Risultati
Gree-Tour of Guangxi 2018 - Vittoria da record per la Quick-Step con Jakobsen, sesto Minali

Gree-Tour of Guangxi 2018 - Vittoria da record per la Quick-Step con Jakobsen, sesto Minali

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Terza volata e terzo vincitore differente al Gree-Tour of Guangxi 2018. Sul traguardo di Nanning il successo è andato a  Fabio Jakobsen che ha fatto scattare un traguardo storico per il proprio team: la Quick-Step Floors sale infatti a 72 allori stagionali, battendo il record della Mapei 2000. Seconda posizione per il vincitore di ieri  Pascal Ackermann (BORA - hansgrohe) mentre a chiudere il podio troviamo un altro tedesco,  Max Walscheid (Team Sunweb).

La tappa si è svolta sotto una pioggia battente che ha reso difficile la corsa nonostante il profilo altimetrico piatto. Pronti-via e dal plotone sono evasi in 4:  Jasha Sutterlin (Movistar Team),  Nathan Van Hooydonck (BMC Racing Team),  Owain Doull (Team Sky) e  Manuele Boaro (Bahrain Merida Pro Cycling Team). L'azione del tedesco in maglia Movistar è stata frenata da un guasto alla bici, mentre gli altri 3 fuggitivi hanno dato molto filo da torcere al gruppo che li ha ripresi soltanto a 6 chilometri dall'arrivo.

Sul rettilineo finale poi il treno della Quick-Step si è fatto valere e il giovane  Fabio Jakobsen ha centrato la vittoria numero 6 in stagione che grazie agli abbuoni gli è valsa anche la leadership nella generale a scapito di  Dylan Groenewegen , oggi quarto. Da segnalare la buona prova di  Riccardo Minali (Astana Pro Team) giunto sesto.



CLICCA PER ORDINE D'ARRIVO




18/10/2018

Matteo Pierucci


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio