2.1 / Corsa in linea  

Vuelta a la Comunidad Valenciana - 2a tappa

 
07/02/2019 - KM : 166,00
 
Alicante Alicante
   
 
 
 

 SINTESI GARA ORA: 15:56 KM Arrivo: 0

Inizia nel migliore dei modi la stagione di  Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) che al secondo giorno di gara ha conseguito la prima vittoria del 2019. Il Campione Europeo ha conquistato la seconda tappa della Volta a la Comunitat Valenciana grazie ad uno sprint di potenza e sagacia tattica che gli ha permesso di tenersi dietro velocisti più puri come  Nacer Bouhanni (Cofidis) giunto secondo. Terza posizione di giornata per  Ben Swift (Team Sky) e quarta per il bresciano  Sonny Colbrelli (Bahrain Merida Pro Cycling Team); ha concluso sesto  Edvald Boasson Hagen (Team Dimension Data) che mantiene la leadership nella generale.

Dopo un avvio di corsa dai ritmi elevati si è selezionato un gruppetto di fuggitivi composto da Mathias Van Gompel (Sport Vlaanderen-Baloise), Mikel Iturria (Euskadi-Murias), Raul Alarcon (W52 – Porto), Nigel Ellsay (Rally Cycling), Izai Azurmendi (Fundation Euskadi), Diego Rubio (Burgos-BH), si quali poco più tardi si sono accodati Diego Pablo Sevilla (Kometa CT) e Joan Bou (Nippo-Vini Fantini). Gli 8 battistrada sono stati tenuti sotto controllo da Dimension Data e Jumbo-Visma coadiuvate nella seconda metà di gara da Mitchelton e Astana. Il gruppo ha recuperato rapidamente terreno fino al ricongiungimento avvenuto ai piedi della salita di Alto de Carrasqueta.

La formazione kazaka ha tenuto alto il ritmo anche lungo l'ascesa costringendo ad alzare bandiera bianca alcuni dei corridori più pesanti fra cui  Dylan Groenewegen  (Team Jumbo-Visma). Nella seguente discesa però la situazione si è ricompattata. A questo punto ha provato a farsi vedere  Niki Terpstra (Direct Energie) che ha guadagnato una trentina di secondi prima di essere costretto a rientrare nei ranghi.

Nel finale il Team Sky ha messo il plotone in fila anche grazie al forcing di  Geraint Thomas. All'interno dell'ultimo chilometro molto tortuoso  Matteo Trentin ha interpretato al meglio le tante curve ritrovandosi in testa sotto il traguardo.







condividi la pagina:
ORDINE  D'ARRIVO
1  Matteo Trentin - ORS
2  Nacer Bouhanni - COF s.t.
3  Ben Swift - SKY s.t.
4  Sonny Colbrelli - TBM s.t.
5  Alexander Kristoff - UAE s.t.
6  Edvald Boasson Hagen - DDD s.t.
7  Thomas Boudat - TDE s.t.
8  Sondre Holst Enger - ICA s.t.
9  Enrique Sanz - s.t.
10  Christopher Lawless - SKY s.t.

CLASSIFICA  GENERALE
1  Edvald Boasson Hagen - DDD  
2  Jon Izagirre Insausti - AST 05''
3  Tony Martin - TJV 07''
4  Dylan Teuns - TBM 08''
5  Nelson Oliveira - MOV 10''

Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio