Risultati
Vuelta a Andalucia 2020 - Fuglsang risponde a Landa e vince

Vuelta a Andalucia 2020 - Fuglsang risponde a Landa e vince
condividi la pagina:

Prova di forza di  Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) nella prima tappa della Vuelta a Andalucia 2020. Il corridore danese, grande protagonista della scorsa annata, ha aperto la stagione con un successo di prepotenza sul traguardo in salita di Grazalema. Alle spalle del vincitore dell'ultima Liegi ha concluso  Mikel Landa (Bahrain - McLaren), il primo ad accendere le micce fra i big e l'unico a stare a ruota di Fuglsang fino al chilometro conclusivo. Terza piazza per un compagno di colori del basco,  Dylan Teuns.

Pronti-via e subito la corsa si è accesa ad altissimo ritmo.  Loïc Vliegen (Circus - Wanty Gobert),  Carmelo Urbano (Caja Rural - Seguros RGA) e  Alexis Gougeard (AG2R La Mondiale ) sono stati i primi ad andare in fuga ma il gruppo principale li ha inseguiti con veemenza tanto da spezzarsi per alcuni chilometri. Dopo un lungo tira e molla il terzetto al comando si è rialzato, sostituito da un altro tris di fuggitivi:  Kobe Goossens (Lotto Soudal),  Willie Smit (Burgos-BH) e  Maurits Lammertink (Circus - Wanty Gobert). Questi tre atleti hanno goduto di maggiore libertà sfiorando i tre minuti di vantaggio massimo.

Entrati nell'ultimo quarto di gara sono partiti dal plotone principale  Juan Felipe Osorio (Burgos-BH) e  Txomin Juaristi (Fundaciòn - Orbea) che sono saltati sui battistrada, ma ai piedi della salita di Las Palomas tutti gli attaccanti sono stati riassorbiti dal gruppo. Ai -10 è iniziata la gara dei big con  Mikel Landa che non ha avuto paura a scattare per primo. L'unico a rimanere con il basco è stato  Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) e questa coppia ha preso il largo: 30'' guadagnati in salita e altrettanti nella seguente discesa. Sullo strappo finale poi non c'è stata storia: a 300 metri dall'arrivo il danese ha aperto il gas togliendosi di ruota lo spagnolo e andando a bagnare con un successo il debutto stagionale. 





19/02/2020

Diretta Ciclismo


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio