Mondiale Yorkshire 2019
Juniores donne: la Gareeva sbaglia strada ma comunque prima, Italia ancora quarta con la Alessio

Juniores donne: la Gareeva sbaglia strada ma  comunque prima, Italia ancora quarta con la Alessio

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Si parla russo nella prima prova individuale ai Mondiali di Yorkshire 2019. La cronometro femminile juniores è andata alla diciottenne Aigul Gareeva che ha coperto i 13.7 chilometri del tracciato britannico con il tempo di 22'16''. La russa ha conquistato l'oro nonostante un macroscopico errore: nel finale non ha imboccato il rettilineo d'arrivo ma è infilata nella deviazione delle ammiraglie, perdendo almeno una decina di secondi - per sua fortuna ininfluenti - prima di riprendere la retta strada. La Gareeva si conferma dunque un prospetto di grande talento dopo aver conquistato nel 2018 il campionato europeo in linea.

Ha provato ad approfittare dell'errore della vincitrice la campionessa europea di specialità, la neerlandese Shirin van Anrooij che per soli 3'' si è dovuta accontentare dell'argento. Medaglia di bronzo per la portacolori della Gran Bretagna Elynor Backstedt, figlia d'arte che davanti al pubblico amico ha accumulato un passivo di 11''. Mastica ancora amaro l'Italia che bissa la medaglia di legno raccolta già ieri nella cronostaffetta mista. Stavolta a finire quarta è stata la padovana Camilla Alessio che per 3'' ha mancato l'appuntamento con il podio. Per i colori azzurri ha centrato la top ten anche Sofia Collinelli giunta ottava.





23/09/2019

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio