inseguitori. Più accesa la lotta per il podio:  Tom Dumoulin (Team Sunweb),  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) e  Chris Froome (Team Sky) sono racchiusi in 33'', tre ottimi cronoman che si giocheranno il secondo ed il terzo posto.


 RISULTATI ORA: 17:52 KM Arrivo: 0

7'07'' invece il ritardo di  Nairo Quintana (Movistar Team), principale sconfitto di questa ultima tappa di montagna del Tour


 RISULTATI ORA: 17:46 KM Arrivo: 0

18'' per il gruppetto maglia gialla, regolato da  Geraint Thomas (Team Sky) su  Romain Bardet (AG2R La Mondiale


 RISULTATI ORA: 17:45 KM Arrivo: 0

Vittoria per  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo), a segno dopo un bell'attacco in discesa nel finale!

Vediamo ora il ritardo del gruppetto inseguitore


 ULTIMO KM ORA: 17:44 KM Arrivo: 1

Triangolo rosso per  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo), che sta volando verso il suo 2° successo in carriera alla Grande Boucle!


 DISTACCHI ORA: 17:43 KM Arrivo: 2

15'' il ritardo del gruppetto inseguitori, che ha perso anche il contatto visivo col battistrada.

 Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) dovrebbe ormai riuscire a portare a termine la sua azione in maniera vittoriosa


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:40 KM Arrivo: 4

 Chris Froome (Team Sky) inizia ora a dare qualche cambio all'olandese.

Il vantaggio di  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) sta aumentando però


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:39 KM Arrivo: 5

Nel primo gruppetto inseguitore è sempre  Tom Dumoulin (Team Sunweb) a fare l'andatura, mentre rimangono passivi sia  Geraint Thomas (Team Sky) che  Chris Froome (Team Sky


 DISTACCHI ORA: 17:38 KM Arrivo: 6

 Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) ha guadagnato 5'' di margine. Si fa più morbida ora la picchiata


 INFO CORSA ORA: 17:37 KM Arrivo: 8

Velocità sempre sulla soglia dei 70 km/h per  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo), che ha guadagnato qualche metro sul resto del drappello maglia gialla 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 17:35 KM Arrivo: 11

A stretto contatto di  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) sono rimasti  Tom Dumoulin (Team Sunweb),  Geraint Thomas (Team Sky),  Romain Bardet (AG2R La Mondiale),  Mikel Landa (Movistar Team),  Rafal Majka (BORA - hansgrohe),  Chris Froome (Team Sky) e  Daniel Martin (UAE Team Emirates).

Qualche problema in più invece per  Steven Kruijswijk  (Team LottoNL - Jumbo) e  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin), distanziati ora di una decina di secondi dagli uomini al comando


 INFO CORSA ORA: 17:31 KM Arrivo: 15

Quello di  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) è un vero e proprio attacco, ma sia  Tom Dumoulin (Team Sunweb) che  Geraint Thomas (Team Sky) stanno marcando lo sloveno con grande attenzione in questo tratto di discesa


 RAGGIUNTO ORA: 17:29 KM Arrivo: 16

Ripreso anche  Rafal Majka (BORA - hansgrohe). Adesso c'è  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) a disegnare le curve in testa alla corsa


 INFO PERCORSO ORA: 17:28 KM Arrivo: 18

Attenzione adesso alla tecnica picchiata verso Laruns, caratterizzata nella prima parte anche dalla presenza di nuvole basse


 SALITA ORA: 17:27 KM Arrivo: 19

Siamo sulla vetta dell'Col d'Aubisque.

 Rafal Majka (BORA - hansgrohe) transita al comando con una manciata di secondi sul gruppetto maglia gialla, dove non si sono stati particolari frazionamenti nell'ultima parte della scalata


 SCATTO ORA: 17:25 KM Arrivo: 20

Non si arrende  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo), lesto nel seguire uno scatto di  Romain Bardet (AG2R La Mondiale).

Stoica però la resistenza di  Tom Dumoulin (Team Sunweb), che sta rintuzzando personalmente tutti gli attacchi in questa fase


 SCATTO ORA: 17:23 KM Arrivo: 20

Altro allungo deciso di  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo)!

Gli altri big non si sono lasciati sorprendere dalla percussione dello sloveno, che in poche pedalate ha raggiunto Landa e Bardet,


 SCATTO ORA: 17:21 KM Arrivo: 21

Prova ad insistere invece  Rafal Majka (BORA - hansgrohe), che si avvantaggiato di qualche centinaio di metri rispetto ai suoi compagni d'avventura


 RAGGIUNTO ORA: 17:21 KM Arrivo: 21

Gruppetto maglia gialla ormai vicinissimo ai battistrada,  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin) si è lasciato riassorbire


 DISTACCHI ORA: 17:19 KM Arrivo: 22

Crisi nera per  Nairo Quintana (Movistar Team), che ha già accumulato un passivo di 3'40'' dalla testa della corsa


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 17:18 KM Arrivo: 22

Sempre 15'' per i 4 uomini al comando, che ricordiamo essere  Mikel Landa (Movistar Team),  Romain Bardet (AG2R La Mondiale),  Rafal Majka (BORA - hansgrohe) e  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:17 KM Arrivo: 22

Appena rientrato  Egan Arley Bernal (Team Sky) si è messo subito al comando del drappello maglia gialla e ha annullato questo ulteriore affondo di Kruijswijk


 SCATTO ORA: 17:16 KM Arrivo: 23

Prova di nuovo  Steven Kruijswijk  (Team LottoNL - Jumbo), approfittando di un tratto dalle pendenze piuttosto dolci.

La strada tornerà ad impennarsi al 7% negli ultimi 3 km di scalata


 RIENTRA ORA: 17:14 KM Arrivo: 24

Froome, Bernal e Daniel Martin hanno appena completato il ricongiungimento con il gruppetto maglia gialla, che a 5 km dalla vetta viaggia con appena 15'' di ritardo dal quartetto al comando


 INFO PERCORSO ORA: 17:13 KM Arrivo: 25

Siamo in un tratto di lieve discesa dove  Chris Froome (Team Sky) ne sta approfittando per respirare un po'. Il 3° della generale, pilotato da Bernal, ha raggiunto Daniel Martin e ha messo di nuovo nel mirino anche il drappello maglia gialla


 DISTACCHI ORA: 17:11 KM Arrivo: 27

Ecco la situazione quando ci troviamo al termine dello spezzone più impegnativo dell'Aubisque:

4 uomini al comando:  Mikel Landa (Movistar Team),  Romain Bardet (AG2R La Mondiale),  Rafal Majka (BORA - hansgrohe) e  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin

30'' per il drappello maglia gialla, dove oltre a Thomas stazionano anche Dumoulin, Roglic, Kruijswijk ed i reduci della fuga Jungels e Gorka Izagirre

1'05'' per Froome e Bernal, che hanno perso nel frattempo le ruote di Daniel Martin

Non ci sono invece riferimenti sul ritardo di Quintana, in grande difficoltà sin dai attacchi seri dei big


 SI STACCA ORA: 17:07 KM Arrivo: 29

Fatica invece  Chris Froome (Team Sky), costretto a salire del suo passo. 

Sul di lui si sono riportati  Daniel Martin (UAE Team Emirates) e soprattutto  Egan Arley Bernal (Team Sky), che potrà dare un supporto fondamentale al britannico


 RAGGIUNTO ORA: 17:04 KM Arrivo: 30

Il terzetto con Roglic, Dumoulin e Thomas ha appena ripreso  Steven Kruijswijk  (Team LottoNL - Jumbo).

Questo drappello ha un ritardo di 41'' dalla testa della corsa, dove stazionano Landa, Bardet, Majka e Zakarin


 INFO CORSA ORA: 17:02 KM Arrivo: 31

Sta facendo danni l'attacco di Roglic! 

Sulla sua ruota sono rimasti i soli Thomas e Dumoulin, mentre Froome insegue a qualche metro di distanza


 SCATTO ORA: 17:01 KM Arrivo: 31

Fiammata di  Primoz Roglic (Team LottoNL - Jumbo) adesso, che sembra in grado di dare continuità alla sua azione!


 DISTACCHI ORA: 17:00 KM Arrivo: 32

Il gruppetto maglia gialla ha ora un ritardo di 1'25" sul terzetto di testa con Landa, Bardet e Majka. 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 16:58 KM Arrivo: 32

Rientrano sui cinque del gruppetto della maglia gialla anche Daniel Martin e Domenico Pozzovivo. 


 INFO CORSA ORA: 16:57 KM Arrivo: 33

Bernal riporta sotto Chris Froome. Sono in cinque: Thomas, Dumoulin, Froome, Bernal e Roglic. 


 SCATTO ORA: 16:56 KM Arrivo: 33

Dal plotone prova a scattare anche Tom Dumoulin: a ruota Thomas e Roglic. Riparte l'olandese. 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 16:55 KM Arrivo: 33

Si compone un terzetto: Landa, Majka e Bardet guidano la corsa. 


 SCATTO ORA: 16:54 KM Arrivo: 34

Nel gruppo di testa scatta Mikel Landa. Scatto molto incisivo del'atleta Movistar: si riporta su Landa Bardet, insegue regolarmente ma si avvicina anche Rafal Majka. 


 SCATTO ORA: 16:52 KM Arrivo: 34

Scatta in questo momento dal plotone Steven Kruijswijk, LottoNL-Jumbo: stamattina l'olandese era sesto in classifica a 4'20" dalla maglia gialla di Geraint Thomas. 


 INFO SALITA ORA: 16:49 KM Arrivo: 36

Inizia in questo momento il Col d'Aubisque: 16,6 km al 4,9% di pendenza media. Gran premio della montagna Hors categorie a 1709 metri di altitudine. Dalla vetta all'arrivo di Laruns poco più di 20 chilometri, praticamente tutti in discesa. 


 INFO PERCORSO ORA: 16:46 KM Arrivo: 36

In difficoltà in discesa Zakarin: che ha perso contatto dai compagni di fuga. 


 INFO SALITA ORA: 16:42 KM Arrivo: 40

I fuggitivi transitano in vetta al Col des Bordères: per primo passa Tanel Kangert. Inizia la discesa. 


 SI STACCA ORA: 16:39 KM Arrivo: 42

Si stacca dagli attaccanti anche Mikel Nieve: restano davanti Landa, Majka, Amador, Zakarin, Bardet, Jungels, Kangert e G.Izaguirre. 


 INFO PERCORSO ORA: 16:32 KM Arrivo: 44

Mancano in questo momento 3,5 km alla vetta del Col des Bordères: gli attaccanti hanno ora un margine di 1,54" sul plotone. 


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 16:28 KM Arrivo: 46

Andatura decisamente aumentata nel plotone da quando sono passati in testa gli atleti della LottoNL-Jumbo: forse per difendere la posizione di Roglic insidiata da Landa, forse per provare un'azione successivamente. 


 RITIRO ORA: 16:26 KM Arrivo: 47

Ufficializzato in questo momento il ritiro di Jelle Vanendert. 


 SI STACCA ORA: 16:25 KM Arrivo: 47

Dalla testa della corsa perdono contatto Alaphilippe e Barguil: finita la sfida per la maglia a pois i due corridori sembrano aver esaurito anche le energie. 


 INFO PERCORSO ORA: 16:18 KM Arrivo: 50

Anche il plotone sta affrontando il Col des Bordères. 


 SCATTO ORA: 16:16 KM Arrivo: 50

Prova a scattare Bardet tra i fuggitivi ma è uno scatto telefonato quello del francese e i compagni di fuga non si fanno anticipare. 


 COMMENTO

Da segnalare l'importanza dell'attacco di Mikel Landa che in questo momento sta seriamente impensierendo gli atleti sul podio. Stamattina era settimo a 4'34" da Geraint Thomas: ora è virtualmente secondo a solo 1'00" dalla maglia gialla. Anche Dumoulin scalzato dal podio momentaneamente. 


 RIEPILOGO ORA: 16:09 KM Arrivo: 55

Ecco gli undici uomini in testa: Landa, Majka, Amador, Zakarin, Bardet, Alaphilippe, Nieve, Jungels, Kangert, Barguil e G. Izaguirre. Per loro 3'25" di vantaggio sul plotone. Iniziato intanto per gli attaccanti il Col dea Bordères. 


 INFO PERCORSO ORA: 16:02 KM Arrivo: 60

Si va verso il quinto G.P.M. di giornata: il Col des Bordères. Gran premio della montagna di seconda categoria, 8,6 km, pendenza media del 5,8%. Si scollinerà a 1156 metri. 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 15:59 KM Arrivo: 62

Aggancio avvenuto. Proprio in questo momento si uniscono il primo e il secondo gruppo: undici atleti in testa. Yates dopo un continuo tira e molla si è nuovamente staccato ed è stato ripreso dal gruppo. 


 DISTACCHI ORA: 15:56 KM Arrivo: 64

Aumenta ancora il vantaggio dei sei attaccanti: Alaphilippe, Nieve, Jungels, Kangert, Barguil e G. Izaguirre hanno ora 3'24" di vantaggio sul plotone. 


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:51 KM Arrivo: 67

In testa al gruppo sempre il team Sky a controllare la situazione. 


 RIENTRA ORA: 15:48 KM Arrivo: 70

Adam Yates rientra sul quintetto dei contrattaccanti. Tornano in sei. 


 DISTACCHI ORA: 15:41 KM Arrivo: 77

Attenzione: il quintetto Landa-Bardet ha ora solo 25" di ritardo dalla testa della corsa. A breve potrebbe esserci il ricongiungimento. 


 SI STACCA ORA: 15:38 KM Arrivo: 81

Adam Yates in leggera difficoltà in discesa: il britannico ha perso le ruote dei cinque contrattaccanti. 


 INFO PERCORSO ORA: 15:37 KM Arrivo: 84

Mentre scendono dal Tourmalet i corridori ne approfittano per bere e reintegrare sali minerali. Velocità molto alta: siamo oltre gli 80 km/h in alcuni tratti di discesa. 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 15:33 KM Arrivo: 90

Rientrato sulla testa della corsa anche Jungels.Oltre a lui: Alaphilippe, Nieve, Kangert, Barguil e G.Izagirre. I sei hanno 2'55" sul plotone maglia gialla. 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 15:30 KM Arrivo: 91

Nel primo tratto di discesa il gruppetto Landa, Majka, Amador e Zakarin vede il ricongiungimento di Bardet e Adam Yates. Questi atleti inseguono a 43" i fuggitivi. Il plotone transita ora sul Tourmalet. 


 INFO SALITA ORA: 15:29 KM Arrivo: 92

Sul Tourmalet il Gpm è vinto ancora da Alaphilippe. Barguil transita solo quarto. È maglia a pois aritmeticamente conquistata per l'atleta Quick-Step. 


 INFO SALITA ORA: 15:26 KM Arrivo: 93

Cambia ancora la situazione in gara: Landa è ora raggiunto da Majka, Amador e Zakarin. Niente da fare per Bardet e Fuglsang. Il vantaggio del quartetto sul plotone è di circa 2'00. Il ritardo di questi quattro inseguitori sugli attaccanti di mattinata è di circa 45". 


 INFO CORSA ORA: 15:22 KM Arrivo: 93

1700 metri alla vetta del Tourmalet: Alaphilippe e Barguil si controllano. 


 RIEPILOGO ORA: 15:20 KM Arrivo: 94

Due chilometri e mezzo alla vetta: i cinque attaccanti in testa alla corsa, immediatamente inseguiti da Amador e Jungels, mantengono ora un vantaggio di 1'03" su Mikel Landa, di 1'16" su Bardet e Zakarin, poco più indietro Majka e Fuglsang, il plotone maglia gialla ridotto a poche unità a 3'00". 


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 15:17 KM Arrivo: 94

Dagli attaccanti perde contatto anche Yates. Dietro sembrano poter rientrare Amador e Jungels: già nella fuga, staccatisi all'inizio del Tourmalet. 


 SCATTO ORA: 15:14 KM Arrivo: 95

Fra i contrattaccanti prende l'iniziativa Mikel Landa: non tiene Zakarin, in difficoltà Bardet. 


 INFO CORSA ORA: 15:13 KM Arrivo: 97

Rimangono in sei in testa alla corsa con 2'26" sul plotone: Alaphilippe, Nieve, A.Yates, Kangert, Barguil e G.Izaguirre. L'ultimo a staccarsi è stato B.Jungels. Intanto fra i contrattaccanti è rientrato Fuglsang: ora a inseguire a 1'49" la testa delle corsa abbiamo quindi Zakarin, Bardet, Landa, Majka e Fuglsang. Il gruppo maglia gialla ha fa questi ultimi sei uomini circa 45". Poco più di quattro chilometri alla vetta del Tourmalet.


 DISTACCHI ORA: 15:06 KM Arrivo: 96

2' il ritardo di Bardet, Landa e Zakarin dalla testa della corsa composta da Alaphilippe, Nieve, Yates, Jungels, Kangert, Barguill e G. Izagirre.

A 2'20'' ci sono Fuglsang e Majka, a 2'45'' il gruppo maglia gialla.


 RAGGIUNTO ORA: 15:04 KM Arrivo: 97

Bennati è stato ripreso dal terzetto con Landa e sta spendendo le ultime energie per il co-capitano della Movistar.


 DISTACCHI ORA: 15:00 KM Arrivo: 98

Proseguono di comune accordo Landa, Bardet e Zakarin; non riescono per ora ad accodarsi Fuglsang e Majka.

In terzetto si trova a 2'25'' dalla testa della corsa e 20'' più avanti dl gruppo maglia gialla.


 SCATTO ORA: 14:57 KM Arrivo: 99

Tanto movimento, all'attacco anche  Jakob Fuglsang  (Astana Pro Team) e  Rafal Majka (BORA - hansgrohe).

Si gioca per le posizioni di rincalzo, ma anche gli Syy sono inevitabilmente sollecitati. Gruppo già ridotto a 25 unità.


 SCATTO ORA: 14:56 KM Arrivo: 99

Parte  Romain Bardet (AG2R La Mondiale), e lo insegue  Mikel Landa (Movistar Team)!

Vanno a formare un bel terzetto con  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin).


 SCATTO ORA: 14:55 KM Arrivo: 99

Smuove le acque la Katusha con un timido attacco di  Ilnur Zakarin assieme al compagno  Pavel Kochetkov. Ad inseguire sono gli AG2R.


 SI STACCA ORA: 14:53 KM Arrivo: 99

I primi due a staccarsi in testa sono  Romain Hardy (Fortuneo - Samsic) e  Daniele Bennati (Movistar Team).

Anche il gruppo maglia gialla sta perdendo moltissimi pezzi.


 RIEPILOGO ORA: 14:49 KM Arrivo: 100

Ricordiamo che al comando della corsa si trova un gruppetto composto da 12 elementi:

 Bob Jungels (Quick-Step Floors
 Warren Barguil (Fortuneo - Samsic
 Bauke Mollema (Trek - Segafredo
 Tanel Kangert (Astana Pro Team
 Mikel Nieve Iturralde (Mitchelton-Scott
 Gorka Izagirre Insausti (Bahrain Merida Pro Cycling Team
 Adam Yates (Mitchelton-Scott
 Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors
 Andrey Amador Bipkazakova  (Movistar Team
 Daniele Bennati (Movistar Team
 Tom Jelte Slagter (Dimension Data
 Romain Hardy (Fortuneo - Samsic


 DISTACCHI ORA: 14:47 KM Arrivo: 103

Il gruppo approccia la salita del Col du Tourmalet con un ritardo di 4'10''.

I fuggitivi sono ancora nei primi 5000 metri di ascesa, i più semplici.


 INFO PERCORSO ORA: 14:37 KM Arrivo: 108

108 chilometri alla conclusione della tappa.

Iniziato il Tourmalet!


 INFO CORSA ORA: 14:33 KM Arrivo: 110

A breve, finita la discesa, inizierà il Tourmalet! Tenetevi pronti!


 DISTACCHI ORA: 14:30 KM Arrivo: 113

Sale a 4'21" il ritardo del gruppo trainato dalla Katusha Alpecin.


 INFO PERCORSO ORA: 14:23 KM Arrivo: 118

4 minuti il ritardo del gruppo principale.


 INFO CORSA ORA: 14:22 KM Arrivo: 120

Prima posizione anche sul Col D'Aspin, ch Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) (che oramai conquista di fatto la maglia a pois).


 DISTACCHI ORA: 14:15 KM Arrivo: 124

La Katusha tira con un solo uomo in gruppo. Il Team Sky subito dietro pronto ad entrare in azione.

E vantaggio che risale: 3'30" per i fuggitivi.


 INFO PERCORSO ORA: 14:14 KM Arrivo: 123

123 chilometri alla conclusione. 


 SI STACCA ORA: 14:12 KM Arrivo: 124

Anche Dillier perde contatto dalla testa della corsa.


 SI STACCA ORA: 14:11 KM Arrivo: 124

Postlberger, Burghardt e Vichot si staccano dalla testa della corsa.


 SCATTO ORA: 14:10 KM Arrivo: 125

SCATTO DI SOLER dal gruppo!


 INFO CORSA ORA: 14:09 KM Arrivo: 125

Jungels, Yates, Dillier, Poestlberger e Gaudin in testa alla corsa; Barguil, Mollema, Kangert, Nieve, Izagirre, Alaphilippe, Chavanel, Vichot, Amador, Slagter, Burghardt, Bennati e Hardy. 

La Katusha tira il gruppo: 3 minuti il distacco del plotone principale dalla fuga di giornata.


 INFO CORSA ORA: 14:04 KM Arrivo: 126

Situazione invariata!


 SI STACCA ORA: 13:59 KM Arrivo: 128

Si stacca Peter Sagan dal gruppo maglia gialla intanto. In compagnia di Bodnar e Oss giungerà al traguardo.


 INFO PERCORSO ORA: 13:57 KM Arrivo: 129

Andatura regolare sia davanti sia dietro: vantaggio che rimane sempre intorno ai 3 minuti.


 INFO CORSA ORA: 13:55 KM Arrivo: 130

Sempre la Katusha a controllare la situazione in testa al gruppo: 3'10" peri fuggitivi.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 13:52 KM Arrivo: 130

Anche il gruppo ha iniziato il primo g.p.m. di giornata.


 INFO PERCORSO ORA: 13:49 KM Arrivo: 132

Inizia l'Aspin per i fuggitivi!


 INFO CORSA ORA: 13:47 KM Arrivo: 134

3'30" il vantaggio dei fuggitivi: Jungels, Yates, Dillier, Poestlberger e Gaudin in testa alla corsa; Barguil, Mollema, Kangert, Nieve, Izagirre, Alaphilippe, Chavanel, Vichot, Amador, Slagter, Burghardt, Bennati e Hardy.

In gruppo è sempre la Katusha a tirare, ma sull'Aspin la situazione dovrebbe cambiare notevolmente dietro.


 INFO PERCORSO ORA: 13:42 KM Arrivo: 137

6 chilometri ai piedi del Col d'Aspin.


 DISTACCHI ORA: 13:41 KM Arrivo: 140

3'15" il ritardo del gruppo principale al traguardo volante.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 13:36 KM Arrivo: 143

Si ricompattano i due gruppetti davanti: Jungels, Yates, Dillier, Poestlberger, Gaudin, Barguil, Mollema, Kangert, Nieve, Izagirre, Alaphilippe, Chavanel, Vichot, Amador, Slagter, Burghardt, Bennati e Hardy in testa alla corsa.

A 3'40" il gruppo principale condotto dalla Katusha Alpecin.


 INFO PERCORSO ORA: 13:33 KM Arrivo: 144

Dieci chilometri all'inizio della prima salita vera della tappa: il Col d'Aspin.


 INFO CORSA ORA: 13:33 KM Arrivo: 145

Jungels, Yates, Dillier, Poestlberger e Gaudin in testa alla corsa; Barguil, Mollema, Kangert, Nieve, Izagirre, Alaphilippe, Chavanel, Vichot, Amador, Slagter, Burghardt, Bennati e Hardy inseguono a 28 secondi.


 DISTACCHI ORA: 13:25 KM Arrivo: 151

4'27" il ritardo del gruppo principale.


 INFO CORSA ORA: 13:20 KM Arrivo: 155

La Katusha inizia a tirare in testa al gruppo. Il motivo? Semplice: difendere il 12esimo posto di Ilnur Zakarin minacciato dalla presenza in fuga del lussemburghese Bob Jungels (13esimo in graduatoria).


 RIENTRA ORA: 13:17 KM Arrivo: 157

Foratura per Bob Jungels che rientra senza problemi davanti.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 13:14 KM Arrivo: 159

Luke Rowe del Team Sky conduce il gruppo principale, che paga già 4'50" dalla testa della corsa.


 DISTACCHI ORA: 13:10 KM Arrivo: 159

Sale a 4'25" il vantaggio di Kangert, Muhlberger, Dillier, Yates e Jungels. 

Il drappello inseguitore con Izaguirre, Barguil, Amador, Chavanel, Vichot e Alaphilippe sta provando a chiudere.


 INFO CORSA ORA: 13:04 KM Arrivo: 160

Izaguirre, Barguil, Amador, Chavanel, Vichot e Alaphilippe, Mollema, Nieve, Slagter, Bennati, Hardy e Burghardt sono a un minuto dalla testa della corsa.

Il gruppo si è rialzato.


 INFO PERCORSO ORA: 13:02 KM Arrivo: 163

Gaudin, Kangert, Muhlberger, Dillier, Yates e Jungels hanno 2'15" sul gruppo dei migliori. Ma dietro di loro rientreranno altri corridori prima citati.


 INFO CORSA ORA: 12:59 KM Arrivo: 166

Altri atleti partono dal gruppo. Tra di loro Mollema, Yates, Slagter e altri tre corridori.

Il gruppo stavolta sembrerebbe lasciar definitivamente fare.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 12:56 KM Arrivo: 169

La Trek Segafredo guida il gruppo principale in questo tratto di discesa.

Il ritardo del plotone dai sei di testa è intorno al minuto.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 12:52 KM Arrivo: 173

SITUAZIONE DI CORSA! Gaudin, Kangert, Muhlberger, Dillier, Yates e Jungels al comando.

Izaguirre, Barguil, Amador, Chavanel, Vichot e Alaphilippe al loro inseguimento a 39 secondi.

Il gruppo non ci sta e insegue a 58 secondi.

Tutto è ancora in gioco!


 INFO CORSA ORA: 12:51 KM Arrivo: 175

Prosegue l'anarchia in gruppo intanto.

Izaguirre, Barguil, Amador e Vichot, oltre ad Alaphilippe si sono lanciati all'inseguimento dei sei di testa.


 SCATTO ORA: 12:49 KM Arrivo: 174

Dal gruppo attacca Alaphilippe, che si porta dietro tanti altri possibili componenti della fuga odierna.


 INFO PERCORSO ORA: 12:48 KM Arrivo: 175

Il gruppo si è spezzato in due in un tratto in discesa.


 INFO CORSA ORA: 12:48 KM Arrivo: 176

La battaglia per la fuga non è ancora finita.

Tanti corridori rimasti fuori non ci stanno!

35 secondi il ritardo del plotone dai sei davanti.


 INFO CORSA ORA: 12:45 KM Arrivo: 178

Sei corridori al comando: Gaudin, Kangert, Muhlberger, Dillier, Yates e Jungels.

Il gruppo è a 50 secondi. Attacco di Pierre Rolland e Gorka Izaguirre dal plotone principale.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 12:41 KM Arrivo: 181

Gaudin, Muhlberger e Dillier al comando con 1'05" sul gruppo maglia gialla.

A 35 secondi dalla testa ci sono Yates, Kangert e Jungels.


 INFO PERCORSO ORA: 12:39 KM Arrivo: 183

Yates, Jungels e Kangert sono i primi inseguitori del trio davanti.

Ma la situazione è in continua evoluzione.


 INFO CORSA ORA: 12:37 KM Arrivo: 183

Yates e Jungels scattono dal gruppo. Anche Kangert e Martinez costantemente davanti.


 PROBLEMA MECCANICO ORA: 12:36 KM Arrivo: 184

Vicino al minuto il vantaggio di Gaudin, Muhlberger e Dillier.

Foratura per  Anthony Perez (Cofidis, Solutions Crédits) intanto.


 SCATTO ORA: 12:35 KM Arrivo: 185

Scatto di  Julien Bernard (Trek - Segafredo) dal gruppo!


 INFO CORSA ORA: 12:34 KM Arrivo: 185

I tre al comando posseggono un vantaggio di 50 secondi. In gruppo gli atleti paiono indecisi.

Ricordiamo che al comando ci sono  Damien Gaudin (Direct Energie),  Gregor Muhlberger (BORA - hansgrohe) e  Silvan Dillier (AG2R La Mondiale).


 COMMENTO

Situazione in continuo divenire, dal momento che tutti vogliono entrare in fuga, e non è facile.


 SCATTO ORA: 12:29 KM Arrivo: 189

Continuano gli scatti.


 INFO CORSA ORA: 12:28 KM Arrivo: 189

Attivi anche Jungels e Kangert, costantemente nelle prime posizioni.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 12:28 KM Arrivo: 189

Dillier in cima al g.p.m. di quarta categoria.

Situazione in evoluzione ma Dillier, Gaudin e Muhlberger mantengono venti secondi di vantaggio sul resto del gruppo.


 INFO PERCORSO ORA: 12:26 KM Arrivo: 190

4700 metri di dislivello positivo nella giornata di oggi.


 COMMENTO

Scattano tutti! Come da previsione!


 INFO CORSA ORA: 12:25 KM Arrivo: 192

Bernal in coda al gruppo. 

I tre al comando mantengono venti secondi, ma da dietro scatta Gaudu insieme ad un Cofidis.


 DISTACCHI ORA: 12:23 KM Arrivo: 193

Gaudin, Muhlberger e Dillier davanti con 20 secondi sul gruppo.


 SCATTO ORA: 12:22 KM Arrivo: 194

Situazione di gruppo compatto e molto allungato.

Continuano gli scatti.


 COMMENTO

Molto attivo anche Bauke Mollema della Trek Segafredo.


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 12:19 KM Arrivo: 196

Ripresi, e ripartono gli scatti.

De Gendt e Dillier molto attivi, sarà dura centrare la fuga di giornata quest'oggi, ultima possibilità di vittoria per gli uomini forti in salita.


 INFO CORSA ORA: 12:18 KM Arrivo: 198

Koren e Burghardt in testa alla corsa, ma il gruppo è a venti metri da loro.


 SCATTO ORA: 12:17 KM Arrivo: 199

E sono subito scatti!


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 12:15 KM Arrivo: 200

Via ufficiale di corsa!


 INFO PERCORSO ORA: 12:00 KM Arrivo: 200

I corridori stanno percorrendo il tratto di trasferimento che precede la partenza ufficiale.


 INFO CORSA ORA: 11:45 KM Arrivo: 200

Buongiorno amiche ed amici appassionati di ciclismo. Benvenuti e alla diretta integrale della diciannovesima e terzultima tappa di questo Tour de France: l'ultima frazione di montagna ricca di salite.

È l'ultima chiamata per gli scalatori puri, visto che domani verrà affrontata la cronometro, prima della passerella finale di domenica che incoronerà il vincitore di corsa.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Primoz Roglic - TLJ
2  Geraint Thomas - SKY 19''
3  Romain Bardet - ALM 19''
4  Daniel Martin - UAD 19''
5  Rafal Majka - BOH 19''
6  Tom Dumoulin - SUN 19''
7  Mikel Landa - MOV 19''
8  Chris Froome - SKY 19''
9  Steven Kruijswijk - TLJ 31''
10  Ilnur Zakarin - KAT 31''
11  Gorka Izagirre Insausti - TBM 01' 47''
12  Bob Jungels - QST 01' 47''
13  Egan Bernal - SKY 01' 47''
14  Domenico Pozzovivo - TBM 03' 39''
15  Jon Izagirre Insausti - TBM 03' 39''
16  Tanel Kangert - AST 03' 57''
17  Pierre-Roger Latour - ALM 04' 31''
18  Antwan Tolhoek - TLJ 06' 52''
19  Nairo Quintana - MOV 07' 09''
20  Jakob Fuglsang - AST 07' 18''

CLASSIFICA  GENERALE
1  Geraint Thomas - SKY  
2  Tom Dumoulin - SUN 02' 05''
3  Primoz Roglic - TLJ 02' 24''
4  Chris Froome - SKY 02' 37''
5  Steven Kruijswijk - TLJ 04' 37''
6  Mikel Landa - MOV 04' 40''
7  Romain Bardet - ALM 05' 15''
8  Daniel Martin - UAD 06' 39''
9  Nairo Quintana - MOV 10' 26''
10  Ilnur Zakarin - KAT 11' 49''

PERCORSO
Km Arrivo Salita / Tratto Pavé
193  Côte de Loucrup 2,00 Km - 7.00 %
160  Côte de Capvern-les-Bains 3,40 Km - 5.10 %
122  Col d'Aspin 12,00 Km - 6.50 %
92  Col du Tourmalet 17,10 Km - 7.30 %
41  Col de Bordères 8,60 Km - 5.80 %
20  Col d'Aubisque 16,60 Km - 4.90 %

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio