GT1 / Cronometro a squadre  

Tour de France - 3a tappa

 
09/07/2018 - KM : 35,00  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Cholet Cholet
  8202_03.jpg  
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 17:49 KM Arrivo: 0

Colpo grosso della BMC Racing Team nella terza tappa del Tour de France 2018. La formazione rossonera ha conquistato la cronometro a squadre di Cholet precedendo i grandi favoriti della vigilia del Team Sky. Gli statunitensi hanno coperto i 35.5 chilometri in programma con il tempo di 38'46'' alla media di 54.944 km/h. Si risolleva dunque  Richie Porte che recupera terreno su tutti gli avversari dopo gli incidenti della prima tappa.

Possono comunque essere soddisfatti  Chris Froome Geraint Thomas e la loro formazione che hanno chiuso a soli 4'' dai vincitori di giornata; il gallese è adesso il primo fra gli uomini di classifica mentre il campione uscente mette una prima pezza dopo la caduta di 48 ore fa. 

Come prevedibile ha ceduto la maglia gialla  Peter Sagan (BORA-hansgrohe) che si è sfilato dal treno del proprio team (settimo al traguardo) dicendo addio al simbolo del privato. La sfida si è giocata fra  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) e  Philippe Gilbert (Quick-Step Floors), staccati questa mattina di un solo secondo; la squadra belga si è però fermata al terzo posto a 7'' dai vincitori permettendo così al campione olimpico di vestirsi di giallo a 2 anni dal precedente del 2016.

Fra gli uomini di classifica sorridono  Simon Yates (Mitchelton-Scott) e  Tom Dumoulin (Team Sunweb) che contengono il ritardo nell'ordine dei 10''. Pagano invece 54'' i tre tenori della Movistar, 12'' meglio della Bahrain-Merida di  Vincenzo Nibali


 RISULTATI ORA: 17:35 KM Arrivo: 0

Ecco l'ultima squadra sul traguardo: 50'' di ritardo per la BORA.

Ufficiale: la BMC vince la cronosquadre e  Greg Van Avermaet si prende la maglia gialla.


 RISULTATI ORA: 17:31 KM Arrivo: 0

 Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) è il nuovo leader della generale: seconda esperienza in giallo per il campione olimpico dopo quella del 2016.


 TEMPO FINALE ORA: 17:29 KM Arrivo: 0

Ecco la Quick-Step all'arrivo: terzi a 7''!

La BMC vince la cronosquadre, attendiamo la BORA per ufficializzare i risultati.


 SI STACCA ORA: 17:26 KM Arrivo: 9

 Peter Sagan (BORA - hansgrohe) si stacca dai compagni e saluta la maglia gialla dopo sole 24 ore.


 TEMPO FINALE ORA: 17:23 KM Arrivo: 0

Chiude in crescendo l'Astana che limita il passivo a 51''.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 17:21 KM Arrivo: 9

6'' di ritardo per la Quick-Step ai -9; i belgi sono in linea per il podio ma sembra difficile che possano scalzare la BMC dal gradino più alto.


 SI STACCA ORA: 17:14 KM Arrivo: 10

Decisione drastica per la Quick-Step che lascia sfilare Fernando Gaviria; il colombiano dice addio al sogno di tornare in maglia gialla.

A questo punto  Greg Van Avermaet sarà con ogni probabilità il nuovo leader della generale.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 17:12 KM Arrivo: 22

Non è partita male la BORA-hansgrohe, 12'' dalla BMC al km 9; difficile comunque che  Peter Sagan mantenga la maglia gialla.


 TEMPO FINALE ORA: 17:10 KM Arrivo: 0

 Vincenzo Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team) oerde 1'05'' al traguardo. Prestazione in linea con le attese per il messinese e il suo team, che rispetto a Froome, Quintana e Porte si è giocato il jolly pescato nella tappa inaugurale.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 17:06 KM Arrivo: 22

Avvio in grande stile per la Quick-Step che al primo intermedio è nel gruppone di testa, a soli 3'' dalla Mitchelton e a 2'' da BMC e Sky.

Intanto  Ilnur Zakarin (Team Katusha - Alpecin) perde 52'' al traguardo, prestazione soddisfacente.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 17:03 KM Arrivo: 9

Ai -9 perde 40''  Vincenzo Nibali; la Bahrain non sta sfigurando ma è rimasta con sole 4 pedine, il minimo indispensabile per far segnare il tempo.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:59 KM Arrivo: 22

Come era prevedibile stanno soffrendo gli Astana che hanno perso 37'' in soli 13 km.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:57 KM Arrivo: 35

Si lancia la BORA con  Peter Sagan in maglia giall, si chiudono così le partenze.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:51 KM Arrivo: 35

Parte la Quick-Step Floos. I belgi spingeranno a tutta per permettere a  Fernando Gaviria di tornare in maglia gialla;dovrebbero recuperare 6'' alla BORA e perdere meno di 10'' dalla BMC.


 TEMPO FINALE ORA: 16:49 KM Arrivo: 0

Non possono essere soddisfatti  Primoz Roglic e  Steven Kruijswijk  la cui LottoNL perde 1'15'' all'arrivo.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:46 KM Arrivo: 22

Non male l'avvio della Bahrain, 21'' il ritardo del team emiratino dopo 13 km. L'obiettivo può essere quello di contenere il distacco al traguardo entro il minuto.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:45 KM Arrivo: 9

In crescita la Sunweb che ai -9 paga 12'' alla BMC.

Sembra comunque difficile che i rossoneri cedano lo scettro al traguardo.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:44 KM Arrivo: 22

 Ilnur Zakarin e la Katusha perdono 31'' dopo 13 chilometri.

Ricordiamo che al traguardo il miglior tempo è ancora quello della BMC seguita a 4'' dalla Sky.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:40 KM Arrivo: 35

Tocca alla Astana di Jakob Fuglsang, uno dei possibili underdog per il podio finale.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:31 KM Arrivo: 26

Avvio non entusiasmante per la Sunweb, staccata di 15'' al primo intermedio.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:28 KM Arrivo: 35

Sta per iniziare la cronometro anche per la Bahrain-Merida: occhi puntati su  Vincenzo Nibali e compagni che oggi devono difendersi.


 TEMPO FINALE ORA: 16:22 KM Arrivo: 0

Passivo pesante per la UAE che registra 1'38'' di ritardo dalla BMC; Tour in salita per Daniel Martin.

Si difende meglio la AG2R di  Romain Bardet che lascia per strada 1'15''.


 TEMPO FINALE ORA: 16:17 KM Arrivo: 0

 Rigoberto Uran (EF Education First-Drapac p/b Cannondale) e compagni perdono 35'', un risultato soddisfacente per un team privo di grande tradizione in questo genere di prova.


 COMMENTO

Odore di maglia gialla per  Greg Van Avermaet, il migliore dei BMC in classifica generale. Il fiammingo balzerà al comando nel caso in cui la BORA di Sagan perda almeno 16'' e la Quick-Step di Gaviria almeno 10''.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:12 KM Arrivo: 35

In rampa di lancio i campioni del mondo in carica della Sunweb; starà a  Tom Dumoulin trascinare i propri compagni di squadra.


 TEMPO FINALE ORA: 16:09 KM Arrivo: 0

Conclude la BMC, primi! 38'46'', 4'' meglio della Sky.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 16:07 KM Arrivo: 35

Sono in strada la Lotto Soudal e la LottoNL.


 TEMPO FINALE ORA: 16:03 KM Arrivo: 0

Si difende nel finale la Movistar che chiude a 49'' dagli Sky; certo si fa dura per Quintana che continua ad accumulare ritardo.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 16:00 KM Arrivo: 9

Attenzione alla BMC, 6'' meglio della Sky ai -9.

Intanto avvio così così per la UAE che perde 31'' al primo intermedio; stesso tempo per la AG2R.


 TEMPO FINALE ORA: 15:54 KM Arrivo: 0

Prime due squadre al traguardo: 38'50'' per gli Sky, 5'' meglio dei Mitchelton.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:54 KM Arrivo: 9

Netto calo per la Movistar: Quintana, Landa e Valverde perdono 26'' da Froome al secondo intermedio.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:45 KM Arrivo: 9

AI -9 la Sky guadagna soli 4'' alla Mitchelton.

Al primo intermedio invece pareggia il tempo dei britannici la BMC. Molto attardata intanto la Groupama che ad eccezione della matricola David Gaudu non ha un vero uomo di classifica.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:44 KM Arrivo: 35

Adesso tocca alla AG2R di  Romain Bardet che sarà pilotata dal campiona nazionale transalpino Pierre-Roger Latour.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:36 KM Arrivo: 35

Sono intanto in strada BMC, Groupama, e EF. La prossima a partire sarà la UAE.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:36 KM Arrivo: 22

Tutte sullo stesso tempo Mitchelton, Sky e Movistar: 3 squadre in 2'' nel primo terzo di gara.


 TEMPO INTERMEDIO ORA: 15:28 KM Arrivo: 22

Al km 13 è transitata la Mitchelton con il tempo di 14'13''. Attendiamo altri rilevamenti.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:19 KM Arrivo: 35

Partiti gli Sky, fra poco sarà il turno della Movistar.


 METEO SOLE ORA: 15:15 KM Arrivo: 35

Il sole splende in quel di Cholet e le temperature sono calde.

Il vento dovrebbe rimanere costante nel corso del pomeriggio, favorevole nella prima parte della prova e contrario nella seconda.


 COMMENTO

I favoriti di giornata sono senza dubbio gli Sky, che fra 3' saranno già in strada. I britannici schierano ben 4 campioni nazionali di specialità fra cui il tricolore Gianni Moscon.

Altre squadre che possono puntare al successo sono BMC e Sunweb, mentre Mitchelton e Quick-Step partono in seconda fila.


 PARTENZA CORRIDORE ORA: 15:11 KM Arrivo: 35

Hanno aperto le danze i Mitchelton-Scott, tradizionalmente adatti a questo tipo di prova. In seguito le partenze si susseguiranno ogni 5'.


 COMMENTO

Buongiorno gentili lettori! Sta per prendere il via la cronometro a squadre del Tour de France 2018.

Questo l'ordine di partenza:

MITCHELTON – SCOTT 15h10
TEAM SKY 15h15
MOVISTAR TEAM 15h20
GROUPAMA – FDJ 15h25
BMC RACING TEAM 15h30
TEAM EF EDUCATION FIRST – DRAPAC P/B CANNONDALE 15h35
UAE TEAM EMIRATES 15h40
AG2R LA MONDIALE 15h45
TEAM FORTUNEO – SAMSIC 15h50
DIRECT ENERGIE 15h55
LOTTO SOUDAL 16h00
TEAM LOTTO NL – JUMBO 16h05
COFIDIS SOLUTIONS CREDITS 16h10
TEAM SUNWEB 16h15
TEAM DIMENSION DATA 16h20
TEAM KATUSHA ALPECIN 16h25
BAHRAIN – MERIDA 16h30
TREK – SEGAFREDO 16h35
ASTANA PRO TEAM 16h40
WANTY – GROUPE GOBERT 16h45
QUICK – STEP FLOORS 16h50
BORA – HANSGROHE 16h55
 


 INFO PERCORSO ORA: 15:33 KM Arrivo: 35

Dopo sette anni di assenza la cronometro a squadre tornerà ad essere presente nel tracciato del Tour. I treni delle formazioni si sfideranno lungo 35.5 chilometri con partenza ed arrivo a Cholet, nel dipartimento di Maine-et-Loire. Il tracciato presenta vari saliscentdi soprattutto nella fase centrale, fra il primo intermedio (al km 13) e il secondo (al km 26.5). I corridori pedaleranno quasi sempre su lunghi rettilinei che dovrebbero favorire le formazioni più avvezze in questo genere di prove. Si tratta di una cronometro lunga ed esigente in cui si potrebbero registrare distacchi significativi fra le varie squadre.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  BMC Racing Team
2  Team Sky 4''
3  Quick-Step Floors 7''
4  Mitchelton-Scott 9''
5  Team Sunweb 11''
6  EF Education First-Drapac p/b Cannondale 35''
7  BORA - hansgrohe 50''
8  Astana Pro Team 51''
9  Team Katusha - Alpecin 53''
10  Movistar Team 54''
11  Bahrain Merida Pro Cycling Team 1' 6''
12  AG2R La Mondiale 1' 15''
13  Team LottoNL - Jumbo 1' 15''
14  Trek - Segafredo 1' 16''
15  UAE Team Emirates 1' 39''
16  Groupama-FDJ 1' 42''
17  Fortuneo - Samsic 1' 46''
18  Direct Energie 1' 51''
19  Lotto Soudal 1' 51''
20  Dimension Data 1' 53''
21  Wanty - Groupe Gobert 2' 24''
22  Cofidis, Solutions Crédits 3' 23''
CLASSIFICA  GENERALE
1  Greg Van Avermaet - BMC  
2  Tejay Van Garderen - BMC 00''
3  Geraint Thomas - SKY 03''
4  Philippe Gilbert - QST 05''
5  Bob Jungels - QST 07''
6  Julian Alaphilippe - QST 07''
7  Tom Dumoulin - SUN 11''
8  Soren Kragh  Andersen - SUN 11''
9  Michael Matthews - SUN 11''
10  Rigoberto Uran - EFC 35''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio