Ciclomercato 2019/2020
Tutti i corridori che hanno cambiato squadra con la nuova maglia

Tutti i corridori che hanno cambiato squadra con la nuova maglia
condividi la pagina:

Per il mondo del ciclismo i primi giorni dell'anno nuovo significa soprattutto curiosità nel vedere i vari corridori che hanno cambiato squadra posare con la nuova divisa. Vincenzo Nibali, Nairo Quintana, Philippe Gilbert, Richard Carapaz Mark Cavendish, Davide Formolo sono solo alcuni degli atleti che si sono mossi nell'ultimo ciclomercato e che nelle scorse ore hanno avuto la possibilità di postare sui social i primi scatti con i colori che porteranno nella stagione 2020.

 

Andrea Vendrame - AG2R

 

Matteo Fabbro, Patrick Gamper, Lennard Kamna, Marthin Laas e Ide Schelling - BORA hansgrohe


 

 

Davide Martinelli - Astana

 

Fabio Felline - Astana


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

New kit day @proteamastana for this 2020!!! @gettysport

Un post condiviso da FabioFelline (@fabio_felline) in data:

 

 

Jan Hit, Pavel Kochetkov, Kamil Malecki, Attila Valter, Fausto Masnada, Michal Paluta, Matteo Trentin, Ilnur Zakarin - CCC Team


Elia Viviani - Cofidis


 

Guillaume Martin - Cofidis

 

Julien Vermote - Cofidis

Sìam Bennett - Deceuninck-QuickStep

Immagine

 

Davide Ballerini - Deceuninck-Quickstep

Immagine

 

Andre Greipel - Israel 

Immagine

 

Daniel Martin - Israel

.

 

Philippe Gilbert - Lotto Soudal

Immagine

 

John Degenkolb- Lotto Soudal

Immagine

 

Enric Mas, Dario Cataldo, Davide Villella  Movistar

Mikel Landa - Bahrain McLaren

Immagine

 

Mark Cavendish - Bahrain Mclaren

Immagine

 

Richard Carapaz, Rohan Dennis - Team INEOS


 

Tom Dumoulin - Team Jumbo-Visma

Immagine

 

Vincenzo Nibali - Trek-Segafredo

 

 

Davide Formolo - UAE Team Emirates

Immagine

 

Nairo Quintana - Arkea Samsic

Immagine





02/01/2020

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio