Risultati
BinckBank Tour 2019 - Bis di Bennett nel toboga di Ardooie. Sul podio Philipsen e Groenewengen

BinckBank Tour 2019 - Bis di Bennett nel toboga di Ardooie. Sul podio Philipsen e Groenewengen

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Non sbaglia un colpo  Sam Bennett (BORA - hansgrohe) che vince anche la seconda frazione del BinckBank Tour 2019 davanti a  Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) e  Dylan Groenewegen (Team Jumbo-Visma).

L'irlandese dimostra una gamba eccezionale e una lucidità superiore agli avversari: lascia sfogare gli altri, attende il momento buono e piazza la sparata vincente che non lascia nessuna chance agli avversari.  Sam Bennett (BORA - hansgrohe) si conferma in vetta alla generale e amplia il suo distacco sulla concorrenza.

Fuga di giornata che ha visto Cerny, Stannard, Asselman, Gaudin, Planckaert e Sprengers raggiunti ai meno 5 all'ingresso di Ardooie. Ad aiutare il gruppo anche un tentativo di fuga di  Zdenek Stybar (Deceuninck - Quick Step) prontamente stoppato dagli uomini della Bora hansgrohe. Pochi metri dopo il ricongiungimento si è entrati nel complesso finale: strade strette e molte curve lasciavano spazio anche a qualche tentativo da finisseur, ma la UAE non ha permesso a nessuno di provarci.

Nel rettilineo finale è entrato in testa  Mike Teunissen (Team Jumbo-Visma) che ha lanciato il compagno  Dylan Groenewegen forse qualche metro troppo presto.  Jasper Philipsen (UAE Team Emirates) ha preso l'iniziativa, ma poi  Sam Bennett (BORA - hansgrohe) è arrivato da dietro e con facilità ha saputo imporsi anche in questa seconda tappa.





13/08/2019

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio