Risultati
Arctic Race of Norway 2019 - Eiking profeta in patria sulla salita di Storheia, Barguil nuovo leader della corsa

Arctic Race of Norway 2019 - Eiking profeta in patria sulla salita di Storheia, Barguil nuovo leader della corsa
condividi la pagina:

Il norvegese  Odd Christian Eiking (Wanty - Groupe Gobert) conquista la tappa regina dell’Arctic Race of Norway in cima alla durissima salita di Storheia. Seconda piazza per il transalpino  Warren Barguil (Team Arkéa Samsic), che conclude davanti al kazako  Alexey Lutsenko (Astana Pro Team). Quarto un regolare  Lilian Calmejane (Total Direct Energie), che è riuscito a rimontare parecchie posizioni affrontando con costanza l’asperità finale, con il lettone  Krists Neilands (Israel Cycling Academy) a completare la top five.

Ha ceduto invece il fuoriclasse  Mathieu Van der Poel (Corendon - Circus) che, dopo aver retto il ritmo dei migliori per circa metà salita, è stato costretto a salire del suo passo per non andare fuori giri. Il nuovo leader della corsa è il transalpino Barguil, che vanta soli tre secondi su Lutsenko e quindici sul lettone Neilands.

Posti invece fuori causa da due incidenti nei chilometri antecedenti alla salita finale due dei possibili favoriti della prova odierna: il russo  Ilnur Zakarin (Team Katusha-Alpecin) e l’estone  Rein Taaramae (Total Direct Energie).

Domani ultima frazione della corsa: si prevedono scintille e una lotta franco-kazaka per il successo finale sul consueto circuito nervoso di Narvik e gli abbuoni potrebbero risultare decisivi. 





17/08/2019

Niccolò Anfosso


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio