Giro d Italia 2020
Ufficiale: Peter Sagan debutterà alla corsa rosa

Ufficiale: Peter Sagan debutterà alla corsa rosa

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Ancora prima della presentazione del percorso del Giro d'Italia 2020 è arrivata la notizia più attesa per i tifosi: Peter Sagan debutterà il prossimo anno alla Corsa Rosa. Il tre volte campione del mondo ha presenziato quest'oggi a Milano alla cerimonia in cui sono stati tolti i veli sul tracciato di quello che sarà il primo Giro della sua carriera.

L'Italia occupa un posto speciale nel mio cuore. È il paese in cui ho vinto il mio primo campionato del mondo nel 2008 e dove ho trascorso gli anni formativi della mia carriera professionale, correndo  per una squadra italiana (la Liquigas NDR). Negli ultimi dieci anni ho avuto l'opportunità e il privilegio di gareggiare, molte volte, in alcune delle gare più prestigiose tenute in Italia, ma ho sempre sentito che mancava qualcosa, il Giro d'Italia. Non credo che ci sia nessun corridore che non sogna di partecipare alla Corsa Rosa, una delle gare più belle e stimolanti del mondo. Ecco perché sono lieto di annunciare che il 9 maggio sarò alla partenza a Budapest, pronto per affrontare questo iconico Grande Giro per la prima volta. Non sarà certamente una gara facile ma non vedo l'ora. Con la Grande Partenza e le prime tre tappe che si terranno in Ungheria, il Giro d'Italia del prossimo anno mi darà anche la possibilità di correre così vicino alla Slovacchia e sono sicuro che gli applausi dei miei tifosi si faranno sentire lungo il percorso. ” ha commentato Peter Sagan.

Sul sito ufficiale della BORA ha detto la sua anche Ralph Denk, team maneger della formazione tedesca:"Ho sempre detto che il programma di Peter sarebbe cambiato in futuro. Per il prossimo anno avrà nel suo programma il Giro dove sarà coinvolto nella lotta per la classifica dei punti. Un campione come Peter deve, secondo me, partecipare al Giro almeno una volta nella sua carriera. Credo che in questo modo dimostri anche rispetto verso il Giro, un evento tradizionale all'interno del nostro sport. Non ho ancora esaminato il percorso in dettaglio ma solitamente il Giro contiene diverse fasi adatte a Peter. Detto questo, i fan in Francia non dovrebbero preoccuparsi, dato che anche Peter parteciperà anche al Tour de France a luglio. ”





24/10/2019

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio