2.UWT / Corsa in linea  

Tour Down Under - 6a tappa

 
 
21/01/2018 - KM : 90,00
 
Adelaide Adelaide
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 10:03 KM Arrivo: 0

Il Santos Tour Down Under 2018 si chiude come si era aperto, con uno sprint vincente di  André Greipel. Il capitano della Lotto Soudal si è preso il successo sul traguardo finale di Adelaide salendo a quota 18 tappe vince nella storia della corsa australiana; alle spalle del tedesco hanno chiuso altri tre protagonisti di questa prima settimana di World Tour, nell'ordine  Caleb Ewan (Mitchelton-Scott),  Peter Sagan (BORA - hansgrohe) e  Elia Viviani (Quick-Step Floors). Nessuno scossone finale in classifica con  Daryl Impey (Mitchelton-Scott) che si porta a casa la maglia concludendo a pari tempo ma con piazzamenti migliori rispetto a  Richie Porte (BMC Racing Team).

Anche quest'ultima frazione si è svolta sotto una cappa di calore opprimente, che ha messo a dura prova i corridori. Il più coraggioso di tutti è stato  Logan Owen (EF Education First-Drapac p/b Cannondale) che ha tentato la fuga assieme a  Truls Engen Korsaeth (Astana Pro Team) e  Laurent Didier (Trek - Segafredo); ben presto però i due compagni di avventura si sono rialzati e il giovane statunitense è rimasto tutto solo al comando. Dietro l'unico sussulto è arrivato da  Luis Leon Sanchez Gil (Astana Pro Team), che con un colpo di astuzia ha allungato in vista del Traguardo Volante e, grazie a 2'' secondi di abbuono, è passato dalla diciassettesima all'ottava posizione generale. Nell'ultima parte di gara poi  Ben O'Connor (Dimension Data) ha tentato di riportarsi da solo sul battistrada, ma l'avventura di entrambi si è conclusa in vista dei -15.

UAE, Mitchelton e Quick-Step sono state le squadre più attive in vista della volata.  Elia Viviani è stato ben pilotato dai suoi ma come il primo giorno è partito con un attimo di vantaggio, prendendosi troppo vento in faccia. Dal dietro è spuntato il furetto  Caleb Ewan ma ancor più veloce di lui è risalito  André Greipel che sul colpo di reni ha avuto la meglio sul rivale australiano.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  André Greipel - LTS
2  Caleb Ewan - MIT s.t.
3  Peter Sagan - BOH s.t.
4  Phil Bauhaus - SUN s.t.
5  Elia Viviani - QST s.t.
6  Steele Van Hoff - s.t.
7  Simone  Consonni - UAD s.t.
8  Mads Pedersen - TFS s.t.
9  Carlos Barbero Cuesta - MOV s.t.
10  Mads Wurtz Schmitz - KAT s.t.
11  Pierre-Roger Latour - ALM s.t.
12  Dries Devenyns - QST s.t.
13  Mikael Cherel - ALM s.t.
14  Diego Ulissi - UAD s.t.
15  Jasha Sutterlin - MOV s.t.
16  Gorka Izagirre Insausti - TBM s.t.
17  Jon Izagirre Insausti - TBM s.t.
18  Domenico Pozzovivo - TBM s.t.
19  Egan Arley Bernal - SKY s.t.
20  George Bennett - TLJ s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Daryl Impey - MIT  
2  Richie Porte - BMC 00''
3  Tom Jelte Slagter - DDD 16''
4  Diego Ulissi - UAD 20''
5  Dries Devenyns - QST 20''
6  Egan Arley Bernal - SKY 20''
7  Gorka Izagirre Insausti - TBM 20''
8  Luis Leon Sanchez Gil - AST 23''
9  Ruben Guerreiro - TFS 23''
10  Robert Gesink - TLJ 24''
11  George Bennett - TLJ 24''
12  Jon Izagirre Insausti - TBM 24''
13  Pierre-Roger Latour - ALM 24''
14  Domenico Pozzovivo - TBM 24''
15  Sam Oomen - SUN 24''
16  Chris Hamilton - SUN 24''
17  Enric Mas - QST 24''
18  Ben O'Connor - DDD 26''
19  Jay McCarthy - BOH 29''
20  Mikael Cherel - ALM 29''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio