Giochi Olimpici Europei 2019
A Minsk la nostra nazionale a caccia di una medaglia ai Giochi Europei

A Minsk la nostra nazionale a caccia di una medaglia ai Giochi Europei
condividi la pagina:

Va in scena domenica 23 giugno la gara in linea della seconda edizione dei Giochi Europei, che quest’anno si disputano nella capitale bielorussa Minsk. A causa della posizione sacrificata all’interno del fitto calendario internazionale, non sono presenti all’appuntamento continentale molti big, nel contesto di una startlist che vede la formazione italiana quella di maggiore spessore.

IL PERCORSO:
Il tracciato si sviluppa all’interno di un percorso cittadino tra le vie di Minsk. Si tratta di un circuito di 15 chilometri da ripetere per 12 tornate. Se l’altimetria risulta molto agevole, non presentando alcuna asperità, la planimetria di corsa potrebbe invece rappresentare serie difficoltà per gli atleti. Sono infatti molteplici le curve secche e spigolose lungo il circuito, dove l’abilità nella conduzione della bicicletta potrebbe fare la differenza. Il percorso disegnato all’interno della capitale bielorussa potrebbe prestarsi ad azioni da finisseur, ma è altrettanto plausibile attendersi un finale che porti un gruppetto di corridori a giocarsi le medaglie.

I FAVORITI:
Come dicevamo in apertura, è quella selezionata da Davide Cassani che potrebbe rivestire i panni della la squadra faro all’interno della corsa: i convocati azzurri sono Davide Ballerini, Niccolò Bonifazio, Marco Canola, Dario Cataldo e Mattia Cattaneo.
Altre formazioni importanti sono quella francese, con il veloce Marc Sarreau, e quella britannica, che ha in Marc Thwaites il corridore più esperto. Fari puntati anche su altri possibili protagonisti, come il tedesco Nico Denz, il ceco Jan Barta e il romeno Eduard Grosu. Infine, attenzione alla formazione di casa, che tra gli altri schiera Vasil Kiryenka, Alexandr Riabushenko e Branislau Samoilau.





22/06/2019

Giovanni Sassi


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio