EuroEyes Cyclassics Hamburg 2019
Ackermann, Sagan e Ewan sulla strada per il tris di Viviani

Ackermann, Sagan e Ewan sulla strada per il tris di Viviani
condividi la pagina:

Sarà lotta fra velocisti per io trono della EuroEyes Cyclassic Hamburg 2019. La classica tedesca presenta uno dei percorsi più semplici fra le prove in linea del World Tour dunque le ruote veloci non dovrebbero avere problemi a giocarsi la vittoria ed evitare lo sprint sarà un’impresa quasi impossibile. 

Nella rassegna dei favoriti non possiamo che partire da Elia Viviani, fresco Campione Europeo e vincitore delle ultime due edizioni di questa corsa. Io veneto  è uscito con una super condizione della Vuelta e fra Amburgo e Plouay vuole regalare le ultime soddisfazioni alla Deceuninck prima di passare alla Cofidis. Come alla rassegna continentale di Alkmaar a dare filo da torcere all’azzurro ci sarà Pascal Ackermann; il tedesco della BORA dovrà però condividere i galloni di capitano come Peter Sagan che inizia qui il proprio avvicinamento al Mondiale. 

La prima fila della griglia di partenza è completata da Caleb Ewan, il velocista più in palla alla recente Grande Boucle che però recentemente sembra pagare le fatiche francesi. Altri specialisti di questo genere di corse sono gli esperti Arnaud Demare e Alexander Kristoff; completano il Lotto dei velocisti Kristoffer Halvorsen, Danny Van Poppel e Jens Debusschere. 

Le speranze di podio per l’Italia non saranno solo sulle spalle di Viviani. Dopo aver giocato di squadra all’Europeo potrà mettersi in proprio Matteo Trentina, partono come capitani delle rispettive formazioni anche Sonny Colbrelli, Sacha Modolo, Giacomo Nizzolo e Jakub Mareczko. 





25/08/2019

Diretta Ciclismo


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio