Diretta Ciclismo
Fat Bike, Martinez domina nella prima giornata ad Alassio

Fat Bike, Martinez domina nella prima giornata ad Alassio
condividi la pagina:

E' in corso ad Alassio la Mahikan Race, una delle numerose tappe della Fat Bike, una disciplina ciclistica riconosciuta da poco dalla federazione ciclistica. 

Le prime corse si sono svolte nelle montagne canadesi innevate, ma d'altronde, la bicicletta lo permette: il mezzo può essere utilizzato anche in inverno con temperature assai righe perché dotato di grande flessibilità tra i tubolari. Le ruote hanno dimensioni molto notevoli e capaci di affrontare percorsi altrettanto insidiosi.

L'entusiasmo che sta accogliendo la manifestazione è tanto, visto che al via si sono presentati alcuni grandi nomi del movimento ciclistico internazionale, non solo del fuori strada, ma anche della strada. Presenti infatti Mauro Finetto, Davide Rebellin, Cristiano Salerno, il canadese del Team Europcar Antoine Duschesne , il giovane Oliviero Troia, l'idolo di casa Niccolò Bonifazio, oltre che ad alcuni specialisti della mountain bike come il campione nazionale italiano Andrea Tiberi, il canadese Gauvin, pluruvincitore in patria quest'anno e l'olimpionico Miguel Martinez

Oggi e domani i corridori al via si cimenteranno in prove di vario tipo: cronometro singola sulla spiaggia alassina e corsa generale che si svolgerà tra le località di Alassio ed Andora.

Riguardo la manifestazione, molto soddisfatto il sindaco alassino Enzo Canepa: Sono orgoglioso nel poter ospitare questo evento e sottolineo il fatto che questo mezzo può essere un importante veicolo per promuovere la stagione del turismo.

Nella giornata di oggi si sono svolte sia le prove femminili sia quelle maschili e non sono mancate le emozioni. Le gare erano ad eliminazione diretta per mezzo di batterie. Tra i maschi, a prevalere è stato il sudamericano Martinez, il quale ha preceduto il campione italiano di questa spettacolare ed entusiasmante disciplina:  Andrea Tiberi. Terzo ed ultimo gradino del podio al padrone di casa Niccolò Bonifazio, che si è fatto notare con numerose acrobazie e tentennamenti su strade complicate.

Domani, ultima giornata in terra ligure e saranno numerose le prove che sbizzarriranno tutti i ciclisti al via.

 

 

 

 

 

 

 

Comunque andrà, in Liguria sarà un week end di festa ed assoluta concentrazione al mondo delle due ruote.





17/10/2015

Niccolò Anfosso


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio