Risultati
Vuelta a España 2019 - Turbo-Jumbo: a Kuss la tappa, Roglic sempre più in rosso

Vuelta a España 2019 - Turbo-Jumbo: a Kuss la tappa, Roglic sempre più in rosso
condividi la pagina:

 Marc Soler (Movistar Team) Altra giornata a forti tinte giallonere alla Vuelta a España 2019. La frazione numero 15 è andata a  Sepp Kuss (Team Jumbo-Visma) che ha centrato la fuga buona e poi h staccato i compagni di avventura sulla strada verso il traguardo il quota al Santuario del Acebo. Il campidano dello statunitense,  Primoz Roglic invece ha fornito un’altra dimostrazione di forza guadagnando nuovamente si tutti tranne un sempre più eterno  Alejandro Valverde (Movistar Team). Perdono invece terreno  Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) e  Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team) che nella terza settimana di corsa porteranno battagliare solo per il podio e la maglia bianca. 

Dopo un inizio molto movimentato si è creato in testa un gruppetto di 17 attaccanti; i nomi più pesanti erano quelli di  Vasil Kiryienka (Team INEOS),  Jon Izagirre Insausti (Astana Pro Team) e  Tao Geoghegan Hart (Team INEOS). In questo drappello la differenza l’ha fatta però  Sergio Samitier (Euskadi Basque Country - Murias) che ha allungato prima con altri due atleti e poi tutto solo. Il basco è stato però ripreso e superato ai -7 da Kuss che sull’erta finale ha mantenuto in passo insostenibile per tutti gli altri fuggitivi chiudendo con 40” sul primo dei battuti,  Ruben Guerreiro (Team Katusha-Alpecin)

Ai -7 si è accesa la bagarre anche fra i big per merito di Valverde. Il campione del mondo ha provato a ribaltare la storia di questa Vuelta ma il leader della generale Roglic gli si è appiccicato alla ruota accompagnandolo fino al traguardo. Domani niente riposo ma un’altra tappa con arrivo in salita. 





08/09/2019

Diretta Ciclismo


condividi la pagina:
ALTRE NOTIZIE

condividi la pagina:



Associazione Diretta Ciclismo
via S.Pertini 159 - 55041 Camaiore (LU) - P.IVA 02302740465
Questo sito non è una testata giornalistica o similare e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente in base ai contenuti dei collaboratiri del sito, pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62/01.
Informazioni su privacy e disclaimer Archivio