Risultati
Vuelta a Andalucia 2020 - A Haig la tapa regina, Fuglsang secondo e ancora in maglia gialla

Vuelta a Andalucia 2020 - A Haig la tapa regina, Fuglsang secondo e ancora in maglia gialla
condividi la pagina:

E' andata a  Jack Haig la quarta tappa della Vuelta a Andalucia - Ruta del Sol, frazione regina della rassegna spagnola 2020. Il corridore della Mitchelton-Scott ha regolato in uno sprint a tre il leader della generale  Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) e il suo primo inseguitore  Mikel Landa (Bahrain - McLaren) che assieme all'australiano avevano fatto la differenza in salita. Il danese vincitore dell'ultima Liegi mantiene dunque la maglia gialla in vista della cronometro conclusiva.

La corsa è stata controllata dalla Bahrain-McLaren che prima ha tenuto sotto controllo la fuga iniziale e poi ha approcciato a ritmo elevato la salita del Puche, punto focale della tappa. Ma quando è entrato in scena l'ultimo gregario dei giallorossi, il siciliano  Damiano Caruso, ha sparigliato le carte  Jakob Fuglsang che ha attaccato per primo a 25 chilometri dal traguardo. Il danese ha messo gli avversari uno per angolo e non senza difficoltà si sono messi alla ruota della maglia gialla quattro atleti: il suo compagno  Jon Izagirre Insausti Brandon Mcnulty (UAE-Team Emirates),  Mikel Landa (Bahrain - McLaren) e  Jack Haig (Mitchelton-Scott).

Questo quintetto ha preso il largo con il passare dei chilometri su una salita costante e molto impegnativa. Poco prima dello scollinamento però si sono staccati Izagirre e Mcnulty che sono poi giunti in vetta con una trentina di secondi di ritardo. La situazione è rimasta cristallizzata sulla seguente discesa e poi negli ultimi ottomila metri pianeggianti. Una volta rientrati a Granada  Mikel Landa Jakob Fuglsang e  Jack Haig si sono giocati il successo parziale scattando a ripetizione senza però fare la differenza l'uno sull'altro. La disputa si è dunque risolta in un triello allo sprint dove l'australiano un po' a sorpresa è uscito dalla ruota del danese e lo ha agevolmente saltato. A 27'' hanno concluso Izagirre e Mcnulty, a 1'14'' il grupo inseguitore regolato da  Dylan Teuns.





22/02/2020

Diretta Ciclismo


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non pu essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio