Giro di Turchia 2018
Ulissi alla caccia del bis. Tanti i nomi che possono impensierirlo

Ulissi alla caccia del bis. Tanti i nomi che possono impensierirlo
condividi la pagina:

Scatterà domani il terz'ultimo appuntamento World Tour di questo 2018: il Giro di Turchia, breve corsa a tappe di una settimana, vinta l'anno scorso dall'azzurro Diego Ulissi davanti al danese Jesper Hansen e a Fausto Masnada.

Sei frazioni e una startlist interessante per gli ultimi attacchi della stagione ciclistica, che si avvia verso la propria conclusione. 

In ottica successo finale, attenzioni riposte sui corridori più in forma del periodo. Sebbene non sia facile arrivare pronti ad appuntamenti del genere, che comunque occupano un posto infelice del calendario ciclistico internazionale, le formazioni presenti vogliono essere sempre protagoniste. Diego Ulissi (Team Ueam Emirates), Sergio Pardilla (Caja Rural Seguros), Ivan Garcia Cortina (Bahrain Merida), Delio Fernandez e Mauro Finetto (Delko Marseille), Nicolas Roche (Bmc Racing Team), Amaro Antunes (CCC Sprandi Polkowice), Alexey Lutsenko (Astana Pro Team), José Mendes (Burgos BH), Ildar Arslanov (Gazprom Rusvelo), Gregor Muhlberger (Bora Hansgrohe), Zdenek Stybar (Quick Step Floors), Ruben Guerreiro (Trek Segafredo), Alex Kirsch (WB Veranclassic) sono i corridori più accreditati per dire la loro in chiave classifica generale finale. 

Attenzione anche alle volate: presenti alcuni grandi specialisti degli sprint, come il duo colombiano composto da Fernando Gaviria e Alvaro José Hodeg, per la QuickStep Floors, John Degenkolb (Trek Segafredo), Nikias Arndt (Sunweb), Alexander Porsev (Gazprom Rusvelo), Filippo Pozzato (Wilier Triestina) e Sam Bennett (Bora Hansgrohe). 

Menzione d'onore infine per il polacco Przemyslaw Niemiec (Uae Team Emirates) che, all'età di 38 anni, correrà qui in Turchia la sua ultima corsa della propria carriera professionistica. 





08/10/2018

Niccolò Anfosso


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio