GT1 / Corsa in linea  

Tour de France - 7a tappa

 
13/07/2018 - KM : 231,00  Start List   |   Percorso   |   Favoriti
 
Fougères Chartres
  8206_07.jpg  
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 18:11 KM Arrivo: 0

 Dylan Groenewegen  (Team LottoNL - Jumbo) ha vinto la settima tappa del Tour de France 2018, battendo allo sprint  Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) e  Peter Sagan (BORA - hansgrohe).

Cambia pochissimo nella generale con  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) che mantiene la maglia gialla, guadagnando 3 secondi di abbuono al Point Bonus.

Giornata di mezza vacanza per il gruppo che lascia andare  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert) a oltre 7 minuti, affrontando le prime due ore a una media di 38 orari. Si accende qualcosa a 100 dal traguardo quando i compagni di  Romain Bardet (AG2R La Mondiale) provano a creare un ventaglio: l'attacco dura poco più di dieci chilometri e provoca uno spavento a  Daniel Martin (UAE Team Emirates) e a qualche velocista, e la fine del tentativo di  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert).

Il secondo coraggioso di giornata è  Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic ) che parte intorno ai -70 e rimane in avanscoperta fino al Point Bonus dove  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team) racimola tre secondi in ottica maglia gialla. Si va avanti in processione fino ai meno 8 quando arriva l'accelerata del gruppo: una rotonda allunga plotone e disunisce la Quickstep che non lancia in modo ottimale  Fernando Gaviria (Quick-Step Floors). Ad approfittarne è  Dylan Groenewegen  (Team LottoNL - Jumbo) che sbuca fuori al momento giusto per riassaporare la vittoria al Tour che mancava dai Campi Elisi 2017. Terzo Sagan che si regala il 40esimo podio alla Grande Boucle. Domani ancora volata prima della giornata del pavé.


 RISULTATI ORA: 18:09 KM Arrivo: 0

E va  Dylan Groenewegen  (Team LottoNL - Jumbo)!


 ULTIMO KM ORA: 18:04 KM Arrivo: 1

Flamme rouge, gruppo allungatissimo!


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 18:02 KM Arrivo: 3

Arrivati i compagni di   Dylan Groenewegen  (Team LottoNL - Jumbo) mentre tarda ancora la Quickstep


 INFO PERCORSO ORA: 18:00 KM Arrivo: 4

Ai meno due il settore più pericoloso: lì si dovrà fare grande attenzione.

Arriva il Team Sky in forze


 COMMENTO

Ovviamente gran movimento anche per le squadre degli uomini di classifica!


 INFO CORSA ORA: 17:58 KM Arrivo: 7

Accelerazione decisa dal gruppo: FDJ Groupama e Lotto Soudal si fronteggiano ai due lati della strada.

Nelle prime posizioni del gruppo anche  Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:50 KM Arrivo: 13

Cambia finalmente qualcosa in testa al gruppo: fanno capolino i compagni di  Mark Cavendish (Dimension Data) che si vorrà rifare dopo un inizio di Tour poco brillante


 INFO CORSA ORA: 17:44 KM Arrivo: 18

Ancora qualche chilometro di sonnolenza e poi finalmente vivremo le fasi più emozionanti di questa giornata. 

 Daniel Oss (BORA - hansgrohe) guida il plotone che però viaggia ancora ai 40 orari


 INFO CORSA ORA: 17:35 KM Arrivo: 25

Tra pochi chilometri inizieranno le grandi manovre per lo sprint: sfida annunciata tra  Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) e  Peter Sagan (BORA - hansgrohe) che puntano al tris.

A cercare di rovinare i piani dei due velocisti fin qui più forti,  Alexander Kristoff (UAE Team Emirates),  Marcel Kittel (Team Katusha - Alpecin),  Arnaud Demare (Groupama-FDJ),  Mark Cavendish (Dimension Data) e un  Dylan Groenewegen  (Team LottoNL - Jumbo) dato in grande spolvero.

Per i colori azzurri occhio a  Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team) e ad  Andrea Pasqualon (Wanty - Groupe Gobert).


 TRAGUARDO VOLANTE ORA: 17:27 KM Arrivo: 31

Si muove la classifica generale al Point Bonus!

3 secondi per  Greg Van Avermaet (BMC Racing Team

2 per il compagno  Stefan Küng (BMC Racing Team

1 per  Marcus Burghardt (BORA - hansgrohe


 RAGGIUNTO ORA: 17:20 KM Arrivo: 36

Gruppo compatto! Esaurito anche il tentativo di  Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic ).

Andatura cresciuta fortemente...


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 17:15 KM Arrivo: 39

Si piazza in testa la squadra di  André Greipel (Lotto Soudal): cresce finalmente l'andatura oltre i 50 orari. 

Presto gruppo di nuovo compatto.


 DISTACCHI ORA: 17:11 KM Arrivo: 43

50 secondi per  Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic ) che continua a procedere di buona lena


 COMMENTO

Tipica giornata da Tour anni Ottanta: andatura cicloturistica e fuggitivo solitario già spacciato. 

A rompere la monotonia forse il Point Bonus con un paio di secondi in palio...


 INFO CORSA ORA: 16:57 KM Arrivo: 50

Torna a salire oltre il minuto e trenta il vantaggio del fuggitivo.

Orario previsto di arrivo oltre le 18:00...


 DISTACCHI ORA: 16:46 KM Arrivo: 58

Solo 30 secondi per  Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic ): si rischia che il gruppi torni compatto già in questa fase.


 TRAGUARDO VOLANTE ORA: 16:42 KM Arrivo: 66

 Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic ) vince il Traguardo volante, ma più interessante è la volata per il secondo posto.

 Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) regola  Peter Sagan (BORA - hansgrohe) e  Alexander Kristoff (UAE Team Emirates


 TRAGUARDO VOLANTE ORA: 16:31 KM Arrivo: 69

Ci avviciniamo al traguardo volante: punti importanti in ottica maglia verde!


 DISTACCHI ORA: 16:17 KM Arrivo: 80

Circa 1' e 30" per  Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic ) che si è già decisamente avvantaggiato 


 SCATTO ORA: 16:11 KM Arrivo: 84

Attacca  Laurent Pichon  (Fortuneo - Samsic) in cerca di visibilità.

Intanti arriva dall'Austria la notizia della vittoria di  Antonio Nibali (Bahrain Merida Pro Cycling Team), primo successo tra i Pro' del fratellino dello Squalo


 RAGGIUNTO ORA: 16:00 KM Arrivo: 90

Raggiunto  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert). Gruppo che torna compatto a 90 dall'arrivo... si rischia una lunga passeggiata fino a Chartres...


 RIENTRA ORA: 15:54 KM Arrivo: 92

Gli attardati stanno rientrando: situazione che torna lentamente nella norma.

 Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert) mantiene solo 25 secondi di vantaggio.


 SI STACCA ORA: 15:53 KM Arrivo: 94

Dietro c'è anche  Daniel Martin (UAE Team Emirates) e  Marcel Kittel (Team Katusha - Alpecin).


 DISTACCHI ORA: 15:50 KM Arrivo: 96

A causa di questa furiosa accelerazione il battistrada vede crollare il proprio vantaggio a circa un minuto...

Dietro rimasto sicuramente  Mark Cavendish (Dimension Data


 COMPOSIZIONE GRUPPO ORA: 15:48 KM Arrivo: 97

Si rompe in tre il plotone: difficile dire se ci siano dei pesci grossi rimasti nella rete. A un primo sguardo sembra che tutti i big siano davanti.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:45 KM Arrivo: 99

Attenzione! Si infiamma improvvisamente la corsa: vento laterale e va in testa la squadra di  Romain Bardet (AG2R La Mondiale

Ad aiutare la Trek. Ben posizionato Nibali


 SCATTO ORA: 15:35 KM Arrivo: 105

Scattino a favore di fan club per  Nicolas Edet (Cofidis, Solutions Crédits) che saluta i propri sostenitori in cima alla salitella di quarta categoria. 


 SALITA ORA: 15:28 KM Arrivo: 111

Gpm della Côte de Buisson de Perseigne da Alencon - 1,50 Km 3.90 %

Passaggio in vetta appannaggio di  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert) che fa segnare un vantaggio di circa 4' e 10"


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 15:17 KM Arrivo: 115

Adesso sforzo importante anche della Groupama; superato il centesimo chilometro di corsa.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 14:55 KM Arrivo: 129

Anche la Lotto Soudal di  André Greipel si unisce all'inseguimento.


 DISTACCHI ORA: 14:49 KM Arrivo: 136

Nuovo rilevamento cronometrico: 6'35'' per il fuggitivo che intanto chiacchiera con il motociclista della tv.


 INFO CORSA ORA: 14:31 KM Arrivo: 145

38,25 km/h la media dopo due ore di corsa; se i corridori non si sbrigano avranno bisogno del fanale verso l'arrivo.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 14:28 KM Arrivo: 148

 Tim Declercq (Quick-Step Floors) si sta assumendo l'onere dell'inseguimento; in questo momento sta mettendo in scena un uno contro uno a distanza con  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert).


 DISTACCHI ORA: 14:21 KM Arrivo: 153

Il gruppo ha guadagnato un minuto a Offredo in una manciata di chilometril Situazione sotto il totale controllo degli inseguitori.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 14:10 KM Arrivo: 160

Groupama, Quick-Step e Lotto Soudal hanno iniziato ad impegnarsi con un uomo per squadra in testa al gruppo.


 DISTACCHI ORA: 14:05 KM Arrivo: 164

Il gruppo si sta completamente disinteressando di  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert) il cui margine tocca i 9 minuti. Il francese stamani era 81° in classifica generale a 11'44'' dalla maglia gialla.


 INFO CORSA ORA: 14:01 KM Arrivo: 167

Questo inizio di Tour ci ha consegnato un favorito d'obbligo per le tappe piatte come quella di oggi,  Fernando Gaviria; il colombiano ha primeggiato in entrambi gli sprint svolti finora precedendo in ambedue i casi  Peter Sagan.

Altri possibili favoriti sono  Dylan Groenewegen  Marcel Kittel André Greipel e  Alexander Kristoff. L'arrivo sembra troppo semplice per l'azzurro  Sonny Colbrelli che ha dichiarato di puntare a traguardi più complicati dal punto di vista altimetrico.


 INFO CORSA ORA: 13:55 KM Arrivo: 170

Gli organizzatori potevano forse animare la fase centrale della tappa con un Traguardo Volante; l'unico sprint intermedio avverrà invece ai -63.


 PROBLEMA MECCANICO ORA: 13:52 KM Arrivo: 172

Problema alla bici per  Chris Froome (Team Sky) che si reca all'ammiraglia; nelle retrovie anche  Bob Jungels (Quick-Step Floors).


 COMMENTO

La tappa odierna riporta alla mente le interminabili frazioni di trasferimento dei Tour anni 90, quando la prima settimana era infarcita di piattoni con il gruppo che passeggiava per centinaia di chilometri in attesa dello sprint. 


 DISTACCHI ORA: 13:34 KM Arrivo: 185

Guadagna ancora Offredo, 3'20'' il suo vantaggio.


 DISTACCHI ORA: 13:28 KM Arrivo: 189

In un amen  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert) ha guadagnato oltre un minuto e mezzo di vantaggio.

In gruppo si ride e si chiacchiera, ritmo estremamente blando.


 SCATTO ORA: 13:23 KM Arrivo: 194

Prova ad animare la corsa  Yoann Offredo (Wanty - Groupe Gobert) che scatta da solo. Vediamo se qualcuno si accoderà all'esperto passista francese.


 RAGGIUNTO ORA: 13:20 KM Arrivo: 200

200 chilometri al traguardo, il gruppo è tornato compatto.


 TIRANO IL GRUPPO ORA: 13:06 KM Arrivo: 210

Alcune squadre reputano troppo pericolosa questa fuga e stanno andando a richiudere; particolarmente attivi i LottoNL.


 SCATTO ORA: 12:58 KM Arrivo: 215

Si sono mossi alcuni atleti importanti come  Simon Gerrans (BMC Racing Team),  Tony Gallopin (AG2R La Mondiale),  Oliver Naesen (AG2R La Mondiale) e  Thomas De Gendt (Lotto Soudal), vediamo se il gruppo li lascia andare.


 RAGGIUNTO ORA: 12:53 KM Arrivo: 218

Ovviamente si è rialzato  Thomas Degand (Wanty - Groupe Gobert) che da solo non aveva alcuna chance.

Adesso una decina di corridori hanno allungato.


 DISTACCHI ORA: 12:37 KM Arrivo: 222

Quasi un minuto di vantaggio per il belga della Wanty che prosegue tutto solo. Probabilmente sperava che qualcun altro lo seguisse in questo coraggioso tentativo.


 RIEPILOGO ORA: 12:36 KM Arrivo: 226

I corridori si sono incamminati lungo i 231 chilometri che li condurranno da Fougeres a Chartres.

Il primo attacco è stato portato da  Thomas Degand (Wanty - Groupe Gobert) che tutto solo sta allungando sul gruppo.


 COMMENTO

Buongiorno gentili lettori, siamo pronti per raccontarvi in diretta la settima tappa del Tour de France 2018.


 COMMENTO

INFO PERCORSO

La settima tappa si presenta come la tipica tappa di trasferimento del Tour; l'unica difficoltà sarà rappresentata dal chilometraggio (ben 231 chilometri, la più lunga di questa edizione) ma per il resto i corridori avranno ben pochi grattacapi. Sicuramente sarà lasciata andare una fuga i cui componenti si batteranno per l'unico, risibile GPM di giornata (Côte de Buisson de Perseigne) per poi essere ripresi in vista dell'inevitabile sprint. Il rettilineo finale di Chartres sarà in leggera ascesa e questo potrebbe rimescolare i valori in volata.
 







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Dylan Groenewegen - TLJ
2  Fernando Gaviria - QST s.t.
3  Peter Sagan - BOH s.t.
4  Arnaud Demare - FDJ s.t.
5  Christophe Laporte - COF s.t.
6  John Degenkolb - TFS s.t.
7  Daryl Impey - MIT s.t.
8  André Greipel - LTS s.t.
9  Andrea Pasqualon - WGG s.t.
10  Mark Cavendish - DDD s.t.
11  Rick Zabel - KAT s.t.
12  Sonny Colbrelli - TBM s.t.
13  Alexander Kristoff - UAD s.t.
14  Thomas Boudat - DEN s.t.
15  Timothy Dupont - WGG s.t.
16  Greg Van Avermaet - BMC s.t.
17  Vincenzo Nibali - TBM s.t.
18  Nikias Arndt - SUN s.t.
19  Alejandro Valverde - MOV s.t.
20  Soren Kragh  Andersen - SUN s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Greg Van Avermaet - BMC  
2  Geraint Thomas - SKY 06''
3  Tejay Van Garderen - BMC 08''
4  Julian Alaphilippe - QST 09''
5  Philippe Gilbert - QST 15''
6  Bob Jungels - QST 21''
7  Rigoberto Uran - EFC 48''
8  Alejandro Valverde - MOV 54''
9  Rafal Majka - BOH 55''
10  Jakob Fuglsang - AST 56''

PERCORSO
Km Arrivo Salita / Tratto Pavé
111  Côte de Buisson de Perseigne 1,50 Km - 3.90 %

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio