Under 23
Lizde trionfa a Mercatale, Casarotto splendido finisseur nel Circuito del Termen

Lizde trionfa a Mercatale, Casarotto splendido finisseur nel Circuito del Termen
condividi la pagina:

Settimana di Pasqua con poche gare in programma per la categoria Elite Under 23. Martedì 11 superbo assolo di Seid Lizde nella Coppa Fiera di Mercatale, nelle gare del sabato arrivo solitario di Nicolò Rocchi nel Memorial Vincenzo Mantovani mentre Tommaso Fiaschi si impone nel Memorial Brighi Renzo, infine nella domenica di Pasqua sorride Davide Casarotto nel Circuito del Termen.

Splendido assolo di Seid Lizde del Team Colpack nella 58esima edizione della Coppa Fiera di Mercatale. Il corridore di origini lussemburghesi si presenta sullo striscione d'arrivo con un vantaggio di ben 33” sul campione europeo Aleksandr Riabushenko del Team Pala Fenice, in ottimo stato di forma, e vincitore dello sprint dei più immediati inseguitori su Andrea Toniatti, altro uomo Colpack, su Nicola Conci della Zalf Euromobil Desiree Fior (quarto) e Matteo Fabbro del Cycling Team Friuli (quinto). La festa del team lombardo è completata dall'ottavo posto di Alessandro Fedeli.


La corsa è stata caratterizzata dalla lunghissima fuga di 20 corridori e terminata a circa 30 chilometri dall'arrivo; questi i protagonisti: Rosati, Bonechi, Giampaolo, Padovan, lo stesso Lizde, Bais, Capone, Pizza, Logica, Savini, Pietrini, Cima, Raggio, Corbetta, Montagnoli, Cianetta, Branchini, Agostini, Cano e Favero. Dopo che il gruppo ha raggiunto i fuggitivi di giornata attaccano Fabbro, Savini, Natali ed Orsini, poi raggiunti da Corradini, Romano, Campigli, Logica e Lizde. Sulla salita di Miravalle gli attaccanti raggiungono un vantaggio di 40”, è l'azione decisiva. Nella susseguente discesa attacca Lizde in compagnia di Fabbro che però si stacca sulla successiva salita di Caposelvi. Per Lizde è un'autentica cavalcata trionfale e neppure l'ennesima ascesa di Miravalle ferma il corridore Colpack dalla prima vittoria stagionale, aiutato dal grande lavoro dei suoi compagni di squadra. Dietro si devono accontentare del secondo posto con il solito Riabushenko su Toniatti.

Nel 28esimo Memorial Vincenzo Mantovani azione letale di Nicolò Rocchi della Zalf Euromobil Desiree Fior che si presenta in perfetta solitudine sul traguardo di Castel d'Ario con 12” sul gruppo regolato da Gianmarco Begnoni della General Store Bottoli su ben tre uomini della Viris Maserati, in ordine Davide Donesana, Luca Muffolini e Damiano Cima. La splendida prestazione della Zalf è completata dal sesto posto di Michael Bresciani e dall'ottavo posto di Gianluca Milani.


Gara purtroppo contraddistinta da una mega caduta di gruppo che ha provocato la momentanea sospensione a causa dell'utilizzo di tutta l'equipe sanitaria per soccorrere i corridori incidentati. Si decide di riprendere la corsa accorciando il chilometraggio (per la cronaca la Colpack decide di non ripartire) e dopo pochi chilometri attacca in solitario Giacomo Zilio della Zalf, poi raggiunto dal gruppo. Successivamente ci provano in 16, sembra l'azione decisiva ma ai – 3 Rocchi decide di rompere gli indugi ed allunga creando un divario tale da presentarsi trionfale sul traguardo.

Splendida doppietta per la Mastromarco FC Nibali nel 40esimo Memorial Brighi Renzo con Tommaso Fiaschi che nello sprint finale precede il compagno di squadra Mirco Sartori e Marco Lenzi del Team RSM Academy. Ai piedi del podio giungono Gabriele Bonechi del Team Cervelo Fracor, quarto, e Daniele Beghetto, altro uomo del Team RSM Academy.


Gara che ha visto sin da subito una fuga che ha caratterizzato l'intera giornata per poi essere riassorbita a soli 3 chilometri dall'arrivo. Epilogo finale in volata letteralmente dominata dai ragazzi della Mastromarco con Fiaschi che regala il secondo successo stagionale per il team toscano.
Sono contento per me e per la squadra di questa bella vittoria. Sono al secondo anno e dopo i buoni piazzamenti del 2016 ora è arrivata anche la vittoria che cercavo. Questa stagione è iniziata bene per me, c’è stata l’esperienza in maglia azzurra al Laigueglia ora questo successo ma in generale tutto il percorso che sto facendo qui in Mastromarco mi sta facendo crescere molto. Per me le cose non cambiano, sono e resto a disposizione delle strategie di squadra e degli ordini del diesse Balducci che crede molto in me e che ringrazio. Ma oggi devo ringraziare tutti i mie compagni perché questa vittoria è di tutti. Abbiamo corso da squadra, uniti e compatti, e questo ci ha premiati” commenta il vincitore Tommaso Fiaschi.

Nella 68esima edizione del Circuito del Termen importante affermazione per Davide Casarotto della General Store Bottoli, la prima fra gli Under 23. Il giovane corridore ha preceduto i compagni di fuga con un'azione da grande finisseur e presentandosi sul traguardo con qualche metro su Filippo Fiorelli della Beltrami TSA Argon e Filippo Ferronato della Cycling Team Friuli. Quarta posizione per Gabriele Moreni, compagno di squadra del vincitore, mentre il quinto posto è appannaggio di Gianluca Milani della Zalf Euromobil Desiree Fior.


La corsa si è decisa nei primissi chilometri, dopo circa 15 chilometri, quando nasce la fuga di undici corridori: Fiorelli della Beltrami, Milani e Pascotto della Zalf, Chambers e Martinelli della Aran, Casarotto e Moreni della General Store, Ferronato del Cycling Team Friuli, Bertoletti della Gavardo, Frezza della Northwave e Belloni del Team Pala Fenice. I fuggitivi hanno pedalato di comune accordo raggiungendo un importante vantaggio ben gestito e che non ha lasciato spazio al recupero del gruppo. A scompaginare i piani ci ha pensato il meteo con un forte acquazzone che ha acceso la corsa fra gli attaccanti. Dapprima la caduta di Chambers, poi i vari tentativi con le azioni di Pascotto e Milani quindi l'azione decisiva di Casarotto che anticipa la volata e si regala un grande successo.


"Questa vittoria è dedicata alla squadra, ai miei compagni e alla mia famiglia che anche oggi era qui a fare il tifo per me. Non mi aspettavo di vincere ma con il passare dei giri sentivo di stare bene e, alla fine, quando ho visto che avevo guadagnato un pò di margine di vantaggio sugli altri ho tirato dritto dando tutto quello che avevo" ha raccontato il vincitore.

Ordine d'arrivo 58 Coppa Fiera di Mercatale
1° LIZDE SEID
 (TEAM COLPACK)
2° RIABUSHENKO ALEKSANDR
 (TEAM PALA FENICE A.S. D.) a 33"
3° TONIATTI ANDREA
 (TEAM COLPACK)
4° CONCI NICOLA
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
5° FABBRO MATTEO
 (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)
6° LOGICA ENRICO
 (GAVARDO BI&ESSE CARRERA TECMOR ASD) a 39"
7° ROMANO FRANCESCO
 (TEAM PALA FENICE A.S. D.) a 40"
8° FEDELI ALESSANDRO
 (TEAM COLPACK)
9° PUCCIONI DARIO
 (A.S.D. CICLISTICA MALMANTILE)
10° COLONNA YURI
 (GFDD ALTOPACK ASD)

Ordine d'arrivo 28 Memorial Vincenzo Mantovani
1° ROCCHI NICOLO'
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
2° BEGNONI GIANMARCO
 (GENERAL STORE BOTTOLI ZARDINI) a 12"
3° DONESANA DAVIDE
 (MASERATI-VIRIS-SISALMATCHPOINT-L&L)
4° MUFFOLINI LUCA
 (MASERATI-VIRIS-SISALMATCHPOINT-L&L)
5° CIMA DAMIANO
 (VIRIS-MASERATI-SISAL MATCHPOINT-L&L)
6° BRESCIANI MICHAEL
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
7° GASPARRINI RINO
 (BELTRAMI TSA ARGON 18 TRE COLLI)
8° MILANI GIANLUCA
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
9° GUGLIELMI GIOVANNI
 (CIPOLLINI ISEO SERRATURE RIME ASD)
10° CAZZOLA DANIELE
 (CIPOLLINI ISEO SERRATURE RIME ASD)

Ordine d'arrivo 40 Memorial Brighi Renzo
1° FIASCHI TOMMASO
 (MASTROMARCO FC NIBALI SENSI)
2° SARTORI MIRCO
 (MASTROMARCO FC NIBALI SENSI)
3° LENZI MARCO
 (TEAM RSM ACADEMY)
4° BONECHI GABRIELE
 (TEAM CERVELO)
5° BEGHETTO DANIELE
 (TEAM RSM ACADEMY)
6° MARCELLI MATTIA
 (ABMOL)
7° GOMEZ UROSA LUIS ANTONIO
 (U.S. F. COPPI GAZZERA VIDEA)
8° DE MARCHI ALVISE
 (U.S. F. COPPI GAZZERA VIDEA)
9° ALBONI ALESSANDRO
 (U.S. F. COPPI GAZZERA VIDEA)
10° MARCHIORI LEONARDO
 (MASTROMARCO FC NIBALI SENSI)

Ordine d'arrivo 68 Circuito del Termen
1° CASAROTTO DAVIDE
 (BOTTOLI GENERAL STORE ZARDINI)
2° FIORELLI FILIPPO
 (BELTRAMI TSA ARGON 18 TRE COLLI)
3° FERRONATO FILIPPO
 (A.S.D. CYCLING TEAM FRIULI)
4° MORENI GABRIELE
 (BOTTOLI GENERAL STORE ZARDINI)
5° MILANI GIANLUCA
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
6° FREZZA CRISTIAN
 (NORTHWAVE - COFILOC)
7° MARTINELLI IVAN
 (ARAN CUCINE) a 15"
8° BELLONI MANUEL
 (SIRIO SOLIGO)
9° PASCOTTO DARIO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
10° BERTOLETTI STEFANO
 (GAVARDO BI&ESSE CARRERA TECMOR ASD)
 





19/04/2017

Nicola Mugnaini



condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio