Under 23
Splendida doppietta per Bykanov, Bais trionfa al Del Rosso

Splendida doppietta per Bykanov, Bais trionfa al Del Rosso
condividi la pagina:

Quattro corse in programma per il calendario Elite Under 23 nell'ultima settimana. Protagonista indiscusso è stato il russo Victor Bykanov che ha inanellato una splendida doppietta conquistando in sequenza Gran Premio Calvatone e Trofeo Comune di Marcaria. Nelle gare della domenica dominio di Mattia Bais e della sua squadra nel Gran Premio Ezio Del Rosso, mentre Filippo Tagliani la spunta nel Gran Premio Somma.

Nella 69esima edizione del Gran Premio Calvatone successo allo sprint del russo Victor Bykanov (Team Cinelli) che precede Leonardo Marchiori (Zalf Euromobil Desiree Fior) ed Elia Menegale (Gallina Colosio Eurofeed). Ai piedi del podio Francesco Di Felice (General Store Essegibi), quarto, ed Enrico Zanoncello (Zalf Euromobil Desiree Fior), quinto.
La corsa è stata caratterizzata dalla lunga fuga che ha visto protagonisti Matteo Zurlo (Zalf), Diego Frignani (Gragnano), Andrea Chiarucci (InEmiliaRomagna) e Luca Rastelli (Gallina Colosio). I quattro attaccanti hanno raggiunto un vantaggio massimo di 55”, per poi essere riassorbiti dal gruppo ai due giri dal termine. Epilogo finale allo sprint con la splendida volata di Bykanov che va a cogliere la prima affermazione stagionale.

Il russo Victor Bykanov (Team Cinelli) si ripete a distanza di quattro giorni dalla vittoria al Gran Premio Calvatone, stavolta conquistando il terzo Trofeo Comune di Marcaria. Il corridore del team toscano ha superato il duo della Arvedi Cycling formato da Stefano Moro e Carloalberto Giordani. Quarto posto per Edoardo Sali (Gallina Colosio) mentre chiude quinto Leonardo Marchìori (Zalf Euromobil Desiree Fior).
Gara disputata su un circuito interamente pianeggiante favorevole alle ruote veloci. L'azione più importante da segnalare vede impegnati il duo della Zalf composto da Enrico Zanoncello ed Edoardo Ferri. I due fuggitivi sono rimasti all'avanscoperta per una quarantina di chilometri raggiungendo un vantaggio inferiore ai 30”, prima di essere raggiunti a sette giri dall'arrivo. Anche in questo corsa l'epilogo è in volata in cui Bykanov dimostra il suo ottimo stato di forma centrando il secondo sigillo in pochi giorni.

Nella 68esima edizione del Gran Premio Ezio Del Rosso autentico dominio del Cycling Team Friuli che coglie una splendida doppietta firmata da Mattia Bais e dall'azzurro Giovanni Aleotti. Il podio è completato da Niccolò Ferri (Mastromarco Sensi FC Nibali) che regola il gruppetto inseguitore con un ritardo di 1'21” su Michele Corradini (Team Fortebraccio) e Santiago Sanchez Buitrago (Team Cinelli).
Prima parte di gara con numerosi tentativi di fuga senza particolari patemi per il gruppo che controlla senza problemi. La corsa inizia a farsi interessante sulla salita del Goraiolo dove vi sono una serie di attacchi che frazionano notevolmente il gruppo di testa con gli uomini del Cycling Team Friuli a comandare le operazioni. Ai – 20 chilometri dall'arrivo rimangono in avanscoperta Bais, Aleotti, Barison, Corradini, Buitrago, Favero, Parashchak, Ferri e Dessì. Tutto si decide sulla salita di Vico: il primo a rompere gli indugi è il colombiano Buitrago che sembra guadagnare terreno, ma non ha fatto i conti con Bais il quale va a raggiungerlo e staccarlo. Nel frattempo sul trentino si porta anche il compagno di squadra Aleotti: è l'azione che decide la corsa. Gli ultimi chilometri sono un'autentica calvacata per il duo bianconero che raggiunge il traguardo in parata: sorride Bais alla prima vittoria stagionale.

Sprint vincente di Filippo Tagliani (Casillo Maserati) nella 63esima edizione del Gran Premio Somma. Il ciclista bresciano ha preceduto nella volata a ranghi compatti il duo della Zalf Euromobil Desiree Fior formato da Riccardo Verza e Leonardo Marchiori (per l'ennesima volta piazzato). Ai piedi del podio Manuel Belloni (V.C. Mendrisio), quarto, e Francesco Baldi (Overall Tre Colli), quinto. La ottima prestazione di squadra della Casillo è completata dal sesto posto di Simone Piccolo.
Gara senza particolari sussulti con l'epilogo, come da pronostico, allo sprint in cui Tagliani ha letteralmente beffato gli uomini Zalf (non ultimi a gestioni assai discutibili delle volate finali) ottenendo il quarto successo del 2019.

Ordine d'arrivo 69 Gran Premio Calvatone
1° BYKANOV VICTOR
 (TEAM CINELLI)
2° MARCHIORI LEONARDO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
3° MENEGALE ELIA
 (GALLINA COLOSIO EUROFEED)
4° DI FELICE FRANCESCO
 (GENERAL STORE -ESSEGIBI-F.LLI CURIA)
5° ZANONCELLO ENRICO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
6° SALI EDOARDO
 (GALLINA COLOSIO EUROFEED)
7° BASEGGIO MATTEO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
8° BOSINI DIEGO
 (ARVEDI CYCLING ASD)
9° FRISCIA LORENZO
 (GRAGNANO SPORTING CLUB)
10° GARGANTINI DARIO
 (CYCLING DEVELOPMENT GUERCIOTTI)

Ordine d'arrivo 3 Trofeo Comune di Marcaria
1° BYKANOV VICTOR
 (TEAM CINELLI)
2° MORO STEFANO
 (ARVEDI CYCLING ASD)
3° GIORDANI CARLOALBERTO
 (ARVEDI CYCLING ASD)
4° SALI EDOARDO
 (GALLINA COLOSIO EUROFEED)
5° MARCHIORI LEONARDO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
6° BASEGGIO MATTEO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
7° MENEGALE ELIA
 (GALLINA COLOSIO EUROFEED)
8° MINALI MICHAEL
 (WORK SERVICE VIDEA COPPI GAZZERA)
9° BONALDO KEVIN
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
10° DONEGA' MATTEO
 (CTF)

Ordine d'arrivo 68 Gran Premio Ezio Del Rosso
1° BAIS MATTIA
 (CTF)
2° ALEOTTI GIOVANNI
 (CTF)
3° FERRI NICCOLO'
 (MASTROMARCO SENSI FC NIBALI) a 1'21"
4° CORRADINI MICHELE
 (TEAM FORTEBRACCIO)
5° BUITRAGO SANCHEZ SANTIAGO
 (TEAM CINELLI)
6° BARISON EMANUELE
 (WORK SERVICE VIDEA COPPI GAZZERA) a 1'24"
7° PARASHCHAK YAROSLAV
 (TEAM FORTEBRACCIO) a 1'35"
8° PESCI MANUEL
 (ASD TEAM MALMANTILE)
9° FAVERO EMANUELE
 (NORTHWAVE - COFILOC)
10° DI FELICE FRANCESCO
 (GENERAL STORE -ESSEGIBI-F.LLI CURIA) a 1'55"

Ordine d'arrivo 63 Gran Premio Somma
1° TAGLIANI FILIPPO
 (CASILLO - MASERATI)
2° VERZA RICCARDO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
3° MARCHIORI LEONARDO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
4° BELLONI MANUEL
 (V.C.MENDRISIO)
5° BALDI FRANCESCO
 (OVERALL TRE COLLI CYCLING TEAM)
6° PICCOLO SIMONE
 (CASILLO - MASERATI)
7° GHIRON FILIPPO
 (OVERALL TRE COLLI CYCLING TEAM)
8° ZAMBELLI SAMUELE
 (ISEO RIME CARNOVALI)
9° BASEGGIO MATTEO
 (ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR)
10° PROVERA MARCO
 (SPEEDER CYCLING TEAM )
 





16/10/2019

Nicola Mugnaini


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio