News
Kittel a sorpresa, lascia la Katusha e si ferma

Kittel a sorpresa, lascia la Katusha e si ferma

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Termina anzitempo il rapporto fra Marcel Kittel e il Team Katusha-Alpecin. Il possente velocista tedesco non si è mai realmente inserito nella compagine svizzera ottenendo magri risultati rispetto alle attese (soltanto tre vittorie in un anno e mezzo). Quest'oggi con un comunicato congiunto il corridore e la squadra hanno annunciato di aver consensualmente rescisso il contratto ancora in essere fra le parti. Dalle parole del trentunenne di Arnstadt non sono chiare le sue intenzioni, se riprendere a breve con l'attività agonistica o prendersi un periodo sabbatico più lungo.

"Su mia richiesta il team Katusha Alpecin e io abbiamo deciso di rescindere il mio attuale contratto - ha scritto il corridore tedesco - La decisione è dovuta a un lungo periodo di riflessione, durante il quale mi sono domandato quale fosse il mio futuro come persona e come atleta e quali fossero le cose davvero importanti per me. Amo il ciclismo e la mia passione per questo bellissimo sport è intatta, ma conosco i sacrifici che richiede per avere successo e in questo momento non sono in grado di allenarmi e correre al più alto livello. Negli ultimi due mesi ho avuto la sensazione di essere esausto. Per questo ho deciso di prendermi una pausa e concedermi del tempo per riflettere sui miei obiettivi e organizzare il mio futuro."

Prosegue poi Kittel:"Vorrei ringraziare la squadra per il supporto che mi ha dato in questo anno e mezzo: posso dire che sono i migliori e più determinati lavoratori che abbia mai visto. Sono dispiaciuto di non aver ripagato i loro sforzi con risultati migliori. Ho preso questa decisione convinto che i cambiamenti portano a nuove opportunità. D'ora in poi metterò la mia felicità prima di tutto. Vorrei correre di nuovo in futuro e devo trovare il modo migliore per raggiungere questo obiettivo. Questa è la più grande sfida della mia carriera!".





09/05/2019

Matteo Pierucci


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio