2.UWT / Corsa in linea  

Giro dei Paesi Baschi - 3a tappa

 
10/04/2019 - KM : 191,40  Start List
 
Sarriguren Estibaliz
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 17:47 KM Arrivo: 0

 Maximilian Schachmann (BORA - hansgrohe) ha vinto la terza tappa del Giro dei Paesi Baschi 2019, battendo sul traguardo in ascesa di Estibalitz Diego Ulissi (UAE Team Emirates) ed  Enrico Battaglin (Team Katusha-Alpecin). Il tedesco estende la sua leadership grazie al successo odierno, il secondo all'Itzulia, e pone una seria candidatura per l'alloro finale.

Brutta caduta nel finale per  Julian Alaphilippe (Deceuninck - Quick Step): ai meno sei una sbandata butta a terra 30 atleti. I più doloranti sono proprio il francese (da valutare le sue condizioni in vista Ardenne) e Castroviejo. A terra finiscono anche Enric Mas e Geraint Thomas entrambi ripartiti seppur acciaccati. Tutti hanno concluso la gara (a parte Castroviejo) ma saranno necessari approfondimenti per capire i danni subiti.

La corsa

Tanta salita in programma, come di solito da queste parti, e una fuga che prova la fortuna:  Jose Joaquin Rojas Gil (Movistar Team),  Benjamin King (Team Dimension Data),  Bruno Armirail (Groupama - FDJ),  Julien Bernard (Trek-Segafredo),  Toms Skujins (Trek-Segafredo),  Garikoitz Bravo Oiarbide (Euskadi Basque Country - Murias),  José Fernandes (Burgos-BH) e  Nicolas Sessler (Burgos-BH) rimangono però sempre nella disponibilità del gruppo che attende lo strappetto finale per giocarsi il successo. 

L'onere dell'inseguimento è sulle spalle dei compagni del leader e di  Julian Alaphilippe (Deceuninck - Quick Step), ma ovviamente lo scenario cambia dal momento in cui avviene la caduta. Nell'ultimo chilometro ci prova  Fabio Felline (Trek-Segafredo), chiuso da  Michael Albasini (Mitchelton-Scott). Negli ultimi metri prende il centro della strada  Maximilian Schachmann (BORA - hansgrohe) che di potenza batte i nostri  Diego Ulissi (UAE Team Emirates) ed  Enrico Battaglin (Team Katusha-Alpecin). Nella top 10 posto anche per Izagirre (secondo nella generale), Adam Yates e Mollema.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Maximilian Schachmann - BOH
2  Diego Ulissi - UAE s.t.
3  Enrico Battaglin - KAT s.t.
4  Marc Hirschi - SUN s.t.
5  Jon Izagirre Insausti - AST s.t.
6  Jon Aberasturi - CJR s.t.
7  Adam Yates - ORS s.t.
8  Bauke Mollema - TFS s.t.
9  Carlos Quintero Norena - MZN s.t.
10  Grega Bole - TBM s.t.
11  Aldemar Reyes - MZN s.t.
12  Mikel Landa - MOV s.t.
13  George Bennett - TJV s.t.
14  Amanuel Gebreigzabhier - DDD s.t.
15  Emanuel Buchmann - BOH s.t.
16  Rudy Molard - FDJ s.t.
17  Dmitry Strakhov - KAT s.t.
18  Nicola Conci - TFS s.t.
19  Sam Oomen - SUN s.t.
20  Carlos Verona Quintanilla - MOV s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Maximilian Schachmann - BOH  
2  Jon Izagirre Insausti - AST 33''
3  Patrick Konrad - BOH 33''
4  Daniel Martin - UAE 49''
5  Emanuel Buchmann - BOH 51''
6  Daniel Felipe Martinez - CDT 53''
7  Pello Bilbao Lopez - AST 54''
8  Dylan Teuns - TBM 01' 11''
9  Mikel Landa - MOV 01' 16''
10  Sam Oomen - SUN 01' 16''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio