Presentazione squadre 2020
Cofidis: Viviani capofila per lo sbarco nel World Tour

Cofidis: Viviani capofila per lo sbarco nel World Tour
condividi la pagina:

A un decennio di distanza dall'ultima esperienza, la Cofidis, Solutions Crédits torna nell'élite del ciclismo internazionale diventando la diciannovesima squadra del World Tour 2020. Già negli anni scorsi la formazione guidata da Cedric Vasseur era solita affrontare un calendario di primissimo spessore con buonissimi risultati anche grazie a un bugdet hors categorie fra le Professional, ma in questa stagione i biancorossi dovranno ulteriormente incrementare il proprio livello di competitività. Un tale salto ha necessitato ovviamente di una massiccia ristrutturazione del roster in sede di ciclomercato; sono ben 10 i volti nuovi a fronte di altrettante uscite.

La novità principale riguarda l'aggiunta di Elia Viviani, ormai imposto come uno dei corridori più prestigiosi del gruppo. Il velocista veneto ha scelto con coraggio di salutare la Deceuninck per affrontare una nuova avventura portandosi dietro il pesce pilota Fabio Sabatini, il fratello Attilio Viviani e un uomo veloce in crescita come Simone Consonni. Il calendario di Viviani sarà ricco di appuntamenti, partendo dalle classiche (Sanremo e Gand.Wevelgem in primis) proseguendo con Giro e Tour per poi tornare in pista per difendere a Tokyo l'oro olimpico conquistato nell'omnium 4 anni fa. Di certo non sarà troppo difficile fare meglio dell'ex velocista di riferimento Nacer Bouhanni.

Il mercato ha portato alla corte di Vasseur anche un nuovo uomo per le corse a tappe, Guillaume Martin; il parigino classe '93 punterà tutto sul Tour de France cercando quella top ten finale solo sfiorata con la divisa della Wanty. Il reparto scalatori conta anche sull'esperienza di Jesus Herrada e Nicolas Edet, due profili buoni soprattutto per le corse di una settimana. L'ex campione spagnolo si propone anche con possibile leader per le classiche vallonate assieme ad un altro volto nuovo, l'australiano Nathan Haas. Le chance di ben figurare sulle pietre sono invece quasi tutte sulle spalle di Cristophe Laporte, corridore che vale una top ten nelle classiche WT del nord ma può fare anche una degna figura come vice-Viviani negli sprint.

Piet Allegaert Cofidis, Solutions Crédits
Fernando Barcelo Cofidis, Solutions Crédits
Natnael Berhane Cofidis, Solutions Crédits
Dimitri Claeys Cofidis, Solutions Crédits
Simone Consonni Cofidis, Solutions Crédits
Nicolas Edet Cofidis, Solutions Crédits
Eddy Finé Cofidis, Solutions Crédits
Nathan Haas Cofidis, Solutions Crédits
Jesper Hansen Cofidis, Solutions Crédits
Jesus Herrada Lopez Cofidis, Solutions Crédits
Jose Herrada Lopez Cofidis, Solutions Crédits
Victor Lafay Cofidis, Solutions Crédits
Christophe Laporte Cofidis, Solutions Crédits
Mathias Le Turnier Cofidis, Solutions Crédits
Cyril Lemoine Cofidis, Solutions Crédits
Guillaume Martin Cofidis, Solutions Crédits
Luis Angel Mate Cofidis, Solutions Crédits
Marco Mathis Cofidis, Solutions Crédits
Emmanuel Morin Cofidis, Solutions Crédits
Anthony Perez Cofidis, Solutions Crédits
Pierre-Luc Perichon Cofidis, Solutions Crédits
Stephane Rossetto Cofidis, Solutions Crédits
Fabio Sabatini Cofidis, Solutions Crédits
Damien Touze Cofidis, Solutions Crédits
Kenneth Vanbilsen Cofidis, Solutions Crédits
Julien Vermote Cofidis, Solutions Crédits
Attilio Viviani Cofidis, Solutions Crédits
Elia Viviani Cofidis, Solutions Crédits





10/01/2020

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio