Stagione 2020
Bahrain Merida diventa Bahrain McLaren

Bahrain Merida diventa Bahrain McLaren
condividi la pagina:

Nelle ultime settimane si erano rincorse parecchie voci in questa direzione. Adesso è ufficiale. Tutti gli appassionati di ciclismo e gli addetti ai lavori dell'ambito ciclistico dovranno abituarsi a una nuova denominazione per il Team Bahrain Merida. Dall'inizio della stagione 2020, infatti, Team Bahrain Merida diverrà Team Bahrain McLaren. In realtà McLaren e Merida avevano già collaborato nella scorsa annata e continueranno a collaborare in futuro: Merida, pur non essendo più name sponsor, resterà nel team in qualità di fornitore di biciclette e partner tecnico; McLaren, invece, fornirà il proprio supporto per ottimizzare la tecnologia, migliorare le prestazioni fisiche degli altri e sviluppare adeguate attività di marketing al fine di realizzare un marchio di successo nel ciclismo professionistico.

Ridisegnate anche le cariche nel consiglio di amministrazione: nuovo Amministratore Delegato del team sarà John Allert. Accanto a lui ci saranno: Rod Ellingworth, Team Principal, Roger Hammond, Performance Director, e Charlie Pym in veste di Direttore Marketing. 

Proprio John Allert, in sede di presentazione, ha dichiarato: "Siamo lieti di aver formalizzato la nostra partnership di joint venture con il team World Tour del Bahrain. Come Bahrain-Merida il team ha raccolto risultati importanti sin dal primo giorno, unica squadra in assoluto a conquistare un podio in un grande giro nell’anno del debutto. Come Bahrain McLaren siamo entusiasti di raccogliere questa eredità e di lavorare con ottimi partner tecnici, tra cui Merida, per scrivere un nuovo capitolo di storia. McLaren è sinonimo di grandi risultati ottenuti da decenni nello sport tecnologicamente più avanzato del mondo. Non vediamo l'ora di applicare queste conoscenze al ciclismo, a beneficio dei nostri ciclisti, dei nostri partner e tifosi. Siamo convinti che il ciclismo professionistico stia entrando in una nuova grande era, in cui passione e tecnologia si uniranno per offrire nuove entusiasmanti possibilità. Il Team Bahrain McLaren vuole essere questo". Dello stesso tenore le dichiarazioni di Milan Erzen, Amministratore Delegato congiunto: "Il ciclismo sta diventando uno sport sempre più tecnico e come Team Bahrain McLaren saremo nella posizione migliore per competere con i migliori. La McLaren contribuirà all'ottimizzazione della tecnologia, alla gestione delle prestazioni umane e allo sviluppo di attività strategiche di marketing e comunicazione con l'obiettivo di costruire un marchio duraturo e di successo". 





04/12/2019

Stefano Zago


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio