Ciclomercato 2018/2019
Bahrain-Merida insaziabile, arriva anche Rohan Dennis

Bahrain-Merida insaziabile, arriva anche Rohan Dennis

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Arriva un altro acquisto di qualità per la Bahrain-Merida, il sesto in questo primo scorcio di ciclomercato. Il team arabo ha messo sotto contratto Rohan Dennis, cronoman australiano classe 90 in uscita dalla BMC. Si tratta del terzo scippo in pochi giorni ai danni della formazione rossonera dopo quelli di Teuns e Caruso.

Dannis si è imposto in questi anni come uno dei migliori interpreti delle cronometro, specialità in cui ha vinto tappe sie al Tour de France che al Giro d'Italia indossando anche la maglia gialla e quella rosa. In grado di competere anche nelle brevi corse a tappe (in carriera ha vinto un Tour Down Under) il nativo di Adelaide ha cercato a partire da questa stagione di testarsi anche nei Grandi Giri provando a rimanere a galla nella generale del Giro.

Il General Manager della Bahrain Brent Copeland ha così commentato l'arrivo di Rohan al team: "Poter fare questo annuncio ci rende tutti molto orgogliosi. Rohan aggiunge un grande valore alla squadra non solo come uno dei migliori cronometristi mondiali; crediamo infatti che possiamo investire nelle sue capacità di fare classifica nei grandi giri e siamo tutti molto entusiasti di poter lavorare insieme. Rohan è un vero professionista a tutto campo e riteniamo che la sua mentalità professionale si adatti perfettamente al nostro team. Il suo entusiasmo e il suo modo di correre porteranno sicuramente qualcosa di speciale al team. Diamo il benvenuto a lui e siamo entusiasti di poterlo supportare come merita".

Si dice soddisfatto anche lo stesso Dennis che lascia la BMC dopo quattro anni e mezzo: "Sono estremamente entusiasta di unirmi alla Bahrain Merida per i prossimi due anni. I manager della squadra sono stati sinceri e onesti riguardo ai loro piani e obiettivi fin dall'inizio, il che è davvero positivo. Non vedo l'ora di lavorare con una squadra che investirà nel mio futuro e sono molto curioso di vedere cosa possiamo ottenere insieme. Vorrei ringraziare tutti in BMC per gli ultimi quattro anni in cui sono convinto di aver fatto dei buoni miglioramenti nella mia carriera e non vedo l'ora di continuare i progressi con il Bahrain Merida ".





09/08/2018

Matteo Pierucci



ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio