2.UWT / Corsa in linea  

Giro di Romandia - 3a tappa

 
03/05/2019 - KM : 160,00  Start List
 
Romont Romont
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 17:19 KM Arrivo: 0

 David Gaudu (Groupama - FDJ) ha vinto la terza tappa del Giro di Romandia 2019 battendo sullo strappo di Romont   Rui Alberto Faria Costa (UAE Team Emirates) e il leader della classifica  Primoz Roglic (Team Jumbo-Visma). Continua il momento d'oro per la Groupama - FDJ che dopo il successo di ieri con Kung, piazza un nuovo allora in cascina grazie alla volata del giovane talentino d'Oltralpe.

La corsa

Il finale pieno di insidie lascia poche chance ai coraggiosi di giornati:   Kenny Elissonde (Team INEOS),  Lennard Kamna (Team Sunweb),  Michael Storer (Team Sunweb) ,  Michael Albasini (Mitchelton-Scott),  Jan Tratnik (Bahrain Merida Pro Cycling Team),  Andrey Amador Bipkazakova  (Movistar Team),  Nico Denz (AG2R La Mondiale) e il leader della classifica della montagna  Roland Thalmann ci provano, ma il gruppo tiene sempre sott'occhio il distacco. 

La loro avventura si conclude ai meno 18 quando prende il comando delle operazioni la EF Education First-Drapac p/b Cannondale: una salitella seleziona il gruppo prima dello strappo finale. In vista di Romont ci prova  Thomas De Gendt (Lotto Soudal), ma senza grande convinzione. I 900 metri finali all'8% medio sono stati inaugurati dal trenino Ineos:  Geraint Thomas (Team INEOS) è rimasto però troppo presto all'aria. Ai meno 400 disastro italico:  Gianluca Brambilla (Trek-Segafredo) ha preso una curva troppo stretta ed è rimbalzato in mezzo al gruppo, tirando giù un positivo  Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team) che aveva tenuto duro e attendeva la volata. Un altro azzurro ha provato ad approfittare del caos:  Davide Villella (Astana Pro Team) ha aperto il gas ai meno 300, lanciando di fatto la volata a  Rui Alberto Faria Costa (UAE Team Emirates). Il portoghese sembrava avere una marcia in più, ma da dietro è arrivato a velocità doppia  David Gaudu (Groupama - FDJ) che con un colpo di classe si è preso la seconda vittoria in carriera. Domani, meteo permettendo, tappa regina del Romandia con arrivo in salita a Torgon,







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  David Gaudu - FDJ
2  Rui Alberto Faria Costa - UAE s.t.
3  Primoz Roglic - TJV s.t.
4  Michael Woods - CDT s.t.
5  Felix Grosschartner - BOH s.t.
6  Guillaume Martin - WGG 03''
7  Emanuel Buchmann - BOH 03''
8  Davide Villella - AST 03''
9  Carl Fredrik Hagen - LTS 03''
10  Damien Howson - ORS 03''
11  Mathias Frank - ALM 03''
12  Simon Spilak - KAT 03''
13  Carlos Alberto Betancur - MOV 03''
14  Geraint Thomas - INS 03''
15  Riccardo Zoidl - CCC 06''
16  Eduardo Sepulveda - MOV 06''
17  Sebastien Reichenbach - FDJ 06''
18  Steven Kruijswijk - TJV 06''
19  Winner Andrew Anacona Gomez - MOV 06''
20  Nans Peters - ALM 10''

CLASSIFICA  GENERALE
1  Primoz Roglic - TJV  
2  David Gaudu - FDJ 06''
3  Rui Alberto Faria Costa - UAE 08''
4  Felix Grosschartner - BOH 19''
5  Geraint Thomas - INS 20''
6  Carlos Alberto Betancur - MOV 21''
7  Damien Howson - ORS 25''
8  Steven Kruijswijk - TJV 27''
9  Michael Woods - CDT 28''
10  Emanuel Buchmann - BOH 29''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio