Risultati
Gree-Tour of Guangxi 2018 - Groenewegen apre con uno sprint vincente, Moscon protagonista di un bell'attacco

Gree-Tour of Guangxi 2018 - Groenewegen apre con uno sprint vincente, Moscon protagonista di un bell'attacco

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

E' andata a  Dylan Groenewegen la tappa inaugurale del Gree-Tour of Guangxi 2018. Il velocista della LottoNL-Jumbo ha inaugurato al meglio la rassegna World Tour cinese precedendo sul traguardo di Beihai due sprinter emergenti come  Max Walscheid (Team Sunweb) e  Fabio Jakobsen (Quick-Step Floors).

Ad animare una tappa dallo scarso contenuto tecnico ci ha pensato  Gianni Moscon (Team Sky) che assieme a  Peter Kennaugh (BORA - hansgrohe) è scattato sull'ultima salitella di giornata, ai -13 dal traguardo. Il trentino e il britannico hanno guadagnato oltre 20'' prima che il gruppo organizzasse l'inseguimento e li andasse a riacciuffare poco dopo il cartello dei-5 chilometri. In precedenza erano andati in fuga nel corso della prima ora  Andriy Grivko (Astana Pro Team),  Marco Haller (Team Katusha - Alpecin),  Silvan Dillier (AG2R La Mondiale),  Yousef Mohamed Mirza (UAE Team Emirates),  Pavel Sivakov (Team Sky) e  Jay Robert Thomson (Dimension Data) ma il plotone non aveva concesso loro molto spazio.

Nel finale la corsa è stata gestita dalla Groupama - FDJ, ma sul rettilineo finale  Arnaud Demare è statorisucchiato dai più giovani avversari, in particolare da  Dylan Groenewegen  che ha vinto nettamente prendendosi anche la prima maglia di leader della generale.



CLICCA PER ORDINE D'ARRIVO




16/10/2018

Matteo Pierucci


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu˛ essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio