GT2 / Corsa in linea  

Giro d'Italia - 6a tappa

 
16/05/2019 - KM : 233,00  Start List
 
Cassino San Giovanni Rotondo
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 17:13 KM Arrivo: 0

Si tinge finalmente d'azzurro il Giro d'Italia 2019. La sesta tappa della Corsa Rosa numero 102 è andata a  Fausto Masnada che con una fuga a lunga gittata ha regalato una gioia enorme alla Androni Giocattoli - Sidermec di Gianni Savio. Cambia proprietario la maglia rosa che torna finalmente a casa: ad indossare il simbolo del primato a partire da domani sarà  Valerio Conti (UAE Team Emirates), anch'egli facente parte del drappello di attaccanti e secondo classificato sul traguardo di San Giovanni Rotondo, a 4' dal vincitore Terza piazza per lo spagnolo  Jose Joaquin Rojas Gil (Movistar Team) che ha concluso la sua prova con 37" di ritardo, mentre il gruppo dei migliori ha chiuso staccato di oltre 7 minuti.

Per la prima volta dopo diversi giorni già la partenza di tappa da Cassino questa mattina è stata propiziata dal sole. Grande sollievo per gli atleti che si apprestavano ad affrontare la tappa più lunga del Giro d'Italia in un territorio mosso: 238 i chilometri fino a San Giovanni Rotondo. Già da ieri si vociferava di una possibile cessione della maglia rosa da parte di Primoz Roglic (Jumbo Visma) in modo da risparmiare energie fisiche e mentali evitando di controllare la corsa; forse queste voci sono state di cattivo auspicio. Proprio Roglic resta, infatti, coinvolto in una caduta nei primi chilometri di corsa. Assieme a lui Landa, Yates, Majka e Zakarin. Gli uomini della classifica rientrano rapidamente in gruppo: qualche vestito strappato ma nessuna conseguenza di rilievo. La caduta è al chilometro numero 36, quattro chilometri dopo, al quarantesimo chilometro, parte la fuga di giornata. Sono in tredici: Andrey Amador, José Rojas (Movistar), Valerio Conti (UAE-Emirates), Valentin Madouas (Groupama-FDJ), Giovanni Carboni (Bardiani-CSF), Fausto Masnada (Androni-Sidermec), Sam Oomen (Team Sunweb), Pieter Serry (Deceuninck-Quick-Step), Nans Peters (Ag2r La Mondiale), Nicola Bagioli (Nippo-Vini Fantini-Faizané), Ruben Plaza (Israel Cycling Academy), Amaro Antunes (CCC Team) e Nicola Conci (Trek-Segafredo).

Da questo momento la tappa va via tranquilla tra tempo variabile e minaccia di pioggia al traguardo, fortunatamente scongiurata. Il gruppo lascia fare e davanti acquistano un margine talmente notevole da ritrovarsi a gestire un bottino di quasi 6' ai meno quaranta dal traguardo. Ai meno 28, sulla salita di Colle Casarinelle, l'attacco decisivo: Fausto Masnada parte. L'unico a resistergli è Valerio Conti. Dietro inseguono vanamente. C'è la possibilità che Masnada vinca la tappa e Valerio Conti prenda la maglia rosa: va esattamente così. A San Giovanni Rotondo le braccia levate al cielo sono quelle di Fausto Masnada, secondo Valerio Conti, terzo Jose Joaquin Rojas Gil: per i colori azzurri da segnalare anche l'ottimo quindi posto di Giovanni Carboni a 42". Il plotone con gli occhi omino di classifica giunge al traguardo con 7'19" di ritardo. 

Completamente rivoluzionata la classifica generale: Valerio Conti in maglia rosa precede di 1’41” Giovanni Carboni, e di 2’09” Nans Peters. Il vincitore di oggi, Masnada, è settimo a 3’14". 

Domani settima tappa, da Vasto a L'Aquila per un totale di 185 chilometri. Percorso vallonato. È d'obbligo non escludere alcuna sorpresa in ottica tappa ed in ottica classifica generale. 







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Fausto Masnada - ANS
2  Valerio Conti - UAE 05''
3  Jose Joaquin Rojas Gil - MOV 38''
4  Ruben Plaza Molina - ICA 38''
5  Giovanni Carboni - BRD 43''
6  Pieter Serry - DQS 54''
7  Valentin Madouas - FDJ 54''
8  Nans Peters - ALM 57''
9  Andrey Amador Bipkazakova - MOV 57''
10  Amaro Manuel Antunes - CCC 57''
11  Sam Oomen - SUN 01' 03''
12  Nicola Conci - TFS 02' 18''
13  Guillaume Boivin - ICA 07' 17''
14  Koen Bouwman - TJV 07' 19''
15  Lorenzo Rota - BRD 07' 19''
16  Antwan Tolhoek - TJV 07' 19''
17  Primoz Roglic - TJV 07' 19''
18  Simon Yates - ORS 07' 19''
19  Jan Bakelants - SUN 07' 19''
20  Brent Bookwalter - ORS 07' 19''

CLASSIFICA  GENERALE
1  Valerio Conti - UAE  
2  Giovanni Carboni - BRD 01' 41''
3  Nans Peters - ALM 02' 09''
4  Jose Joaquin Rojas Gil - MOV 02' 12''
5  Valentin Madouas - FDJ 02' 19''
6  Amaro Manuel Antunes - CCC 02' 45''
7  Fausto Masnada - ANS 03' 14''
8  Pieter Serry - DQS 03' 25''
9  Andrey Amador Bipkazakova - MOV 03' 27''
10  Sam Oomen - SUN 04' 17''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio