Liegi-Bastogne-Liegi 2019
Ritorno al passato per la Doyenn, dal 2019 l'arrivo torna a Liegi

Ritorno al passato per la Doyenn, dal 2019 l'arrivo torna a Liegi

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Neppure il tempo di mettere in archivio il successo di Bob Jungels alla Liegi-Bastogne-Liegi 2018 che gli organizzatori sono già in moto per l'edizione 2019. Aso - che fra gli altri eventi gestisce anche la Doyenne - ha annunciato questa mattina che dal prossimo anno l'arrivo della corsa tornerà a Liegi, dicendo dunque addio al traguardo sulla collinetta di Ans utilizzato da 1992 al 2018. La modifica riguarderà sia la prova maschile che femminile e riguarderà tutte le edizioni almeno fino al 2024.

Si tratta di una notizia attesa dagli spettatori che troppo spesso avevano atteso invano che qualcuno animasse la corsa prima della rampa conclusiva verso Ans.

Siglato con la Provincia di Liegi un accordo anche per l'altra classica delle côtes, la Freccia Vallone; nessuno stravolgimento per la Fleche che si concluderà ancora sul Muro di Huy.





26/04/2018

Matteo Pierucci


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio