Amstel Gold Race 2018
Amstel Gold Race 2018: Sagan contro Valverde, Gilbert pronto al pokerissimo

Amstel Gold Race 2018: Sagan contro Valverde, Gilbert pronto al pokerissimo

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Peter Sagan e Alejandro Valverde è questa la sfida che ti attende la Amstel Gold Race 2018. Due campionissimi, alla ricerca del primo successo nella classica della birra. Sagan, ovviamente in stato di grazia dopo il trionfo alla Parigi-Roubaix, resta l’indiziato numero 1 per la vittoria finale, ma lo spagnolo vorrà inserire a tutti costi un ulteriore perla al suo già grandissimo palmares.

Gli outsiders saranno tantissimi e soprattutto di altissimo livello. In primis, i passati vincitori Philippe Gilbert (Quick-Step Floors) e Michal Kwiatkowski (Sky), che in quest’ordine conclusero peraltro lo scorso anno.

In seconda battuta un quartetto di caratura tecnica altissima: Tim Wellens (Lotto Soudal), Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors), Michael Matthews (Team Sunweb) e Greg Van Avermaet (BMC), pronti alla battaglia e soprattutto a chiudere in bellezza queste ultime giornate di ciclismo del “Nord”. Poco dietro di loro, una bandiera italiana, Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida), tra i favori grazie al cambio di percorso. Ci saranno altre bandiere italiane, Nibali, Gasparotto, Cunego e Canola, tra le speranze italiane.

Per concludere Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Michael Valgren (Astana), Dylan Teuns (BMC), Michael Albasini (Mitchelton-Scott) i nomi di spicco che proveranno nell’impresa.





14/04/2018

Alberto Porcaro


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu˛ essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio