Risultati
Route du Sud 2019 - Valverde riparte con un successo: sua la prima tappa alla Route d Occitanie

Route du Sud 2019 - Valverde riparte con un successo: sua la prima tappa alla Route d Occitanie
condividi la pagina:

Rientro col botto per  Alejandro Valverde che dopo due mesi di stop forzato ha conquistato la prima tappa della Route d'Occitanie - La Dépêche du Midi. Il campione del mondo ha messo in mostra sul traguardo di Saint-Geniez-d’Olt-et-d’Aubrac una delle specialità della casa, lo sprint su uno strappo togliendosi tutti di ruota tranne il sorprendente  Edward Dunbar (Team INEOS) che ha chiuso secondo. Terza piazza per  Elie Gesbert (Team Arkéa Samsic), nono il migliore degli italiani  Giovanni Carboni (Bardiani - CSF).

Le intenzioni bellicose dell'iridato sono state chiare fin dalla prima ora di corsa quando la sua Movistar si è accollata l'inseguimento della fuga iniziale. Il team spagnolo ha tenuto sotto controllo anche  Quentin Jauregui (AG2R La Mondiale) che con coraggio aveva provato ad allungare al primo passaggio sul muro conclusivo.

In vista dell'ultimo passaggio l'altro uomo atteso  Rigoberto Uran ha provato ad anticipare le mosse ma  Alejandro Valverde  lo ha marcato stretto; la lotta fra questi due campioni ha sgranato il gruppo che si è presentato decimato ai piedi dello strappo verso il traguardo. Il colombiano della EF ha lanciato lo sprint ma non c'è stato nulla da fare contro lo spunto bruciante del murciano che domani coprirà dunque la propria divisa iridata con la maglia di leader della generale.





20/06/2019

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio