Gran Piemonte 2019
Sfida sulla salita di Oropa: 183 km di omaggio al Pirata

Sfida sulla salita di Oropa: 183 km di omaggio al Pirata

(foto: Press Room RCS)

condividi la pagina:

Giovedì 10 ottobre si corre l'edizione 2019 del Gran Piemonte, corsa organizzata da RCS che vede la sua 103esima edizione. Percorso estremamente variato rispetto al recente passato: 183 km che saranno una lunga attesa prima del gran finale verso il Santuario di Oropa, salita resa mitica dalle gesta di Marco Pantani, protagonista di una straordinaria rimonta al Giro 1999.

Il percorso

Partenza da Agliè per una prima parte di percorso dall'altimetria semplicissime. La pianura mossa tra Canavese e Biellese farà da scenografia ai primi tentativi. Cambio netto di ambientazione intorno al chilometro 145 quando a Valdengo si inizierà a salire in direzione Nelva. Saranno 14 chilometri piuttosto pedalabili con circa 500 metri di dislivello poi picchiata verso Biella dove inizierà l'ascesa finale verso il Santuario della Madonna di Oropa: 11 km impegnativi con una prima parte fino a Favaro da fare di rapporto, ma successivamente le pendenze saranno tutte intorno al 10% fin sotto il traguardo. Qui ovviamente si deciderà la corsa: impossibile vincere qui se non si è uno scalatore vero.

I favoriti

Come dicevamo in precedenza, gli scalatori saranno gli assoluti protagonisti sull'erta finale: Egan Bernal e Richard Carapaz sono sulla carta i due atleti più attrezzati, ma saranno diversi i nomi da tenere d'occhio. Parliamo di Mark Padun, Mattia Cattaneo, Rafal Majka ed Emanuel Buchmann, José Herrada, Jonathan Caicedo, Ben Hermans, un "caldo" Giovanni Visconti, Warren Barguil, Ivan Sosa e l'uomo di casa Diego Rosa, Enrico Battaglin (vincitore qui al Giro, ma era uno scenario tattico completamente diverso), Ilnur Zakarin, Dan Martin e Pierre Rolland.

 





09/10/2019

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu˛ essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio