Fantaciclismo 2016
Si chiude una fortunata edizione del #fantaciclismo. E per 2017 una pioggia di novitÓ

Si chiude una fortunata edizione del #fantaciclismo. E per 2017 una pioggia di novitÓ

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Il Mondiale di Doha 2016 non ha chiuso soltanto l'annata ciclistica, ma ha anche messo la parola fine sulla seconda stagione del Fantaciclismo di Diretta Ciclismo. Il gioco a premi organizzato dal nostro portale ha messo in scena un'edizione fortunata sotto ogni punto di vista. In primis non possiamo che ringraziare i tantissimi utenti che hanno preso parte alla competizione: oltre 700 fanta - Direttori Sportivi che  in ogni prova hanno messo in strada la propria formazione con caparbietà e competenza.

Non potevamo certo immaginare a inizio stagione che i nostri premi avrebbero funzionato da talismano: le firme apposte sulle nostre maglie hanno portato fortuna a Peter Sagan e Vincenzo Nibali, che hanno portato a casa il Campionato del Mondo e il Giro d'Italia dopo aver autografato la maglia iridata e la maglia rosa che andranno rispettivamente al primo classificato della classifica generale e al primo classificato del girone di ritorno.

Dopo sette mesi di battaglia è una Direttrice Sportiva a portare a casa il bottino grosso; va a Elisa Ruffinati la classifica generale, e il relativo premio: la maglia iridata autografata da Peter Sagan e i guantini in coordinato. La vincitrice ringrazia proprio il fenomeno slovacco, che insieme a Chris Froome e Nairo Quintana l'ha portata a quota 11.275 punti.

Seconda posizione per Mario Mennella, che ha chiuso staccato di 86 punti dalla leader: per lui in arrivo a casa la felpa ufficiale del team Etixx-Quickstep. Chiude il podio Manuel Brussa Toi, che con i suoi 10.878 punti va a guadagnarsi la mantellina firmata Diretta Ciclismo.

Fantaciclismo al femminile in questo 2016, dal momento che anche la classifica del Girone di Ritorno - la graduatoria che scatta a metà stagione e permette anche ai ritardatari di competere - va ad una donna: si tratta di Daniela Di Nuzzi, che con 7382 punti si porta a casa la maglia rosa autografata dal vincitore del Giro, Vincenzo Nibali.

Ci saranno poche settimane di tempo per i vincitori per festeggiare: la stagione 2017 è già in vista e sarà foriera di numerose novità. L'allargamento del calendario del WorldTour comporterà un maggior lavoro per i nostri fanta-DS, che dovranno schierare la propria formazione per ben 39 eventi. Si parte già nei mesi di gennaio e febbraio con le prove australiane e arabe - Tour Down Under e Cadel Evans Race, Tour of Qatar e Abu Dhabi Tour - per poi tornare nel vecchio continente con Sanremo, Fiandre, Roubaix, Giro, Tour e tutte le altre grandi corse del calendario internazionale fino al Lombardia di ottobre.

Una stagione così lunga non può certo essere affrontata tutta d'un fiato: i "blocchi" in cui divideremo il calendario diventano tre: non più Girone di andata e Girone di ritorno ma Prima, Seconda e Terza Settimana; un vocabolario più ciclistico per un divertimento sempre maggiore e un numero di premi crescente.

Di seguito la top ten della classifica generale e del girone di ritorno.







18/10/2016

Matteo Pierucci


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu˛ essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio