Risultati
Tour of Britain 2018 - Il gorilla Greipel batte i pugni a Newport, battuti Ewan e Gaviria

Tour of Britain 2018 - Il gorilla Greipel batte i pugni a Newport, battuti Ewan e Gaviria

(foto: Bettini)

condividi la pagina:

Era a digiuno da qualche tempo il "gorilla" Andrè Greipel, team Lotto Soudal, oggi a Newport, in una domenica perfettamente inglese con nuvole e rischio pioggia, ha battuto nuovamente i pugni e si è ripreso la soddisfazione di alzare le braccia in una volata a ranghi compatti, proprio nella prima tappa del Tour of Britain. Sul podio di giornata con lui due autentiche frecce della velocità: Caleb Ewan, Mitchelton Scott, e Fernando Gaviria in maglia Quick-Step. Nella top ten però non manca qualche sfumatura di azzurro: in quinta posizione troviamo Andrea Pasqualon, Wanty Goubert, mentre in ottava e nona posizione hanno centrato il piazzamento Paolo Simion e Vincenzo Albanese per la Bardiani Csf. La classifica generale attuale ricalca l'ordine d'arrivo odierno con Andrè Greipel in maglia di leader, davanti a Caleb Ewan e Fernando Gaviria.

I 174 chilometri odierni sono stati tutti in terra gallese: da Pembrey Country Park a Newport sotto un cielo che minacciava pioggia sin dal mattino. La sorte la tentano in sei cinque chilometri dopo l'abbassarsi della bandierina della partenza: Nic Dlamini (Team Dimension-Data), Richard Handley (Medison Genesis), Thomas Moses (Jtl Condor), Rory Townsend (Canyon Eisberg), Mark Downey (Team Wiggins) e Matthew Bostock (Gran Bretagna). 

Da questo momento la gara sembra quasi un copione cinematografico: il margine dei fuggitivi tende a salire, tocca e supera i tre minuti sul plotone, poi inizia rapidamente a scendere e negli ultimi 40 chilometri torna sotto il minuto. La classica tappa per velocisti in qualunque corsa a tappe sarebbe disegnata così. Ai meno quindici dal traguardo l'unico atleta a restare in testa è Rory Townsend; cinque chilometri più tardi il gruppo chiude anche su di lui. Vana la sparata di Bob Jungels, Quick-Step, ai meno cinque dal traguardo: le squadre dei velocisti sono troppo attratte dallo sprint per lasciarselo scappare. È volata: Greipel precede di potenza Ewan e Gaviria. 

Domani la carovana arriva in Inghilterra: i 175 della seconda frazione da Cranbrook a Barnstaple che potrebbero iniziare a incidere sulla fisionomia della classifica generale. Decisivo potrebbe essere il Gpm di prima categoria di Challacombe Hill posto a ventun chilometri dal traguardo. 



CLICCA PER ORDINE D'ARRIVO




02/09/2018

Stefano Zago


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio