Dwars door Vlaanderen 2019
Undici muri per l'ultimo banco di prova verso il Giro delle Fiandre

Undici muri per l'ultimo banco di prova verso il Giro delle Fiandre
condividi la pagina:

L'ultimo banco di prova in vista del Giro delle Fiandre 2019 sarà la Dwars door Vlaanderen che anche quest'anno fa parte del calendario World Tour. La classica fiamminga, giunta alla settantaquattresima edizione, presenta tutte le caratteristiche della più rinomata Ronde, ma condensate in un chilometraggio minore. Come da tradizione la partenza è fissata a Roeselare e l'arrivo a Waregem ma in mezzo gli organizzatori hanno sparpagliato le carte apportando  qualche modifica al tracciato che misura 183 chilometri.

La prima parte di gara sarà la più semplice, 80 chilometri senza particolari difficoltà che condurranno i corridori nella zona di Oudenaarde, cuore pulsante della passione fiamminga e epicentro dei vari muri. La prima asperità sarà rappresentata dal Nuovo Kwaremont, parallelo al più rinomato Vecchio ma asfaltato. In seguito gli atleti si immetteranno in un circuito che comprende 7 muri - Kluisberg, Knokteberg-Trieu, Kortekeer, Steenbeekdries, Taaienberg e Berg Ten Houte - e il celebre settore di pavé pianeggiante di Mariaborrestraat.

Per concludere la carovana svolterà verso nord per tornare in direzione di Waregem. In quest'ultimo segmento i corridori affronteranno gli ultimi 4 muri: nuovamente il Knokteberg-Trieu, Vossenhol, Holstraat e infine ai -9 il Nokereberg. L'ultima difficoltà sarà rappresentata dall'insidioso pavé di Herlegemstraat che precede di soli 5 chilometri il traguardo.

I muri

1 Nieuwe Kwaremont km 82
2 Kluisberg km111
3 Knokteberg - Trieu km 118
4 Kortekeer km 126
5 Steenbeekdries km 129
6 Taaienberg km 132
7 Berg Ten Houte km 135
8 Knokteberg - Trieu km 149
9 Vossenhol km 162
10 Holstraat km 166
11 Nokereberg km 174

I settori di pavé

1 Mariaborrestraat 128
2 Varentstraat 157
3 Herlegemstraat 176







01/04/2019

Matteo Pierucci


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio