Risultati
Tour Cycliste International La Provence 2020 - A La Ciotat arriva il treno Vlasov, Bagioli ottimo quinto

Tour Cycliste International La Provence 2020 - A La Ciotat arriva il treno Vlasov, Bagioli ottimo quinto
condividi la pagina:

Colpo doppio di pura classe di  Aleksandr Vlasov (Astana Pro Team) nella 2° tappa del Tour de la Provence. Il campione nazionale russo si è imposto per distacco sul traguardo di La Ciotat, al culmine di un'ascesa di 4 km lungo il quartiere di Les Cretes, lasciando al palo tutti i rivali con un secco attacco ai -2. In un finale gestito con autorità dagli uomini della formazione kazaka c'è stato spazio anche per  Alexey Lutsenko (Astana Pro Team), battuto dal solo  Wilco Kelderman (Team Sunweb) nello sprint dei battuti del drappello con i restanti big, giunto compatto all'arrivo.

A dispetto di un profilo piuttosto vallonato la frazione non ha riservato particolari sussulti, con il plotone, condotto proprio dall'Astana Pro Team in tandem con la Deceuninck - Quick Step , che ha annullato già ai -23 la fuga a 3 della prima ora. Una volta approcciata la regolare salita conclusiva il primo movimento degno di nota è risultato anche quello decisivo. Con una fiammata di potenza Vlasov è infatti andato a guadagnare rapidamente una ventina di secondi, grazie anche alla protezione dei compagni Lutsenko Alex Aranburu, perfetti nello schermare i pochi tentativi di reazione tra gli inseguitori. Il russo classe 1996 ha quindi timbrato la prima vittoria stagionale dell'Astana, chiudendo con 24'' di gap sull'avanguardia di un gruppo ridotto a circa 20 unità e conquistando così anche la maglia di leader. Nel rush per la piazza d'onore si sono piazzati nell'ordine Kelderman, lo stesso Lutsenko,  Magnus Cort Nielsen (EF Pro Cycling) ed il nostro  Andrea Bagioli (Deceuninck - Quick Step), che ha impiegato appena 2 uscite per centrare la sua prima top 5 da pro'. Il 20enne lombardo, tra i nostri prospetti più futuribili per le corse a tappe, sarà da seguire con grande curiosità anche nella frazione di domani, che si concluderà allo Chalet Reynard, alle porte del tratto lunare del Mont Ventoux. 





14/02/2020

Marco Bea


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio