Risultati
Giro di Polonia 2019 - Mezgec fa doppietta. Battuti Prades e Swift

Giro di Polonia 2019 - Mezgec fa doppietta. Battuti Prades e Swift

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

 Luka Mezgec (Mitchelton-Scott) fa doppietta al Giro di Polonia 2019, battendo in volata  Eduard Prades Reverter (Movistar Team) e  Ben Swift (Team INEOS). Si torna a parlare di ciclismo agonistico dopo la tragedia di  Bjorg Lambrecht (Lotto Soudal) e la neutralizzazione della tappa di ieri.

Ai corridori della Lotto Soudal era stata lasciata libertà di scelta se proseguire o no nella corsa polacca e tutti, a parte  Enzo Wouters, hanno risposto positivamente, terminando la tappa odierna. L'obiettivo dichiarato è quello di vincere una tappa per dedicarla alla memoria dello sfortunato giovane. Già oggi  Jelle Wallays e  Carl Fredrik Hagen hanno tentato la fuga da lontano, ma sono stati raggiunti dal gruppo.

Nella generale continua a brillare la stella di  Pascal Ackermann (BORA - hansgrohe) che continua a mantenere un vantaggio di 4 secondi sul vincitore odierno anche se oggi non ha disputato la volata, finendo ventesimo.

Migliore degli italiani è risultato  Enrico Battaglin (Team Katusha-Alpecin), giunto settimo. Appena fuori dalla top ten  Enrico Gasparotto (Team Dimension Data) e  Diego Ulissi (UAE Team Emirates).

Nel finale da segnalare il tentativo da finisseur da parte del neo campione italiano  Davide Formolo (BORA - hansgrohe) accompagnato da  Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team). I due sono stati raggiunti solo negli ultimi metri.





07/08/2019

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio