Infortuni
Classiche finite per Gilbert, una caduta lo esclude da Freccia e Liegi

Classiche finite per Gilbert, una caduta lo esclude da Freccia e Liegi

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Stop forzato alla stagione delle classiche di Philippe Gilbert. Il corridore vallone - che in questa primavera ha messo in bacheca Giro delle Fiandre e Amstel Gold Race - non sarà ai nastri di partenza delle ultime due classiche del nord, Freccia Vallone e Liegi-Bastogne-Liegi.

L'atleta della Quick-Step Floors è stato messo KO da una caduta nelle prime fasi della classica della birra di domenica. Dopo lo spettacolare duello con Kwiatkowski e le premiazioni sul podio di Valkenburg, Gilbert ha accusato un dolore al fianco destro e si è recato in ospedale per alcuni accertamenti. I medici olandesi gli hanno diagnosticato una piccola lacerazione al rene, che per guarire necessita di una settimana di riposo completo. Il trentaquattrenne di Verviers verrà dimesso dopo 24 ore di osservazione,

"Quando sono caduto ho sentito dolore ma una volta risalito in sella mi sentivo meglio - ha dichiarato Gilbert - Sfortunatamente, dopo l’arrivo, ha iniziato a farmi male la parte inferiore della schiena e con il dottore abbiamo deciso di fare degli accertamenti. Fortunatamente non è nulla di serio e se tutto va per il meglio tornerò ad allenarmi fra una settimana".





17/04/2017

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio