Donne Elite
Lisa Brennauer si impone in Spagna, ottava Paternoster

Lisa Brennauer si impone in Spagna, ottava Paternoster

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

La tedesca Lisa Brennauer (WNT Rotor) si aggiudica il WNT Madrid Challenge by La Vuelta, corsa a tappe spagnola di due giorni nonché ventunesima prova del Women's World Tour. Vittoria conquistata nella prova a cronometro della prima tappa e consolidata in quella di oggi pomeriggio. La Brennauer ha rifilato 10” all'olandese Lucinda Brand e 28” alla danese Pernielle Mathiesen, entrambe del Team Sunweb. Ai piedi del podio la lussemburghese Christine Majerus (Boels Dolmans), quarta a 35”, e la slovena Eugenia Bujak (BTC City Ljubljana), quinta a 36”. Migliore azzurra la giovane Letizia Paternoster (Trek Segafredo) che chiude ottava a 38”.

Nella prima tappa, che di fatto ha definito la classifica finale, successo della Brennauer nella prova a cronometro la quale distanzia di 4” la Brand e di 13” la Mathiesen, e balza in testa alla generale.
Nella seconda ed ultima frazione vittoria allo sprint dell'australiana Chloe Hosking (Alé Cipollini) sulla nostra Paternoster e sulla francese Roxane Fournier (Movistar Team). Corsa decisamente senza emozioni, le sole purtroppo arrivano dalle cadute, fra cui coinvolte Elisa Balsamo (Valcar Cylance). Nel finale le uniche a provarci sono Marta Cavalli (Valcar) e Lauren Kitchen (FDJ).

Nella generale del WWT non cambia niente visto l'assenza di tutte le big, pertanto si va ormai verso la conferma di questa classifica ad una gara dal termine: leader Annemiek Van Vleuten (Mitchelton Scott) con 1473 punti seguita dalle connazionali Marianne Vos (CCC-Liv) con 1467 punti e Lorena Wiebes (Parkhotel Valkenburg) con 1302 punti. Migliore azzurra sempre Marta Bastianelli (Team Virtu) in sesta posizione. Fra le giovani si conferma la Wiebes sulle nostre Cavalli e Sofia Bertizzolo (Team Virtu).
Prossimo ultimo appuntamento stagionale il Tour of Guangxi il 20 ottobre in Cina.

Ordine d'arrivo 1a tappa
1. Lisa Brennauer    GER    WNT Rotor Pro Cycling in 12.52
2. Lucinda Brand    OLA    Team Sunweb a 4”
3. Pernille Mathiesen    DAN    Team Sunweb a 13”
4. Karol-Ann Canuel    CAN    Boels Dolmans Cycling Team a 19”
5. Anna Plichta        POL    Trek Segafredo Women a 20”

Ordine d'arrivo 2a tappa
1. Chloe Hosking    AUS    Alé Cipollini in 2.20.31
2. Letizia Paternoster    ITA    Trek Segafredo Women a s.t.
3. Roxane Fournier    FRA    Movistar Team a s.t.
4. Lucinda Brand    OLA    Team Sunweb a s.t.
5. Christine Majerus    LUX    Boels Dolmans Cycling Team a s.t.

CLASSIFICA FINALE
1. Lisa Brennauer    GER    WNT Rotor Pro Cycling in 2.33.06
2. Lucinda Brand    OLA    Team Sunweb a 10”
3. Pernille Mathiesen    DAN    Team Sunweb a 28”
4. Christine Majerus    LUX    Boels Dolmans Cycling Team a 35”
5. Eugenia Bujak    SLO    BTC City Ljubljana a 36”
6. Karol-Ann Canuel    CAN    Boels Dolmans Cycling Team a s.t.
7. Anna Plichta        POL    Trek Segafredo Women a 37”
8. Letizia Paternoster    ITA    Trek Segafredo Women a 38”
9. Floortje Mackaij    OLA    Team Sunweb a 39”
10. Franziska Koch    GER    Team Sunweb a 41”

CLASSIFICA GENERALE (dopo 21 prove)
1. Annemiek Van Vleuten    OLA    Mitchelton Scott 1473 p.
2. Marianne Vos            OLA    CCC-Liv 1467 p.
3. Lorena Wiebes        OLA    Parkhotel Valkenburg 1302 p.
4. Katarzyna Niewiadoma    POL    Canyon Sram Racing 1240 p.
5. Anna Van der Breggen    OLA    Boels Dolmans Cycling Team 1095 p.
6. Marta Bastianelli        ITA    Team Virtu Cycling 1077 p.
7. Amy Pieters            OLA    Boels Dolmans Cycling Team 841 p.
8. Lucinda Brand        OLA    Team Sunweb 798 p.
9. Christine Majerus        LUX    Boels Dolmans Cycling Team 691 p.
10. Amanda Spratt         AUS    Mitchelton Scott 681 p.





16/09/2019

Nicola Mugnaini


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio